12 gennaio 2016

Laura Vandervoort nel cast di Supergirl

Anche Jeff Branson farà il suo ingresso nella serie della CBS

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
12 gennaio 2016
Laura_Vandervoort (2)

La CBS ha annunciato che Laura Vandervoort, che ha interpretato Kara / Supergirl nella longeva Smallville, è stata scelta per il ruolo ricorrente di Indigo, descritto dai produttori come un supercomputer vivente e volitivo che è stato rinchiuso a Fort Rozz dopo essersi rivoltato contro il popolo di Krypton. Arrivata ora sulla Terra, Indigo non lascerà che nulla si metta sulla sua strada. Questa è la seconda ex Supergirl ad ottenere un ruolo nella serie della CBS dopo Helen Slater.

For The Man Who Has EverythingUn’altra nuova aggiunta al cast include Jeff Branson (Febbre d’amore) nel ruolo ricorrente di Master Jailer. In qualità di forte e inesorabile guardia carceraria di Fort Rozz, Master Jailer non ha mostrato alcuna pietà. Adesso che è sulla Terra, sarà determinato a catturare tutti i fuggitivi di Fort Rozz e assicurarli brutalmente alla giustizia.

Infine, è stato rivelato che uno dei prossimi episodi di Supergirl prenderà ispirazione dalla storia classica di Superman scritta da Alan Moore ‘For The Man Who Has Everything’, in cui Superman vive in uno stato di sogno in cui Krypton non è esploso e lui ha vissuto la sua vita sul suo pianeta natale. Lo vedremo nel tredicesimo episodio, che sarà intitolato ‘For the Girl Who has Everything’.

Melissa Benoist ha guidato il cast di Supergirl nella prima stagione nel ruolo della protagonista, al cui fianco troviamo Mehcad Brooks come James Olsen, Laura Benanti come Alura Zor-El, Calista Flockhart come Cat Grant, Chyler Leigh come Alexandra “Alex” Danvers, Jeremy Jordan come Winslow “Winn” Schott, Jenna Dewan Tatum come Lucy Lane (sorella di Lois), David Harewood come Hank Henshaw, Peter Facinelli come Maxwell Lord e infine Dean Cain e Helen Slater.

Articoli correlati

Inserisci un commento