16 dicembre 2015

Frank Underwood lancia la sua campagna elettorale per la stagione 4 di House of Cards

Kevin Spacey proverà a conquistare il popolo americano a partire dal 4 marzo 2016

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
16 dicembre 2015
Kevin-Spacey house

Alla fine della scorsa stagione avevamo lasciato Frank Underwood (Kevin Spacey) ormai insediatosi alla Casa Bianca dopo aver spodestato il Presidente Garrett Walker (che si era dimesso), ma nella stagione 4 di House of Cards inizierà la vera e propria campagna per le presidenziali.

Infatti, dopo una season spesa a dichiarare che non si sarebbe ricandidato, abbiamo assistito all’ennesimo volta faccia del protagonista, che ha deciso di portare avanti i suoi astuti intrighi politici, almeno a quanto si può desumere dal nuovo spot trasmesso, che arriva insieme all’annuncio che la serie ritornerà a partire dal 4 marzo 2016.

underwood cards

Come si può leggere sul sito ufficiale di Frank Underwood infatti:

Progresso.
Guardare avanti.
Portare a termine quello che si comincia.

Questi sono i miei motti. Non ho pazienza per le cose inutili – come ‘stallo politico’ e ‘stagnazione’. E nemmeno voi dovreste averla. Unitevi a me. Cerchiamo di rimboccarci le maniche insieme. Aggiriamo testardi e ottusi e inviamo a Washington un messaggio forte e chiaro.

F.U. 2016
Presidente degli Stati Uniti d’America

Come già in passato, al centro dei giochi ci sarà la coppia di cinici protagonisti, il due volte premio Oscar Kevin Spacey e Robin Wright, nei panni della first lady, sempre alle prese con un’ardua ascesa al potere e minacce e nemici su tutti i fronti. Ritorneranno anche Kim Dickens (Gone Girl) e Jenna Stern (Hitch).

Tratto dall’omonima miniserie della BBC, House of Cards ha come produttori esecutivi David Fincher, Joshua Donen, Beau Willimon, Kevin Spacey, Dana Brunetti, John David Coles e Eric Roth, ed è prodotto da Donen, Fincher, Roth e dalla Trigger Street Productions, Inc. in associazione con la Media Rights Capital per Netflix.

Articoli correlati

Inserisci un commento