31 agosto 2016

Michael Shannon e Taylor Kitsch portano in TV il tragico assedio di Waco del 1993

La TWC sta preparando uno show che descriverà le trattative tra FBI, ATF e i membri della setta dei davidiani che tenne col fiato sospeso i media americani per 51 giorni

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
31 agosto 2016
michael shannon

La Weinstein Television ha annunciato oggi di essere al lavoro su una serie televisiva basata sulla tragica storia vera dell’Assedio di Waco del 1993, in cui l’FBI si trovò a confrontarsi per molti giorni con una setta religiosa asserragliata in un ranch della cittadina del Texas. i fratelli John Erick Dowdle e Drew Dowdle (Colpo di Stato) scriveranno la serie con John che si occuperà della regia. Michael Shannon e Taylor Kitsch saranno i due protagonisti, con il primo che interpreterà il ferreo negoziatore dell’FBI Gary Noesen e il secondo nei panni di David Koresh, leader del noto gruppo religioso. Shannon, Kitsch e i Dowdle saranno anche produttori esecutivi della serie.

waco assedioNel febbraio del 1993, il Bureau of Alcohol, Tobacco, and Firearms (ATF) iniziò un’operazione nel ranch dei davidiani a Waco, Texas. Sottogruppo della Chiesa cristiana avventista del settimo giorno, il ramo dei davidiani, guidato da David Koresh, aveva guidata l’organizzazione di Waco fin dal 1955. L’ATF sospettava che il gruppo nascondesse armi ed esplosivi, così condusse  un raid di alto profilo che rapidamente si tramutò in un conflitto a fuoco mortale e in una situazione di stallo protrattasi per 51 giorni tra davidiani e l’FBI e l’ATF, che si concluse poi tragicamente con un incendio che uccise quasi 80 membri del gruppo. Solo nove riuscirono a sopravvivere.

La serie, che TWC conta di vendere a qualche rete a partire dal prossimo mese, è in gran parte basata su due biografie, “A Place Called Waco,” del davidiano David Thibodeau, uno dei nove sopravvissuti all’incendio del 19 aprile 1993 , e “Sinful Messiah“, scritto dall’agente speciale del FBI incaricato dei negoziati Gary Noesner.

Waco vuole davvero esplorare gli eventi che hanno portato ai 51 giorni di assedio tra l’FBI, ATF e la setta spirituale del leader Koresh. Raccontata attraverso i diversi punti di vista di coloro che furono più intimamente coinvolti, da entrambi i lati del conflitto, i fatti accaduti sono sorprendenti nel loro netto contrasto con la narrazione fatta dei media all’epoca e con quello che ancora oggi viene ricordato di Waco quasi 25 anni più tardi.

Il co-presidente di TWC Harvey Weinstein, la co-responsabile della produzione Jennifer Malloy e Megan Spanje della Weinstein Television hanno commentato: “Questa serie di eventi esplorerà la verità dietro questa tragedia e parlerà al cuore dei problemi attuali tra i cittadini, le forze dell’ordine e i media”.

Articolo
Titolo
Michael Shannon e Taylor Kitsch portano in TV il tragico assedio di Waco del 1993
Descrizione
La TWC sta preparando uno show che descriverà le trattative tra FBI, ATF e i membri della setta dei davidiani che tenne col fiato sospeso i media americani per 51 giorni
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento