23 ottobre 2015

Marvel’s Agent Carter recluta Kurtwood Smith

La star di Resurrection e That’ 70s Show comparirà nella seconda stagione

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
23 ottobre 2015
Kurtwood+Smith carter

Kurtwood Smith (Robocop) interpreterà Vernon Masters, un veterano del Dipartimento della Guerra con una profonda conoscenza del sistema, nella nuova stagione di Marvel’s Agent Carter, che tornerà nel 2016.

Abbiamo avuto il piacere di lavorare con Kurtwood in Resurrection e Chaos e siamo ben consapevoli di quanto sia imponente la sua figura”, hanno dichiarato i Produttori Esecutivi Tara Butters, Chris Dingess e Michele Fazekas. “Così quando stavamo sviluppando il personaggio di Vernon Masters, l’abbiamo scritto avendo già lui in mente. Non avremmo mai pensato che avremmo potuto realmente lavorare con Kurtwood, ma per fortuna ci siamo sbagliati”.

Siamo stati fan del lavoro di Kurtwood per anni, dal suo ruolo di villain in Robocop a quello di padre di padre che vede tornare il figlio morto da tempo in Resurrection“, ha aggiunto il Produttore Esecutivo e Capo della Marvel Television Jeph Loeb. “Questa ampia gamma di interpretazioni fa di lui un’aggiunta perfetta al nostro cast in vista della seconda emozionante avventura di Peggy”.

Marvel’s Agent Carter tornerà con una seconda stagione ricca di avventure e intrighi, con Hayley Atwell sempre nel ruolo principale di agente segreto della SSR (Strategic Scientific Reserve). Sempre in lotta contro le nuove minacce nucleari, Peggy dovrà ora viaggiare da New York a Los Angeles per un incarico molto pericoloso.

Nel cast ci sono anche James D’Arcy (Edwin Jarvis), Chad Michael Murray (l’agente Jack Thompson) e Enver Gjokaj (Daniel Sousa).

Nuovi ingressi del cast comprendono invece Dominic Cooper (Howard Stark), Bridget Regan (Dottie Underwood), Wynn Everett (Whitney Frost), Reggie Austin (Dottor Jason Wilkes), Currie Graham (Calvin Chadwick), Lotte Verbeek (Ana Jarvis) e Lesley Boone (Rose).

Articoli correlati

Inserisci un commento