8 marzo 2016

WGN porterà in TV il fumetto Scalped

L’adattamento dell’opera di Jason Aaron e R. M. Guéra potrebbe rappresentare un grande passo avanti per arricchire l’offerta della rete anche in chiave culturale e razziale

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
8 marzo 2016
Scalped

WGN America si sta adoperando per espandere la propria programmazione originale, già piuttosto promettente. L’emittente può infatti già contare sul drama-horror Salem e sulla dramedy Outsiders, incentrata su una famiglia del Kentucky un po’ sopra le righe; al momento sta anche lavorando su Underground, mentre ha cancellato lo show – acclamato dalla critica, ma meno dal pubblico – Manhattan. E ora la rete ha acquistato i diritti di Scalped, celebre serie illustrata della DC Comics.

scalped fumettoSecondo la sinossi ufficiale:
Quindici anni prima, Dashiell “Dash” Bad Horse è scappato da una vita di totale povertà e disperazione nella riserva indiana di Prairie Rose alla ricerca di una vita migliore. Ora è tornato a casa munito solo dei suoi nunchaku, di una smodata passione per gli accessori di pelle e di un oscuro segreto, scoprendo che non molto è cambiato a “The Rez” – se non per la presenza di un nuovo casinò e per gli abitanti, una volta fieri, ora preda della droga e della criminalità organizzata. Il protagonista è tornato per sistemare la situazione o semplicemente per ottenere un po’ di azione?

L’originale cartaceo è un fumetto composto da 60 numeri (uscito anche in Italia per la Lion Book Vertigo) scritto da Jason Aaron e illustrato da R.M. Guéra. Geoff Johns, responsabile creativo della DC Comics, sarà produttore esecutivo insieme a Doug Jung (Banshee), che ne sarà anche sceneggiatore.

Aspetto ancor più interessante, WGN mirerebbe a un cast di nativi americani. Il tentativo, prima nel suo genere, rappresenterebbe la giusta scelta per introdurre maggiore diversità all’interno delle produzioni per il piccolo e il grande schermo, in questo caso peraltro anche motivata da ovvie esigenze narrative.

Tornando alle opere DC, Scalped si affiancherà a Powerless, nuova serie basata sull’omonimo fumetto di cui sta per debuttare il pilot, nonché alla vasta offerta per il piccolo schermo che conta Gotham e Supergirl su Fox, e The Flash, Arrow e Legends of Tomorrow su CW.

Articolo
Titolo
WGN porterà in TV il fumetto Scalped
Descrizione
L'adattamento dell'opera di Jason Aaron e R. M. Guéra potrebbe rappresentare un grande passo avanti per arricchire l'offerta della rete anche in chiave culturale e razziale
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento