21 gennaio 2016

Netflix ordina l’adattamento del romanzo sci-fi Altered Carbon

Laeta Kalogridis scriverà la sceneggiatura e sarà la showrunner della serie tratta dal primo libro della trilogia scritta da Richard K. Morgan

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
21 gennaio 2016
altered-carbon-richard-morgan

Netflix ha intenzione di produrre la serie in 10 episodi Altered Carbon, basata sull’omonimo romanzo del 2002 di fantascienza scritto dal britannico Richard K. Morgan, uscito in Italia col titolo Bay City (primo di una trilogia). Lo show sarà realizzato da Skydance TV e sceneggiato da Laeta Kalogridis (Terminator Genisys), che rivestirà anche il ruolo di produttrice esecutiva e showrunner.bay city

La serie è ambientata nel XXV secolo, futuro in cui la mente umana è stata resa digitale ed è possibile trasferire l’anima da un corpo all’altro tramite una sorta di backup. Takeshi Kovacs, un ex guerriero della elite interstellare, ovvero uno Spedi, è stato imprigionato per 500 anni e la sua coscienza viene scaricata in un futuro che aveva cercato di scongiurare. Se riuscirà a risolvere un caso di omicidio in una realtà dove la morte è divenuta quasi cosa obsoleta, otterrà la possibilità di rifarsi una vita sulla Terra.

L’ordine straight-to-series di Altered Carbon conferma i notevoli sforzi finanziari fatti da Netflix quest’anno, come sottolineato dal presidente Ted Sarandos. La cifra prevista per il 2016 si attesterebbe infatti sui 6 miliardi di dollari, distribuiti tra serie TV e film originali e acquisizioni di produzione di terzi.

Non è ancora stata comunicata una data ufficiale di uscita.

Articoli correlati

Inserisci un commento