22 ottobre 2015

A Vincente D’Onofrio il ruolo di Mago di Oz

L’attore sarà il misterioso personaggio nella serie Emerald City

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
22 ottobre 2015
emerald d'onofrio

NBC ha trovato il suo Mago: la scelta è ricaduta su Vincent D’Onofrio, che entra ora nel cast di Emerald City.

La star di Jurassic World e Marvel’s Daredevil sarà “un uomo di scienza in un mondo magico, un Mago che governa attraverso l’ispirazione, la paura e un instabile accordo con le grandi streghe”.

Emerald City sarà una rivisitazione del mondo fantastico creato da L. Frank Baum nel 1900 – da non confondersi con l’imminente versione musicale The Wiz.

Il progetto ha affrontato un percorso travagliato prima di giungere alla versione definitiva, essendo prima stato annunciato come serie drammatica più di un anno fa, poi abbandonato e ripescato all’inizio del 2015 come miniserie e infine ora di nuovo ritornato un drama, di cui NBC ha ordinato 10 episodi.

La trama: “Risucchiata nell’occhio di un tornado, la ventenne Dorothy Gale (Adria ArjonaTrue Detective) viene trasportata in un altro mondo – una terra fantastica che si trova in grave pericolo dopo che un Mago è diventato onnipotente, dopo aver bandito la magia e le regole, governando così incontrastato su molti regni. Questo è una versione mai vista prima del favoloso Mondo di Oz – dove vagano letali guerrieri, streghe cattive tramano nell’ombra e una ragazzina del Kansas diventa l’eroina alla quale è affidato il destino del loro mondo”.

Ana Ularu (I Borgia) interpreterà la Malvagia Strega dell’Ovest.

David Schulner e Shaun Cassidy saranno i produttori esecutivi, mentre la regia verrà affidata a Tarsem Singh (Selfless, Immortals), che ritroverà D’Onofrio dopo The cell.

Articoli correlati

Inserisci un commento