16 novembre 2015

Netflix acquista il dramma avventuroso canadese Frontier con Jason Momoa

Si tratta della prima serie originale sceneggiata da Discovery Canada

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
16 novembre 2015
jason-momoa

E’ notizia di oggi che Netflix ha acquisito Frontier, una serie canadese che fonderà azione, avventura e dramma, e che vedrà protagonista Jason Momoa (Il Trono di Spade, Batman vs Superman: Dawn of Justice). La prima stagione – che sarà composta da 6 episodi e verrà presentata in anteprima esclusiva su Netflix al di fuori del Canada nel 2016 – è stata creata da Rob Blackie (Republic of Doyle) e Peter Blackie (Majumder Manor) e sarà diretta da Brad Peyton (San Andreas).

Prima serie originale sceneggiata da Discovery Canada, Frontier seguirà la lotta caotica e violenta per il controllo della ricchezza e del potere nel commercio di pellicce nel Nord America di fine 18° secolo. Raccontata da diverse prospettive, la serie sarà ambientata in un mondo in cui le trattative commerciali possono essere risolte a colpi di ascia e dove le delicate relazioni tra le tribù indigene e gli europei possono innescare sanguinosi conflitti.

Co-protagonisti al fianco di Mamoa saranno Alun Armstrong (New Tricks), Landon Liboiron (Hemlock Grove), Zoe Boyle (Downton Abbey), Allan Hawco (Republic of Doyle) e l’esordiente attrice canadese Jessica Matten.

 

Articoli correlati

Inserisci un commento