7 febbraio 2017

35 cose da sapere su Milla Jovovich

Con l’arrivo nei cinema del capitolo finale di Resident Evil, scoprite se conoscete davvero tutto sulla modella e attrice protagonista della longeva saga fanta-horror dentro e fuori dai set

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
7 febbraio 2017
milla resident hd

A quindici anni dal debutto del primo capitolo, la celebre saga fanta-horror di Resident Evil (un breve video di riepilogo) sta per giungere all’epilogo, intitolato evocativamente The Final Chapter (la nostra recensione). La sua protagonista, l’action girl Milla Jovovich ricomparirà dunque a breve per l’ultima volta in uno dei ruoli che l’hanno resa celebre, la cacciatrice di zombie dalle abilità sovrumane Alice, che dovrà affrontare per l’ultima volta la Umbrella Corporation e il perfido Dott. Isaacs (Iain Glen). Diretta ancora una volta dal marito Paul W.S. Anderson, regista di tre dei cinque film del franchise (gli altri due hanno visto in regia Alexander Witt e Russell Mulcahy), l’attrice sarà affiancata dalla veterana Ali Larter (Claire Redfield), nonché da un nutrito gruppo di new entry tra cui Ruby Rose (Abigail), Eoin Macken (Doc), William Levy (Christian), Fraser James (Michael) e Rola (Cobalt).

In attesa di vedere la fascinosa e combattiva eroina farsi largo tra mille terribili minacce a suon di calci e acrobazie, verificate se siete davvero preparati sulla sua interprete e approfondite tutte le curiosità sulla star nelle 35 cose da sapere su Milla Jovovich:

Milla jovovich 61) E’ un’attrice, modella e cantante. E’ nata il 17 dicembre 1975 a Kiev, in Ucraina, nella ex Unione Sovietica e ha un fratello di nome Marco.

2) Il suo nome vero, Milica Natasha Jovovich, lo ha mutuato dalla bisnonna.

3) Suo padre, Bogdanovitch Jovovich, erano un medico di origini serbe. La madre, Galina Loginova Jovovich, era un’attrice russa.

4) I suoi genitori si trasferirono a Sacramento, in California, quando lei aveva 5 anni.

5) Il suo bisnonno, Bogic Camic Jovovich, era un ufficiale della guardia del Re Nicola I del Montenegro e portabandiera dei Vasojevici, mentre suo nonno era un comandante della base militare di Pristina, in Kosovo.

Milla Jovovich 26) Ha iniziato a fare la modella da giovanissima. Comparve per la prima volta sulla copertina di una rivista all’età di 11 anni e fu per un giornale italiano, la rivista femminile Lei.

7) Tra le sue prime apparizioni davanti all’obiettivo ci fu un servizio fotografico per la Revlon, di cui si occupò il noto Richard Avedon.

8) Da adolescente, ha fatto il suo debutto sul grande schermo in Congiunzione di due lune di Zalman King (1988).

9) Tra i suoi primi ruoli cinematografici c’è anche Ritorno alla Laguna Blu (Return to the Blue Lagoon, 1991) di William A. Graham, in cui recitò quando aveva solo 15 anni.

Milla Jovovich 310) Un paio di anni dopo è comparsa in una veste decisamente più ribelle in La vita è un sogno (Dazed and Confused, 1993) di Richard Linklater.

11) Nella pellicola è presente una sua esibizione canora – è infatti anche cantautrice – quando intona il pezzo The Alien song (for those who listen), inserito nel suo primo album The Divine Comedy, uscito nel 1994.

12) La svolta sul grande schermo è arrivata nel 1997 con Il quinto Elemento (The Fith Element) di Luc Besson. Proprio qui – interpretando l’imprevedibile Leeloo – ha inizio la sua carriera da grintosa eroina action futuristica.

13) E’ molto preparata nelle arti marziali: conosce Kung-Fu, WuShu, Taekwondo e Ju Jitsu brasiliano.

14) Ha mantenuto la passione per il canto e continua a caricare online le sue sporadiche nuove registrazioni.

Milla Jovovich 115) Fin dal 1998 è testimonial del celebre brand di bellezza L’Oréal. E’ poi apparsa in spot TV per marchi come Banana Republic, Iceberg, Donna Karan, Gap, Escape di Calvin Klein, Anna Molinari, Guess e Plein Sud.

16) Ha calcato altresì le passerelle per alcuni grandi stilisti, tra cui Calvin Klein, Donna Karan e Ann Taylor, Alessandro Dell’Acqua, Marc Jacobs, Anna Sui, Jean Paul Gaultier, Sonia Rykiel e Salvatore Ferragamo.

17) Ha creato una propria linea femminile insieme a Carmen Hawk, chiamata senza troppa fantasia Jovovich-Hawk.

18) Partecipa alle attività di diversi gruppi filantropici, tra cui The Foundation for AIDS Research e la Ovarian Cancer Research Fund Alliance.

Milla jovovich 419) Ha avuto una vita sentimentale piuttosto movimentata: è stata sposata per ben tre volte. Il primo matrimonio è stato con l’attore Shawn Andrews, sua co-star in La vita è un sogno, ma chiesero l’annullamento pochi mesi più tardi.

20) Ha sempre incontrato le sue fiamme sul set. Successivamente è convolato infatti a giuste nozze con ben due registi che l’hanno diretta: prima Luc Besson, ma la coppia ha divorziato due anni dopo; poi, nel 2009, con l’attuale consorte, Paul W. S. Anderson, con cui ha avuto due figlie: Ever Gabo Anderson e Dashiel Edan Jovovich-Anderson.

21) Cucinare e viaggiare sono tra i suoi hobby preferiti.

22) Il suo colore favorito è il rosa.

Milla jovovich 723) Il suo film più amato è Shining (The Shining) di Stanley Kubrick.

24) Appena può, mangia torte, ciambelle al burro di arachidi e gelatina, di cui va molto ghiotta.

25) Il suo video musicale per “The Gentleman Who Fell” si è ispirato al cortometraggio di Maya Deren “Meshes of the Afternoon”.

26) Ha frequentato lo stesso liceo della collega Christina Applegate.

27) E’ mancina, quindi combatte meglio i nemici utilizzando la mano sinistra. Eppure spara e suona la chitarra con la mano destra.

28) Ha partecipato a un progetto di beneficenza per la Wildlife Waystation, Hollywood Goes Wild, cimentandosi nella ballad Plastic has memory – On the hill.

ultraviolet milla29) Nel 2002 è stata nominata star femminile del cinema più sexy del pianeta da Empire Magazine Australia.

30) Ha posato per la rivista Body, nel tentativo di promuovere Clothes Off Our Back, un ente di beneficenza per i bambini senza scopo di lucro che vende abbigliamento indossato dalle celebrità.

31) Ama molto gli animali e possiede molti cani.

32) E’ stata il volto della catena di panifici inglese Greggs, dopo che aveva dichiarato di essere una grande fan dei loro pasticcini e delle loro torte.

33) E’ stata menzionata nella lista delle Top 100 Celebrity di Forbes nel 2003 tra le star più celebri e potenti.

34) La maggior parte delle sue acrobazie e degli stunt in Resident Evil sono state compiute davvero da lei.

35) Tra i molteplici pregi, è anche poliglotta: parla correntemente russo, serbo e francese.

Articoli correlati

Inserisci un commento