10 febbraio 2016

Star Trek: Bryan Fuller sarà produttore e co-creatore della nuova serie

A lavorare sul ritorno della mitica saga ideata da Gene Roddenberry ci sarà anche Alex Kurtzman

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
10 febbraio 2016
star treak

La carriera di Bryan Fuller iniziò negli anni ’90 con Star Trek: Deep Space Nine e Star Trek: Voyager, e ora, in una karmica chiusura del cerchio, sarà produttore esecutivo e co-creatore del reboot della saga su CBS, in programma per il 2017. Certo per lo sceneggiatore di Hannibal si tratta della realizzazione di un progetto più volte sognato, che prende vita per il 50° anniversario della mitica saga fantascientifica.

La mia prima esperienza di Star Trek” racconta Fuller “è quella di mio fratello maggiore che spegneva tutte le luci in casa e faceva volare il suo modellino dell’incrociatore da battaglia Klingon di classe D7 per i corridoi bui. Prima ancora di vedere un fotogramma della serie televisiva, l’universo di Star Trek aveva già acceso la mia immaginazione. È senza esagerazione un sogno che si avvera la possibilità di lavorare a una nuova versione di Star Trek avendo come compagno Alex Kurtzman e di arrivare con coraggio dove nessuna serie di Star Trek è mai giunta prima.

Star-Trek-2Kurtzman (Fringe), che sarà produttore esecutivo dello show, ha affermato:

Riportare Star Trek in televisione significa tornare alle sue radici, e per anni quelle radici hanno prosperato sotto la cura devota di Bryan. La sua conoscenza enciclopedica dell’universo ‘Trek’ è superata solo dal suo amore per il futuro ottimistico prospettato da Gene Roddenberry, una visione che continua a guidarci mentre esploriamo strani, nuovi mondi.

La nuova serie di Star Trek procederà simultaneamente al futuro franchising filmico e non sarà legata al prossimo capitolo Star Trek Beyond, che dovrebbe essere distribuito dalla Paramount Pictures questa estate.

Negli ultimi 50 anni, Star Trek è stata una saga innovativa che non solo ha cambiato il panorama della televisione, ma ha avuto un impatto significativo sulla cultura pop, ha detto David Stapf, Presidente dei CBS Television Studios. Quando abbiamo iniziato a discutere del ritorno della serie in tv, abbiamo capito subito che Bryan Fuller sarebbe stata la persona ideale per lavorare al fianco di Alex Kurtzman per creare una declinazione diversa e autentica di questa serie classica e senza tempo. Bryan non è solo uno scrittore estremamente dotato, ma un vero e proprio fan di ‘Star Trek’. Avere qualcuno al timone con la sua personalità che capisca e apprezzi anche il significato del franchising e uno zoccolo duro di fan in tutto il mondo è stato per noi fondamentale.

Articolo
Titolo
Star Trek: Bryan Fuller sarà produttore e co-creatore della nuova serie
Descrizione
A lavorare sul ritorno della mitica saga ideata da Gene Roddenberry ci sarà anche Alex Kurtzman
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento