2 novembre 2015

Steven Moffat: ecco perché Doctor Who “durerà per sempre”

Lo showrunner, intervistato al Lucca Comics 2015, svela i segreti del successo della serie

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
2 novembre 2015
peter-capaldi-dr-who

Steven Moffat, lo sceneggiatore e produttore di Doctor Who, una delle più longeve serie sci-fi di tutti i tempi, è ora al lavoro sulla decima stagione, che vedrà ancora Peter Capaldi come protagonista

In un’intervista rilasciata a Variety durante il Lucca Comics & Games, lo showrunner ha spiegato perché il reboot sarà un successo globale e decisamente duraturo, prima di incontrare i fan, in coda da ore per poter assistere alla première italiana di L’apprendista mago, il primo episodio della nona stagione.

Anzitutto si è parlato del pubblico: se in UK la serie è seguita perlopiù da famiglie, in Italia e negli USA l’audience è soprattutto formata da geek. Secondo Moffat, benché il suo programma sia pensato per “essere goduto a qualsiasi livello”, è nato in primis “come uno spettacolo per bambini”, mentre tale fenomeno è dovuto soprattutto all’orario di trasmissione. Mandandolo in onda prima “I bambini lo adoreranno!”.

Rimanendo sempre sulla questione, è stato trattato il profondo cambiamento apportato da Netflix nel modo stesso di guardare la televisione. Stando alle parole del celebre sceneggiatore, i suoi “figli non ragionano in termini di palinsesto televisivo”, ma al contrario “la prossima generazione non guarderà più la TV ad orari stabiliti, più di quanto non permette ora alla biblioteca di imporgli degli orari per leggere”.

Passando alla sua creatura, Doctor Who, egli ha poi dichiarato che è “un predatore televisivo, creato per  sopravvivere a qualsiasi ambienteperché è possibile sostituire tutti. Con la maggior parte degli show non è così”. È per questo che “durerà per sempre”, dacché “può essere rimpiazzato in ogni sua parte”. Se difatti è certo il rinnovo per i prossimi cinque anni, egli dichiara anche che la serie “continuerà ad andare avanti e avanti”.

Per quanto concerne infine il cast della prossima season, abbandonerà il set Jenna Coleman (Clara Oswald), mentre “Peter Capaldi non andrà da nessuna parte”.

Articoli correlati

Inserisci un commento