15 dicembre 2015

Un ruolo da Presidente per Kiefer Sutherland in Designated Survivor

L’attore torna in TV dopo l’esperienza in 24: Live Another Day del 2014

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
15 dicembre 2015
Kiefer-Sutherland

Kiefer Sutherland è pronta a tornare sul piccolo schermo. Il protagonista di 24: Live another Day sarà infatti la protagonista di Designated Survivor, un thriller drammatico a cui ABC ha dato l’ok perchè diventi una serie.

Il drama sarà scritto da David Guggenheim (Safe House), che sarà affiancato dal produttore esecutivo Simon Kinberg (The Martian, X-Men) e dalla sua Genre Films, da Sutherland e da Suzan Bymel della Entertainment 360.

La serie sarà incentrata su un membro di basso rango del Gabinetto degli Stati Uniti (Sutherland) che viene improvvisamente nominato Presidente dopo che un attacco catastrofico durante lo State of the Union elimina tutte le persone sopra di lui nella linea di successione presidenziale. Designated survivor, il cui numero di episodi non è ancora stato definito, è descritta come un dramma familiare mescolato con un thriller cospirazionista su un uomo comune che si ritrova in una situazione straordinaria.

La serie è stata ideata dai Mark Gordon Co. Studios (Quantico, Grey’s Anatomy) e rappresenta per ABC la prima serie sceneggiata impostata per la trasmissione nella stagione 2016-17. Designated Survivor prende il nome dal Presidential Succession Act degli Stati Uniti, che viene messo in atto per proteggere l’ordine di successione.

Per Sutherland, questo ruolo segna la prima incursione in TV da quando ha ripreso il ruolo di Jack Bauer nella serie limitata di Fox 24: Live Another Day nel 2014. Il drama si presenta dopo che Fox ha espresso interesse a continuare il franchise di 24 – senza Sutherland.

Articoli correlati

Inserisci un commento