The Movie Db/10
The Movie Db/10
7 novembre 2017

Matt Duffer su Stranger Things: “Un salto in avanti nel tempo per la stagione 3”

Il creatore della fortunata serie di Netflix ha confermato un dettaglio che i fan avevano già intuito

7 novembre 2017

Dopo un anno di spasmodica attesa, la scorsa settimana Netflix ha finalmente messo a catalogo la seconda stagione dell’acclamata Stranger Things, che ha naturalmente infranto ogni record (la season premiere è stata vista da 16 milioni di americani).

stranger things posterConsiderata quindi la velocità di fruizione degli episodi da parte dei fan, è naturale che in molti stiano già smaniando per avere notizie sulla stagione 3, per sapere se ci saranno cambiamenti di scenario o di attori e quali mostri dovranno affrontare la prossima volta i giovani protagonisti.

Così, pressati dalla stampa, i fratelli Matt e Ross Duffer, creatori dello show, hanno risposto, almeno a grandi linee, a una delle domande più ‘soft’, ovvero quella riguardante il possibile salto temporale della terza stagione.

Matt Duffer ha detto a tal proposito:

Anche se volessimo saltare di nuovo velocemente nell’azione, non potremmo. I nostri ragazzi stanno crescendo. Possiamo solo scrivere e produrre la serie in modo tanto rapido. Saranno quasi di un anno più vecchi quando inizieremo a girare la stagione tre. Questo ci mette davanti ad alcune sfide. Non puoi iniziare subito dopo la fine della stagione due quindi. Ti costringe a fare un salto di tempo.

È un lungo giro di parole per dire che sì, faremo un salto di tempo.

Si può dire che Duffer abbia rivelato una cosa ovvia, ma allo stesso tempo ha ribadito che nonostante il successo e le grandi aspettative, Netflix non intende accelerare il processo produttivo di uno dei suoi show di punta. Inoltre, è una conferma che non siano state ancore scritte le nuove sceneggiature e che quindi non è così scontato che sappiano bene dove andare a parare …

Articolo
Matt Duffer su Stranger Things:
Titolo
Matt Duffer su Stranger Things:
Descrizione
Il creatore della fortunata serie di Netflix ha confermato un dettaglio che i fan avevano già intuito
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher
CAST

Articoli correlati

Inserisci un commento