3 giugno 2016

Gillian Anderson rapita da American Gods

L’attrice entra nel folto cast dell’adattamento televisivo del romanzo fantasy di Neil Gaiman

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
3 giugno 2016
gillian hannibal

Gillian Anderson negli ultimi tempi sta vivendo una seconda giovinezza in TV. E’ apparsa da poco nel reboot di X-Files, nella serie thriller britannica The Fall e anche nell’amato – e cancellato troppo presto – Hannibal. E’ notizia di oggi che si unirà presto anche al cast dell’attesissimo American Gods, l’adattamento voluto da Starz dell’omonimo romanzo di Neil Gaiman, dove ritroverà lo showrunner Bryan Fuller.

L’attrice interpreterà Media, la portavoce dei Nuovi Dei. Media è descritta come “il volto pubblico e commerciale dei Nuovi Dei, prendendo la forma di varie celebrità di spicco. Vive dell’attenzione e della venerazione che la gente rivolge agli schermi – ai propri computer portatili, ai televisori, agli iPhone nelle loro mani, mentre guardano le loro TV. Sempre brillante, e sempre in controllo della situazione, spinge le storie nella direzione che le fa più comodo”.

American_GodsLa vedremo quindi all’opera in un rarissimo ruolo da villain questa volta, e certo l’attesa è ancora più alta per questo motivo.

Fuller e Michael Green (The River) si stanno occupando della sceneggiatura della serie e saranno anche gli showrunner.

Questa la sinossiAmerican Gods racconta di una faida tra dei vecchi e nuovi: gli dei tradizionali della mitologia di tutto il mondo stanno costantemente perdendo fedeli a scapito di un pantheon di dei parvenu che riflettono il moderno amore della società verso i soldi, la tecnologia, i media, le celebrità e la droga. Il protagonista, Shadow Moon, è un ex detenuto che diventa guardia del corpo e socio di viaggi di Mr. Wednesday, un truffatore ma in realtà uno degli dei più anziani, in una missione attraverso il paese per raccogliere le sue forze in preparazione della battaglia con le nuove divinità.

Tra i moltissimi protagonisti già annunciati di American Gods troveremo Ian McShane (il Sig. Mercoledì, ovvero Odino stesso), Ricky Whittle (Shadow Moon), Emily Browning (Laura Moon), Sean Harris, Yetide Badaki, Bruce Langley, Peter Stormare, Crispin Glover (Mr. World) e Jonathan Tucker (Low-Key Lyesmith).

Ancora non sono stati annunciati il numero di episodi o la data di debutto dello show.

Articolo
Titolo
Gillian Anderson rapita da American Gods
Descrizione
L'attrice entra nel folto cast dell'adattamento televisivo del romanzo fantasy di Neil Gaiman
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento