2 dicembre 2015

Danny Pino a caccia di alieni mangiacervelli in Braindead

L’attore visto in Cold Case raggiunge sul set Mary Elizabeth Winstead

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
2 dicembre 2015
danny pino

Danny Pino sta per fare un salto importante dai drammi procedurali alla thriller comedy dove dovrà vedersela con alieni a caccia di cervelli da mangiare. L’ex star di Cold Case e Law & Order: SVU ha infatti ottenuto un ruolo nella serie Braindead, che CBS intende far debuttare nell’estate 2016.

Creata da Robert e Michelle King e prodotto da Ridley Scott, David Zucker e Liz Glotzer, la serie segue Laurel (Mary Elizabeth Winstead), una giovane stagista il cui primo lavoro a Washington, la porta a scoprire due cose: che il governo ha smesso di funzionare e che una progenie aliena è giunta sulla Terra e divorato il cervello di molti deputati e membri dello staff della Casa Bianca.

Pino interpreterà il fratello di Laurel, Luke, un Senatore democratico del Maryland.

Nel cast ci sono anche Nikki James, che sarà il medico laureando Rochelle, Aaron Tveit, che vestirà i panni di Gareth, il Legislative Director di un Senatore repubblicano e Johnny Ray Gill, che sarà Gustav, un eccentrico genio.

Articoli correlati

Inserisci un commento