9 giugno 2016

Lea Michele e Robert Buckley nella serie sci-fi antologica Dimension 404

Nel nuovo show creato da Dez Dolly troveremo anche Ryan Lee

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
9 giugno 2016
Lea Michele

Dopo i successi di True Detective e American Horror Story le serie antologiche stanno decisamente prendendo piede e diventando via via sempre più accattivanti, sicché ora anche Hulu ha deciso di buttarsi nella mischia con Dimension 404, che si rifà, nel titolo come nel contenuto, al codice di “errore 404” che a volte compare sui PC.

dimension 404Lo show si propone di rievocare quella sensazione di vagare nella parte più folle del web, incappando in storie che non possono essere spiegate in maniera razionale. Ciascun episodio esplorerà un diverso mistero, tra cui un oscuro cartone animato che deterrebbe il segreto per viaggiare nel tempo o alcune bevande energetiche che potrebbero causare un’apocalisse globale.

Protagonisti del progetto, che sarà suddiviso in 6 parti da un’ora, saranno Lea Michele, Robert Buckley e Ryan Lee, con i primi due che compariranno insieme un episodio e avranno un qualche tipo di relazione amorosa, mentre il terzo sarà al centro di un altro episodio stand-alone.

Più nello specifico, l’eroina di Glee e Scream Queens interpreterà Amanda, un’attraente, spiritosa e ambiziosa ragazza con una personalità dominante e un grande cuore, che si rivolgerà a un sito per incontri per soddisfare le sue frustrate esigenze in fatto di appuntamenti, dopo una brutta rottura con il fidanzato.

robert buckleyBuckley, che conosciamo per IZombie, sarà la controparte maschile della suddetta e il suo personaggio è descritto come un uomo emotivamente vulnerabile e un po’ ingenuo che s’innamora profondamente di Amanda (Michele), conosciuta online attraverso un servizio di matchmaking, e che le dice “ti amo” troppo presto, facendola scappare. La loro rottura costringerà il protagonista a mettere in discussione molti aspetti della sua vita.

Lee (Piccoli brividi) sarà infine Andrew, un adolescente introverso e con una dipendenza dai videogiochi. Segretamente gay, il ragazzino è brutalmente maltrattato dai compagni di classe e trova conforto e coraggio solo nella sala giochi di Ernie, dove scopre un misterioso gioco arcade, mai giocato prima, chiamato Polybius, e ne indaga l’oscura e sanguinosa provenienza. Il suo episodio sarà ambientato nel 1982.

Realizzata da Digital Studio RocketJump, Dimension 404 è stata creata da Dez Dolly e Will Campos, insieme a Dan Johnson e David Welch, ha vede come produttori esecutivi Freddie Wong, Matthew Arnold e Dolly, che sarà anche lo showrunner. Ancora nessuna conferma sulle date di debutto televisivo.

Di seguito un primo filmato in cui i creatori parlano un po’ della serie e delle loro influenze:

Articolo
Titolo
Lea Michele e Robert Buckley nella serie sci-fi antologica Dimension 404
Descrizione
Nel nuovo show creato da Dez Dolly troveremo anche Ryan Lee
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento