13 agosto 2016

Twin Peaks: David Lynch ha girato, montato e musicato tutti gli episodi della nuova stagione

I vertici della Showtime hanno inoltre anticipato che intendono trattare la serie in maniera assolutamente non convenzionale

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
13 agosto 2016
twin peaks

Alcune interessanti novità sono emerse dalla Television Critics Association, dove il Presidente e CEO di Showtime David Nevins ha parlato dell’imminente terza stagione di Twin Peaks. La serie farà il suo ritorno in televisione dopo 26 anni e un finale ambiguo e piuttosto frustrante.

twin peaks locandinaIn primo luogo, Nevins ha confermato che tutti gli episodi sono stati finiti di girare e che sono stati tutti diretti dal co-creatore David Lynch. Il Presidente della Programmazione Gary Levine ha aggiunto che Lynch si è anche assunto il compito di montare tutti gli episodi e, cosa interessante, “… musicare ogni episodio.” Non è chiaro cosa questo significhi per il compositore Angelo Badalamenti, che si è occupato delle musiche delle prime due stagioni ed era stato confermato sul nuovo progetto nella primavera del 2015. Levine ha spiegato: “E’ un processo di capire come si è evoluto. Questo organismo continua ad evolversi. Fino a quando [Lynch] non lo capirà e ce lo mostrerà, noi in realtà non lo potremo sapere.”

Ora, qui è dove le cose si fanno davvero interessanti. Secondo Nevins, i nuovi episodi di Twin Peaks potrebbero non andare d’accordo con la durata standard di 30 o 60 minuti. Ogni episodio potrebbe invece avere una durata personalizzata:

Sono decisamente aperto. Tutto ciò che riguarda Twin Peaks non sarà convenzionale. Non convenzionale nella gestione o nel come lo presenteremo al mondo o per quanto riguarda la promozione. Voglio abbracciare davvero la sua inusualità. Credo che sia del tutto possibile che non seguiremo un classico schema tradizionale. Non so esattamente che cosa significhi ancora. Ne ho parlato un paio di volte con David, ma voglio abbracciare la sua imprevedibilità. Posso sicuramente vedere episodi più lunghi o la questione del come potremo distribuirlo in modo lineare e come potremo diffonderlo chi vuole vederlo in streaming. Ci può essere una certa differenza tra le due cose. C’è in ballo ogni tipo di possibilità.

TwinPeaksPer quanto riguarda il numero di episodi dello show, nessuno ne è veramente certo a questo punto. “Non è mai stato prescritto un numero di episodi e ha continuato ad evolversi durante le riprese e ora nel processo di montaggio“, ha aggiunto Nevins.

Tutto questo non avrà però molta importanza se la serie non avrà quell’aspetto che solo Twin Peaks può avere. Levine ha tranquillizzato anche in questo senso: “Guardando un po’ dei giornalieri di Twin Peaks, ne siamo stati tutti immediatamente trasportati. E’ stato veramente sorprendente. Non si trattava nemmeno si scene tagliate. David è stato felice di condividere alcune di esse con noi. Ragazzi, solo guardando i giornalieri, il tono, le sensazioni. È così singolare, non vediamo l’ora di mostrarlo al mondo. ”

Nevins ha concluso : “E’ davvero stupendo e trasmette quella sensazione di una sorta di inquietante mistero ma anche di qualcosa che è davvero divertente. Penso che possieda un vero senso dell’incredibile specificità dei personaggi di Lynch.

Credo che l’unica cosa che si possa fare ora sia sedersi e aspettare. Magari scaldando una fetta di torta di ciliegie e un tazza di caffè.

Articolo
Titolo
Twin Peaks: David Lynch ha girato, montato e musicato tutti gli episodi della nuova stagione
Descrizione
I vertici della Showtime hanno inoltre anticipato che intendono trattare la serie in maniera assolutamente non convenzionale
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento