24 dicembre 2015

Il trailer di Beowulf promette grandi spargimenti di sangue

Protagonisti della serie ispirata al celebre poema anglosassone saranno William Hurt e Kieran Bew

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
24 dicembre 2015
Beowulf

Esquire si imbarca nella sua seconda serie originale con l’epico Beowulf, che andrà in onda il 23 gennaio, di cui è ora disponibile un nuovo trailer.

Basato sul leggendario poema anglosassone scritto intorno all’anno 1000, che racconta la storia di Beowulf, eroe disilluso e tribolato. Il drama – composto da 13 episodi di un’ora – racconterà il ritorno di Beowulf a Herot, per fare pace con il suo passato. Senza volerlo, alla ricerca di una causa in cui credere e di una comunità per cui combattere, Beowulf si ritrova ingiustamente accusato di omicidio e dà la caccia al vero autore per vendicare la morte dei suoi compagni. Beowulf diventa così il duro ma poco convenzionale eroe di Herot, che ha l’obbligo di far rispettare la legge e proteggere la città dai pericoli. Ultimo di una razza in estinzione, Beowulf è un uomo capace di plasmare il mondo intorno a lui grazie alle sue azioni e alla forza di volontà. Anche se può sembrare un racconto familiare, Beowulf promette di far luce sulla storia del complicato e motivato uomo che sta dietro il mito.

La serie vedrà nel cast Kieran Bew (Da Vinci’s Demons) nei panni di Beowulf; William Hurt (L’incredibile Hulk) come Hrothgar; Joanne Whalley (Wolf Hall) come Rheda; Ed Speleers (Downton Abbey) come Slean, Laura Donnelly (Outlander) come Elvina e David Ajala (Black Box), come Rate. Beowulf è prodotto dagli ITV Studios, con Tim Haines e Katie Newman che saranno produttori esecutivi insieme a James Dormer (Strike Back), che è anche sceneggiatore della serie.

Articoli correlati

Inserisci un commento