29 luglio 2016

Freeform esplora il lato oscuro delle sirene nella serie The Deep

Alle regia del pilot ci sarà Scott Stewart

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
29 luglio 2016
killer-mermaid

Le sirene, anche complice la Disney, sono dai più percepite come esseri dolci e graziosi, ma esiste – almeno per gli amanti dell’horror – una loro versione molto più accattivante. A partire dalla classicità, dalle opere omeriche, tali creature umanoidi erano in realtà infide e terrificanti, metà umane e metà uccello (solo in seguito hanno acquisito una morfologia ‘itticheggiante’), che con il loro canto attiravano i marinai contro gli scogli per ucciderli. Anche Peter Pan di James Barry delineava le stesse – in questo caso munite di una coda da pesce – come decisamente oscure, sostenendo che dolcemente ti affogavano dopo averti attirato vicino all’acqua con la loro soave voce.

Allineata su questa tradizione più dark è ora anche Freeform, che vuole proporre in versione televisiva una delle possibili letture horror delle belle sirene con The Deep, di cui è già stato ordinato il pilot che sarà scritto e prodotto da Eric Wald e Dean White.

sirena she creatureQuesta la sinossi:

A Bristol Cove, città costiera nota perché una volta leggendaria patria delle sirene, approda una misteriosa ragazza, che con il suo arrivo mostra come questo frutto del folklore sia in realtà fin troppo reale. La battaglia tra l’uomo e il mare prenderà quindi una svolta decisamente violenta, quando questi esseri predatori torneranno a rivendicare il loro predominio sui lidi marini.

L’episodio pilota sarà diretto da Scott Stewart, che conosciamo per Priest, Legion e Dark Skies – Oscure presenza, oltre che per uno dei segmenti dell’antologia Holidays. Alla produzione esecutiva della serie troviamo Brad Luff, Nate Hopper e R.D. Robb. Emily Whitesell (Finding Carter) sarà invece la showrunner.

Karey Burke ha dichiarato a nome della Freeform:

The Deep è uno show che molto si discosta da quello che ci si aspetta quando si sente parlare di sirene – la narrativa che le riguarda è stata reinventata in questo pilot. La sceneggiatura è thrilling, le storie complesse e terrificanti e siamo entusiasti di approfondire i temi dell’ossessione e della violenza attraverso queste meravigliose creature.

Certo l’idea è alquanto affascinante, sebbene non nuova – visti i precedenti di Killer MermaidShe Creature -, ma una serie TV potrebbe essere il giusto mezzo per approfondire. La produzione del pilot inizierà a Vancouver il prossimo settembre.

Articolo
Titolo
Freeform esplora il lato oscuro delle sirene nella serie The Deep
Descrizione
Alle regia del pilot ci sarà Scott Stewart
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento