16 novembre 2015

William Shatner lancia la serie a fumetti Chronicles of War

Realizzata in formato Cinematic Graphic Novel, si baserà sui romanzi del ciclo Man O’ War scritti dall’attore nel 1996

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
16 novembre 2015
William Shatner war

In occasione del Komikaze 2015 William Shatner ha rivelato nuovi dettagli sul progetto che sta per essere lanciato attraverso la sua Shatner Singularity, ovvero la serie a fumetti recentemente annunciata assieme alla LNL Partners.

Ispirato al romanzo del 1996 di Shatner ‘Man O’ War’, realizzato all’inizio di quest’anno in formato Cinematic Graphic Novel dalla LNL (in pratica delle classiche tavole disegnate che però si animano e sono accompagnate da musiche), il nuovo progetto sarà un adattamento dell’intero ciclo di Man O’ War, che uscirà sotto il titolo ombrello William Shatner: Chronicles Of War. Ambientata in un futuro in cui la colonizzazione planetaria è in pieno svolgimento, la serie segue il corso di una guerra per l’indipendenza della prima generazione di esseri umani cresciuti sul Pianeta Rosso. Si sentono marziani e non terrestri ormai, e si lamentano dello sfruttamento lavorativo da parte degli abitanti della Terra.

Le idee, ha dichiarato Shatner, prendono spunto dalla Rivoluzione Americana. Lo storico Capitano Kirk ha inoltre fatto rifermento alla difficile situazione dei rifugiati siriani come fonte di ispirazione. “La vecchia generazione, le persone provenienti dalla Siria per esempio, che abbandonano il proprio paese, che non è più la loro casa, portando con sé letteralmente e figurativamente molti bagagli,” ha detto. “E’ solo quando i bambini crescono che cominciano a capire di appartenere in realtà a quel paese e ad esprimere l’essenza dell’umanità, che si può riassumere nel motto ‘io voglio essere libero di esprimermi’.”

shatner lee

Articoli correlati

Inserisci un commento