22 gennaio 2016

Len Wiseman parla dell’adattamento TV di Underworld

Per il regista, il piccolo schermo sarebbe il medium perfetto per poter sviluppare al meglio la saga

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
22 gennaio 2016
kate-beckinsale-and-len-wiseman

Durante il recente TCA 2016 Winter Press Tour, lo sceneggiatore e regista Len Wiseman si è concentrato soprattutto sulla sua nuova serie TV, Lucifer, ma i giornalisti sono riusciti ad ottenere informazioni anche su altri suoi progetti, come la regia di Die Hard: Year One e l’adattamento televisivo di Underworld.

len-wiseman underworldSe non c’è ancora nessuna data ufficiale, Wiseman sembra propenso a credere che il piccolo schermo sia però la soluzione perfetta per la saga. Alla domanda diretta se stia ancora sperando di realizzare un serial, il regista ha risposto: “Sì, abbiamo avuto molti colloqui e parlato anche di come potrebbe essere la serie. E’ davvero appropriata per la televisione, in termini di come questi personaggi possono legarsi, ma anche diventare qualcosa di nuovo. E’ davvero uno spazio attraente. Non voglio indicare una data, perché potrebbe non essere pronta in tempo, ma il pensiero esiste.”

Anche se non è molto, i fan di Underworld dovrebbero essere felici di sapere che il progetto è ancora in fase di sviluppo. La TV è probabilmente ai suoi massimi livelli di splendore, ma se Wiseman non riuscirà a trovare una casa per la sua saga sui canali tradizionali o via cavo, c’è sempre la possibilità che intervengano piattaforme streaming come Netflix, Hulu o Amazon.

Ricordiamo che il quinto capitolo cinematografico di Underworld, intitolato Next Generation, che vede sempre Kate Beckinsale nei panni della letale Selene, è invece entrato da poco in produzione per la regia dell’esordiente Anna Foerster.

Articoli correlati

Inserisci un commento