8 maggio 2017

The Mist: sangue e distruzione nel secondo trailer della serie

Le terribili creature celate nella nebbia iniziano a colpire nell’adattamento del racconto di Stephen King

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
8 maggio 2017
the mist la serie

Spike TV ha lanciato oggi a sorpresa il secondo trailer dell’adattamento televisivo di The Mist, che si basa sull’omonimo racconto di Stephen King (da noi uscito come ‘La nebbia’ e contenuto nella raccolta Scheletri del 1985) già precedentemente adattato in un film dal finale memorabile nel 2007 dal regista Frank Darabont.

La serie – in 10 episodi di 1 ora – che debutterà il prossimo 22 giugno, vede protagonisti Morgan Spector, Alyssa Sutherland, Gus Birney, Danica Curcic, Okezie Morro, Luke Cosgrove, Darren Pettie, Russell Posner, Dan Butler, Isiah Washington, Jr. e Frances Conroy.

the mist serie TV posterQuesta la sinossi ufficiale:

La storia ruota attorno alla famiglia di una piccola cittadina che è lacerata da un crimine brutale. Mentre fanno i conti con le conseguenze di ciò, una misteriosa nebbia piomba sulle strade, tagliandoli improvvisamente fuori dal resto del mondo e, in alcuni casi, l’uno dall’altro. Famiglia, amici e nemici diventano così strani compagni di sventura, lottando contro la misteriosa nebbia e le sue minacce e combattendo per conservare la propria moralità e la sanità mentale mentre le regole della società civile vengono sradicate.

Se il primo filmato ci aveva introdotto ai protagonisti senza svelare nulla della pericolosità celata dalla spessa coltre di nebbia, il nuovo teaser trailer – intitolato evocativamente Destruction – pigia decisamente il pedale dell’acceleratore su questo aspetto, mostrandoci alcune delle creature e il loro sanguinoso impatto sugli abitanti inermi della cittadina:

Articolo
Titolo
The Mist: sangue e distruzione nel secondo trailer della serie
Descrizione
Le terribili creature celate nella nebbia iniziano a colpire nell'adattamento del racconto di Stephen King
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento