20 novembre 2015

Rivelati 3 nuovi poster di X-Files

Fox ci mostra i nuovi artwork, che ribadiscono a 20 anni di distanza che le cose non sono cambiate per Mulder e Scully

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
20 novembre 2015
x-files-logo

Uno dei tre nuovi poster di X-Files rilasciati oggi da Fox – e che potete vedere nella gallery in fondo – ci riporta dritti alla premiere del 1993, in cui per la prima volta, entrando nell’ufficio di Fox Mulder (David Duchovny) abbiamo visto appeso sulla sua parete il manifesto con l’UFO e la scritta ‘I want to believe‘.

Oggi, Fox ha diffuso un poster che a 20 anni di distanza ribadisce questo assunto, affermando ‘I still want to believe’. Anche gli alti due artwork sono molto interessanti, in particolare quello con la X sopra l’occhio.

I nuovi episodi di X-Files – 6 in tutto – andranno in onda a partire dal 24 gennaio 2016. Assieme a David Duchovny e Gillian Anderson torneranno anche l’iconico ‘Uomo che Fuma’ (William B. Davis) e Mitch Pileggi, nei panni del Vicedirettore Walter Skinner. Joel McHale (Community) sarà invece Tad O’Malley, un presentatore conservatore che diventa un improbabile alleato per Mulder.

I ‘presunti morti’ Lone Gunmen – interpretati da Tom Braidwood, Dean Haglund e Bruce Harwood – dovrebbero invece tornare in un arco di episodi non ancora rivelato. Robbie Amell (The Flash) e Lauren Ambrose (Psycho Beach Party) hanno invece rispettivamente firmato come agenti Miller ed Einstein.

La nuova serie srà caratterizzata anche dalle apparizioni di molte guest star, Annabeth Gish (The Bridge), Annet Mahendru (The Americans), Rhys Darby (Flight of the Conchords) e Kumail Nanjiani (Silicon Valley).

Tre degli episodi saranno scritti e diretti da Chris Carter in persona, mentre i restanti dai veterani della serie originale Glen Morgan, Darin Morgan e James Wong.

Gallery

Articoli correlati

Inserisci un commento