6 settembre 2016

Greg Nicotero attacca chi fa spoiler su The Walking Dead

Il regista ed effettista della serie di AMC ha parlato dell’importanza di preservare alcuni segreti per favorire una visione più efficace agli spettatori

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
6 settembre 2016
Greg Nicotero

Il cliffhanger del finale della stagione 6 di The Walking Dead ha nettamente diviso i fan per come è stato gestito, ma allo stesso tempo ha mantenuto la suspense e l’aura di mistero ai quali lo show di AMC ci ha ormai abituato. Fidiamoci quindi degli showrunner e della loro scelta su come gestire il momento in cui Rick e compagni si sono ritroti in balìa del sadico Negan (Jeffrey Dean Morgan), in attesa di capire l’identità della vittima predestinata.

A darci un’idea del notevole sforzo fatto per mantenere la segretezza della scena è Gregory Nicotero, che ha rivelato in una recente intervista fino a che punto il team della produzione ha dovuto adoperarsi per mantenere il cliffhanger della season 6 sotto silenzio. Ecco quanto ha raccontato:

Beh, siamo andati avanti per un lasso di tempo significativo. La scena è stata girata sul backlot, perché non volevamo che le riprese avvenissero all’esterno, in pubblico, dove le persone possono arrampicarsi sugli alberi, o i teleobiettivi possono catturare qualcosa. E’ un peccato, perché il fine di quelle persone è di rovinare lo show, mentre il nostro è quello di preservarne la fruizione. Così abbiamo bisogno di spendere un sacco di energia e affrontare una notevole dose di stress per preservare l’esperienza della visione della serie. Purtroppo è come va il mondo al momento, ed è una cosa spiacevole.

the walking dead 7Nicotero ha proseguito, lamentandosi dell’attuale propensione allo spoiler, che li ha costretti a tali precauzioni:

Ci sono molte serie televisive che amo guardare. Ho scelto di non andare su internet a leggere alcunché a riguardo perché apprezzo ancora a fondo il poter scoprire la storia per la prima volta. Non ho bisogno di spoiler. Sono un grande fan di Il Trono di Spade, come sapete, e ogni episodio mi ha portato in questo incredibile grande viaggio, che ho gustato. Sono stato felice di non sapere dove sarei stato condotto, ma di approdarci poi di buon grado. Coloro che vogliono diffondere spoiler, stanno volutamente provando a rovinare tale esperienza agli altriSono inoltre convinto che la maggioranza degli spettatori la pensa allo stesso modo. Non vogliono sapere in anticipo, né avere anticipazione di ciò che sta per accadere. Ci sono alcuni outlet dell’informazione che appena trovano qualche nocciolo o un boccone di informazione cercano di sfruttarlo e lo diffondono per essere i primi a riportarlo, ma ciò riguarda l’esperienza relativa alla visione di qualsiasi film. Non vuoi sapere come va a finire. Si tratta del viaggio, non è solo il finale.

E’ palese dunque che i segreti di The Walking Dead saranno difesi ancora a ogni costo. Intanto, per coloro che sono curiosi di avere invece qualche anticipazione ufficiale, eccovi il trailer esteso della stagione 7, in arrivo a ottobre:

Articolo
Titolo
Greg Nicotero attacca chi fa spoiler su The Walking Dead
Descrizione
Il regista ed effettista della serie di AMC ha parlato dell'importanza di preservare alcuni segreti per favorire una visione più efficace agli spettatori
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento