19 novembre 2015

SyFy mette in cantiere due stagioni della serie antologica horror Channel Zero

Il canale via cavo si affiderà alle penne di Max Landis e Nick Antosca

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
19 novembre 2015
candlecove

SyFy ha dato luce verde a Channel Zero, una serie antologica horror composta da 12 episodi, che sarà caratterizzata da una storia diversa per ciascuna delle stagioni, un po’ sullo stile di American Horror Story. Si partirà con Channel Zero: Candle Cove, basata sull’omonimo racconto scritto da Kris Straub , divenuto famoso online come ‘creepypasta’ – ovvero storie dell’orrore generate dagli utenti che si sono diffuse in giro per Internet.

Candle Cove è incentrato su un uomo ossessionato dai ricordi di un misterioso programma televisivo per bambini degli anni 80, e sui suoi crescenti sospetti di aver giocato un ruolo importante in una serie di terribili e mortali eventi della sua infanzia.

L’episodio pilota dell’antologia, che era stata messa in cantiere questa estate, è stato scritto da Nick Antosca (Hannibal, Teen Wolf) e Max Landis (Chronicle, American Ultra). Entrambi saranno anche produttori esecutivi.

La prima stagione dovrebbe debuttare nell’autunno del 2016, mentre la seconda, che non è ancora stata annunciata, dovrebbe arrivare l’anno seguente, entrambe collegate allo speciale annuale del network 31 Days of Halloween.

“Come prima serie originale di Halloween mai sceneggiata da Syfy, ‘Channel Zero’ trasporterà gli spettatori nei recessi più profondi e oscuri della loro immaginazione attraverso i racconti spaventosi di due dei narratori più esperti del genere, Max Landis e Nick Antosca”, ha dichiarato Dave Howe, presidente di Syfy e Chiller.

I due hanno commentato: “Da grandissimi fan dell’orrore sperimentale e della fantascienza, da ‘Ai Confini della Realtà’ a ‘I racconti della cripta’, siamo felicissimi di avere l’opportunità di offrire questa esperienza a una nuova generazione di autori. ‘Channel Zero’ è una grande opportunità per esplorare nuove frontiere nel genere, in un modo che ci permette di scavare a fondo e ottenere strani risultati”.

“Siamo entusiasti di collaborare con Max Landis e Nick Antosca per realizzare queste storie squisitamente macabre”, ha dichiarato Jeff Wachtel, Chief Content Officer di NBC Universal Cable Entertainment. “I fan saliranno a bordo per una corsa da brividi.”

Articoli correlati

Inserisci un commento