19 agosto 2016

I vampiri di Ragazzi Perduti protagonisti di una serie TV

Lo showrunner Rob Thomas ha già programmato 7 stagioni per l’adattamento del cult diretto da Joel Schumacher

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
19 agosto 2016
ragazzi perduti

Se da una parte c’è una serie storica di vampiri – The Vampire Diaries – che presto chiuderà i battenti dopo la sua ottava stagione, dall’altra c’è la rete The CW che pensa già al futuro e intende rimanere saldamente nel business dei succhiasangue – e non solo attraverso lo spin-off di TVD intitolato The Originals.

Ragazzi perduti-1La rete ha infatti in programma l’adattamento del film cult del 1987 Ragazzi Perduti (The Lost Boys) insieme a Rob Thomas, creatore di Veronica Mars e IZombie, Gulfstream TV e Warner Bros. Television. Rivisitazione dell’opera diretta da Joel Schumacher, la versione di Thomas avrebbe grandi piani per una serie di ben 7 stagioni nelle quali si esplorerà a fondo cosa significa essere immortali, che copriranno un arco di 70 anni, con ogni stagione che racconterà un decennio.

I dettagli,

La prima stagione sarà ambientata a San Francisco durante la Summer of Love, nel 1967. Ogni stagione, gli esseri umani, l’ambientazione, l’antagonista e la storia saranno cambiati – solo i vampiri, i nostri Lost Boys, che come i personaggi di Peter Pan non crescono mai, rimangono lo stesso.

Il concept rappresenta quindi un importante sconvolgimento del Ragazzi Perduti originale, interpretato da Jason Patric e Corey Haim come una coppia di fratelli che si ritrova ad affrontare una banda di vampiri guidati da David (Kiefer Sutherland), ma sembra anche una buona idea per uno show televisivo sui vampiri e alle spalle ci sono l’uomo responsabile di Party Down e una delle reti più aperte alla sperimentazione, quindi aspettiamo con fiducia i primi nomi del cast.

Articolo
Titolo
I vampiri di Ragazzi Perduti protagonisti di una serie TV
Descrizione
Lo showrunner Rob Thomas ha già programmato 7 stagioni per l'adattamento del cult diretto da Joel Schumacher
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento