17 dicembre 2016

Sam Esmail al lavoro su una miniserie ispirata a Metropolis di Fritz Lang

Il creatore di Mr. Robot ha avuto carta bianca dalla Universal Cable Productions per mettere mano al classico diretto da Fritz Lang nel 1927

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
17 dicembre 2016
metropolis-lang

E’ di oggi la clamorosa notizia che è in fase di sviluppo un miniserie basata su Metropolis classico distopico del cinema muto del 1927 firmato da Fritz Lang (QUI il nostro speciale sul film).

Il creatore della fortunata Mr. Robot Sam Esmail è infatti attualmente al lavoro su questo progetto per conto della Universal Cable Productions. Il progetto è ancora nelle primissime fasi e la misura del coinvolgimento di Esmail è ancora tutta da determinare, ma la fonte sostiene che la UCP non sia intenzionata a lanciare lo show di Metropolis prima di due o tre anni. Questo darebbe a Esmail il tempo necessario per concludere il piano di lavoro di 4-5 stagioni pensato per Mr. Robot.

metropolis-fritz-lang-4Sebbene accolto con reazioni contrastanti al momento della sua uscita, il costosissimo Metropolis riuscì comunque a entusiasmare il pubblico con la sua imponenza e gli incredibili effetti speciali. Sembra che Esmail potrà contare poi su un budget molto alto con cui giocare, visto che la UCP sarebbe apparentemente disposta a spendere 10 milioni di dollari per episodio, che metterebbe la miniserie circa nella stessa fascia di prezzo di Westworld della HBO, ma probabilmente con meno episodi. Sembra inoltre che l’idea sia quella di mantenere la storia abbastanza simile al film del 1927.

Come il film originale, l’adattamento per il piccolo schermo avrà luogo in una società futuristica in cui ricchi industriali governano la vasta città da alti complessi di grattacieli, mentre una classe inferiore di lavoratori che dimorano nei sotterranei lavora duramente costantemente per azionare le macchine che forniscono loro l’energia. Rischiando tutto, due amanti che stanno dai lati opposti dello spartiacque devono trovare il modo per far crollare l’intero sistema.

Per quanto riguarda la scrittura, la fase di allestimento è un po’ meno tradizionale, con soltanto due o tre sceneggiatori coinvolti, anche se in questo momento l’attenzione è meno focalizzata sulla realizzazione di uno script quanto sul cercare di cogliere l’essenza del lungometraggio concettualmente. Per quanto riguarda Mr. Robot, la produzione della terza stagione della serie è attualmente in corso e si prevede possa tornare in TV nel corso del 2017.

Articolo
Titolo
Sam Esmail al lavoro su una miniserie ispirata a Metropolis di Fritz Lang
Descrizione
Il creatore di Mr. Robot ha avuto carta bianca dalla Universal Cable Productions per mettere mano al classico diretto da Fritz Lang nel 1927
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento