10 gennaio 2016

Seth Rogen e il team di produttori di Preacher parlano del non semplice adattamento del fumetto

La serie TV tratta dal fumetto di culto di Garth Ennis cercherà di non deludere i fan più accaniti

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
10 gennaio 2016
preacher serie TV

Soddisfare gli ammiratori di Preacher è un compito piuttosto snervante se si tratta di adattare il fumetto per piccolo schermo, ma chi meglio di un fan stesso della serie creata da Garth Ennis potrebbe imbarcarsi in una simile sfida?

Seth Rogen, Evan Goldberg e Sam Catlin, che hanno sviluppato la serie per AMC, dicono che la loro priorità principale è quella di trovare un equilibrio perfetto tra il mantenere eccitati i fan dei fumetti e la creazione di un grande show per quegli spettatori che non hanno mai sentito parlare di Preacher.

“Siamo fan del fumetto. Noi amiamo il fumetto. E stiamo realizzando una serie che ci piace, così speriamo che questo possa traslarsi allo stesso modo a quelle persone che amano il fumetto”, ha detto Rogen. Su un pannello per la prossima serie. “Ma prima di tutto, il nostro obiettivo è quello di fare un grande show televisivo.”

Goldberg è d’accordo: “Vogliamo che i fan che amano il fumetto ottengano tutto quello che vogliono, ma anche introdurre alcuni nuovi colpi di scena.”

Il debutto della serie – i cui episodi dureranno un’ora – è previsto per metà del 2016, ma il pilot verrà presentato in anteprima al South by Southwest di marzo.

Per quanto riguarda quanto lo show sarà simile al fumetto della Vertigo, Goldberg ha aggiunto che ci saranno alcune differenze – che però sono state accettate. “Garth ci ha molto incoraggiato nel fare un sacco di piccoli cambiamenti,” ha detto.

Sulla stessa lunghezza d’onda, Rogen è intervenuto affermando che le lievi modifiche dovrebbero dimostrarsi utili. “Non so se si sarebbero potuti tradurre i fumetti direttamente alla televisione – tutte le persone coinvolte, tra cui Garth, sono state d’accordo nel dire che non avremmo dovuto farlo direttamente – ma noi amiamo il fumetto. Ci sono tonnellate di roba presente nel comic che speriamo di includere. ”

In ogni caso, la serie par ai fan più accaniti, ha assicurato Catlin. “Per le persone che conoscono i fumetti, saranno presenleràti ogni sorta di Easter Eggs… che ovviamente non confonderanno quelli che approcciano Preacher per la prima volta.”

Preacher-Jesse-Arseface-coverAnche i membri del cast erano ben a conoscenza dei fumetti originali quando hanno assunto i loro ruoli. Dominic Cooper, che interpreta Jesse Custer, un predicatore di una piccola città con un passato oscuro che lotta per motivare il suo gregge, mentre cerca di stare fuori dai guai, si è detto “incredibilmente desideroso” di interpretare il personaggio, ma anche nervoso.

E’ un onore assoluto poterlo impersonare, ma anche una grossa responsabilità verso la base di fan che ha deciso chi è questo tizio”, ha ammesso Cooper. “Quindi ero molto nervoso e sto ancora cercando di trovare la mia strada, ed è quello che sarà davvero emozionante di questo viaggio.”

Ruth Negga, che interpreta Tulip O’Hare, la ex di Jesse in cerca di guai, ha detto che non si sarebbe mai vista in un ruolo del genere, ma che conosceva Preacher, perché i suoi cugini ne sono grandi fan. “Avevo un po’ di familiarità con i fumetti, ma quando ho letto la sceneggiatura sono rimasta sconvolta. Non avevo mai letto niente di simile.”

Di seguito il primo teaser trailer:

Articoli correlati

Inserisci un commento