23 ottobre 2015

Nikki M. James alla prese con un’invasione aliena in Braindead

La giovane vincitrice del Tony Award va ad affincare Mary Elizabeth Winstead

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
23 ottobre 2015
Nikki-M-James braindead

Nikki M. James (The book of Mormon) si è unita al cast di Braindead, prossima serie estiva della CBS dai creatori di The Good Wife Robert e Michelle King.

Il comic-thriller è incentrato su Laurel (Mary Elizabeth Winstead), una giovane stagista il cui primo lavoro a Washington, la porta a scoprire due cose: che il governo ha smesso di funzionare e che una progenie aliena è giunta sulla Terra e divorato il cervello di molti deputati e membri dello staff della Casa Bianca.

La James, che ha vinto un Tony Award come attrice non protagonista nel musical The book of Mormon, sarà Rochelle, un medico il cui padre è morto in seguito a una misteriosa infezione. Lei e Laurel si alleeranno per capire cosa è successo a suo padre e per proteggere gli altri dallo stesso destino.

 

Articoli correlati

Inserisci un commento