1 marzo 2016

La serie Kairākau porta in TV le arti marziali e le tradizioni del popolo Maori

L’intento è quello di raccontare storie mutuate da eventi storici e tradizione orale in una Nuova Zelanda pre-coloniale tormentata dai conflitti tribali

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
1 marzo 2016
Kairākau serie tv

Se The Dead Lands – La vendetta del guerriero (2014) di Toa Fraser è stato senza dubbio il primo film ad aver introdotto uno sguardo sulle arti marziali tradizionali del popolo Maori, sembra ora che non resterà un caso isolato.

La Maori Television sta attualmente preparando la premiere – attesa per il 16 marzo – della loro nuova serie televisiva, Kairākau, che, come The Dead Lands, racconterà vicende mutuate da eventi storici e tradizione orale ambientate in una Nuova Zelanda pre-coloniale tormentata da conflitti tribali e combattimenti corpo a corpo, se trailer appena diffuso è un indicatore.

Obiettivo dichiarato è tenere vive le storie e le tradizioni di questo popolo, e da quanto si può vedere, lo sforzo per mettere in piedi uno show di qualità sembra evidente.

Articolo
Titolo
La serie Kairākau porta in TV le arti marziali e le tradizioni del popolo Maori
Descrizione
L'intento è quello di raccontare storie mutuate da eventi storici e tradizione orale in una Nuova Zelanda pre-coloniale tormentata dai conflitti tribali
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento