26 ottobre 2015

Meredith Averill produrrà un TV show sulla vera Silent Hill

La vicenda dei cittadini della città fantasma di Centralia avrà una sua serie horror

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
26 ottobre 2015
Silent_Hill

Forse alcuni di voi sanno già che Silent Hill è un luogo realmente esistente in Pennsylvania. La spettrale cittadina fantasma del film – e del videogioco – ricalca infatti le fattezze di Centralia, piccolo centro rurale che ha una storia molto simile alle spalle: la località è infatti stata quasi del tutto abbandonata per un incendio che brucia incessantemente da 50 anni nelle miniere di carbone sotterranee, creando in superficie una nebbia costante e rendendo le strade pericolanti (vi ricorda qualcosa…?).

Quasi tutti gli abitanti hanno perciò abbandonato la zona, ma alcuni invece si battono per restare. Proprio dalla loro vicenda sarà liberamente tratta Centralia, serie televisiva horror che vedrà i cittadini della vera Silent Hill “determinati a conservare le proprie case, ma inconsapevoli del potere maligno che pian piano sta affiorando in superficie”.

NBC ne ha acquisito i diritti, mentre Meredith Averill (Star-Crossed), affiancata da Amblin TV, ne sarà creatrice e produttrice esecutiva.

Qui sotto il documentario su Centralia The Town that Was, da cui la serie prende spunto:

Articoli correlati

Inserisci un commento