17 giugno 2016

Ricky Whittle si scontra con Pablo Schreiber nelle prime foto di American Gods

C’è anche Ian McShane all’interno del Jack’s Crocodile Bar

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
17 giugno 2016
american gods crocodile

Ieri abbiamo riportato la notizia di un paio di nuovi ingressi nel cast di American Gods, e a stretto giro arrivano oggi le prime immagini ufficiali dal set.

Dell’adattamento del romanzo fantasy di Neil Gaiman si stanno occupando Bryan Fuller (Hannibal) e Michael Green (The River), impegnati a riproporre sul piccolo schermo le vicende di un ex detenuto di nome Shadow Moon (Ricky Whittle), che diventa la guardia del corpo / driver del misterioso Mr. Wednesday (Ian McShane), un membro degli dei antichi coinvolto in una battaglia con le nuove e giovani divinità ‘rappresentanti’ delle innovazioni tecnologiche e mediatiche.

american gods ianPiù nello specifico, la serie racconterà di

racconta di una faida tra dei vecchi e nuovi: gli dei tradizionali della mitologia di tutto il mondo stanno costantemente perdendo fedeli a scapito di un pantheon di dei parvenu che riflettono il moderno amore della società verso i soldi, la tecnologia, i media, le celebrità e la droga. Il protagonista, Shadow Moon, è un ex detenuto che diventa guardia del corpo e socio di viaggi di Mr. Wednesday, un truffatore ma in realtà uno degli dei più anziani, in una missione attraverso il paese per raccogliere le sue forze in preparazione della battaglia con le nuove divinità.

Le due foto diffuse mostrano Shadow Moon che affronta il leprecano Mad Sweeney (Pablo Schreiber, Orange is the new Black) all’interno del Jack’s Crocodile Bar mentre Mr. Wednesday li guarda, divertito, da lontano.

Fuller ha dichiarato a proposito di questa location: “E’ uno dei set di cui siamo stati più entusiasti e ci ha dato l’opportunità di fare delle prove per il tono che intendiamo usare e per quello che sarà lo stile dello show. [Il Jack’s] è una sorta di locale dall’estetica chic campagnola che segna l’entrata di Shadow nel mondo degli dei”.

Al fianco di Whittle, Schreiber e McShane troveremo anche Emily Browning (Laura Moon), Sean Harris, Yetide Badaki, Bruce Langley, Peter Stormare, Crispin Glover (Mr. World), Jonathan Tucker (Low-Key Lyesmith) e Gillian Anderson (Media). American Gods debutterà su Starz nel 2017.

Articolo
Titolo
Ricky Whittle si scontra con Pablo Schreiber nelle prime foto di American Gods
Descrizione
C'è anche Ian McShane all'interno del Jack’s Crocodile Bar
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento