12 aprile 2017

Quattro trailer anticipano il ritorno di Twin Peaks con un rompicapo musicale nostalgico

I gufi non sono quello che sembrano

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
12 aprile 2017
twin peaks

Nel tipico stile di Twin Peaks e di David Lynch, non è ancora stato diffuso un trailer ‘tradizionale’ per il revival televisivo della serie della Showtime, che però ha lanciato oggi quattro teaser rompicapo a tema musicale (firmato da Angelo Badalamenti) che anticipano il ritorno dello show, previsto per il prossimo 21 maggio.

twin-peaks-season-3-posterQualcuno vedendoli potrà perderci la testa cercando di carpirne il criptico significato, ma altri potranno vederli come come un’opportunità per rivisitare alcuni dei momenti favoriti.

A essere onesti, non si tratta esattamente di enigmi. Se siete rimasti perplessi, i video hanno letteralmente le risposte scritte appena sotto. Eppure, c’è un po’ di simbolismo in ognuno nascosto in bella vista.

Tra i moltissimi protagonisti, ritroveremo Kyle MacLachlan, Madchen Amick, Peggy Lipton, James Marshall, David Duchovny, Sherilyn Fenn, Dana Ashbrook, Everett McGill, Wendy Robie, Sheryl Lee e il compianto Miguel Ferrer, così come Kimmy Robertson, Harry Goaz e Michael Horse.

Intanto qui di seguito potete dare uno sguardo ai trailer e poi cercare di capire quello che vogliono dirci (noi abbiamo messo le risposte):

Risposta: “Where we’re from, the birds sing a pretty song, and there’s always music in the air” (Da dove veniamo, gli uccelli cantano una bella canzone, e c’è sempre musica nell’aria). Così dice il Nano durante una sequenza nella Sala D’attesa nella fase iniziale dell’episodio 1.3. La forma di testo assume anche l’aspetto dei Picchi Gemelli stessi, ma siamo sicuri che non ci sia nessun simbolismo qui, giusto?

Risposta: “My log has something to tell you” (Il mio ceppo ha qualcosa da dirti). Una citazione molto nota dell’altrettanto iconica Signora Ceppo. E se usate la vostra immaginazione, il blocco di testo appare nella forma di un tronco.

Risposta: “What is happening with Agent Cooper?” (Cosa sta accadendo con l’agente Cooper?). Che cosa??

Risposta: “What is happening with Agent Cooper?” (Cosa sta accadendo con l’agente Cooper?). Non siamo sicuri del perché venga ripetuto, ma questo rompicapo ripete anche la forma del simbolo presente nella caverna del Gufo. Wow, Bob, wow.

Articolo
Titolo
Quattro trailer anticipano il ritorno di Twin Peaks con un rompicapo musicale nostalgico
Descrizione
I gufi non sono quello che sembrano
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento