11 novembre 2016

Ridley Scott e Matt Reeves al lavoro sulla serie di vampiri tratta da Il Passaggio di Justin Cronin

Il regista di Cloverfield dirigerà l’episodio pilota

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
11 novembre 2016
il-passaggio-cronin-libro

Fox si è impegnata a produrre l’episodio pilota di The Passage, serie drammatica che se tutto va bene si baserà sulla trilogia fantasy best seller scritta da Justin Cronin (in Italia il primo capitolo è intitolato Il Passaggio, seguito da I dodici e da The City of Mirrors).

L’importante progetto arriva da Liz Heldens (Friday Night Lights), dal co-creatore di Felicity Matt Reeves (Cloverfield), dalla Scott Free e dalla 20th Century Fox TV.

Scritto dalla Heldens, con Reeves che dovrebbe occuparsi della regia, “The Passage inizia come un thriller su una cospirazione governativa che si trasforma in una saga post-apocalittica con i vampiri. La serie si dipana per oltre un secolo e si concentra su una giovane ragazza di nome Amy, che ha il compito di salvare la razza umana”.

il-passaggio-croninQuesta invece la sinossi ufficiale completa del romanzo:

Nel cuore della foresta boliviana il professor Jonas Lear fa una scoperta destinata a cambiare per sempre il destino dell’umanità: un virus, trasmesso dai pipistrelli che, modificato, è in grado di rendere più forti gli esseri umani, preservandoli da malattie e invecchiamento. In una remota base militare in Colorado, il governo degli Stati Uniti inizia quindi degli esperimenti genetici top secret per studiare i prodigiosi effetti di questa scoperta. È il Progetto Noah, che utilizza come cavie umane dodici condannati a morte e una bambina. L’esperimento però non procede secondo le previsioni e accade ciò che non era neanche lontanamente immaginabile: i detenuti sottoposti alla sperimentazione – i virali – trasformatisi in creature mostruose e assetate di sangue, fuggono dalla base, seminando morte e distruzione. Da quel momento gli eventi precipitano e nessuno è più in grado di controllarli, nessun luogo è più sicuro e tutto ciò che rimane agli increduli sopravvissuti è la prospettiva di una lotta interminabile e di un futuro governato dalla paura del contagio, della morte e di un destino ancora peggiore. L’unica speranza è rappresentata da Amy, piccola superstite dell’esperimento che ha scatenato l’apocalisse: su di lei il virus ha avuto effetti particolari, trasformandola in una pedina fondamentale nella lotta contro i virali. Sarà l’agente dell’FBI Brad Wolgast a salvarla da una fine terribile e a iniziare con lei un’incredibile odissea per liberare il mondo dall’incubo in cui è precipitato.

E’ ancora molto presto ovviamente per avere ulteriori dettagli, su tutti il cast, ma pare proprio che la moda dei vampiri, che sembrava essersi affievolita negli ultimi tempi, abbia invece ancora abbastanza appeal sui produttori da convincerli a scegliere ‘nuovi’ progetti in questo senso. Staremo a vedere.

Articolo
Titolo
Ridley Scott e Matt Reeves al lavoro sulla serie di vampiri tratta da Il Passaggio di Justin Cronin
Descrizione
Il regista di Cloverfield dirigerà l'episodio pilota
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento