28 dicembre 2015

Il Trono di Spade: Bran Stark piuttosto cresciuto nella prima immagine della stagione 6

Isaac Hempstead Wright ricompare dopo la pausa ‘forzata’ durante la quinta stagione

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
28 dicembre 2015
Game-of-Thrones-6

Se ultimamente i fan di Il Trono di Spade sono stati tenuti occupati dalla sorte di Jon Snow, da molto più tempo stanno aspettando di sapere cosa è successo a Bran Stark (Isaac Hempstead Wright), completamente assente dalla stagione 5. Mentre il resto del numeroso cast era impegnato con il sesso, gli omicidi, la politica, i tradimenti e gli intrighi, il ragazzo si trovava a Nord della Barriera, cercando di affinare le sue abilità psichiche. E a quanto pare ha dovuto fare i conti anche con la pubertà.

HBO ha rivelato infatti la prima immagine del giovane Stark, che – come potete vedere qui sotto – appare decisamente cresciuto (e con un nuovo taglio di capelli) rispetto all’ultima volta, nel finale della quarta stagione.

game-of-thrones-6-isaac-hempstead-wright

Mentre i dettagli dei nuovi episodi sono ancora tenuti sotto chiave, soprattutto adesso che la serie ha superato la narrazione dei libri, sembra probabile che Bran avrà un ruolo piuttosto significativo. La serie ultimamente ha fatto un passo deciso verso il fantastico, tra draghi, Estranei e giganti e il futuro di Bran Stark appare profondamente legato a questa sfera ora che si trova sotto la protezione del corvo con tre occhi. Dall’ultima volta che lo abbiamo visto, Bran ha imparato ad affinare le sue abilità, che potrebbero offrire alcune interessanti possibilità narrative.

Bisognerà aspettare aprile però per sapere cosa accadrà.

Articoli correlati

Inserisci un commento