Sci-Fi & Fantasy

Michael Green: “Blade Runner del 1982? Vi dico qual è la versione migliore da guardare”

di

Lo sceneggiatore di 2049 ha raccontato cosa risponde ai fan quando gli chiedono cosa dovrebbero guardare tra final cut, theatrical, director's cut o workprint del classico diretto da Ridley Scott

Come ormai sapete da tempo, Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve, sequel del classico di Ridley Scott del 1982, arriverà nei nostri cinema il 5 ottobre, con Harrison Ford ancora una volta nei panni del cacciatore di replicanti Rick Deckard e con Ryan Gosling in quelli dell’Agente K.

blade runner 2049 posterTra le molte dichiarazioni che si sono succedute anche riguardo al classico della fantascienza, si uniscono ora anche quelle di uno degli sceneggiatori del suo seguito, Michael Green (che si è occupato script con Hampton Fancher), a cui è stato chiesto, durante un’intervista, se ci sia stata una specifica versione – viste anche le differenze negli epiloghi finali tra final cut, theatrical americana o internazionale, director’s cut o workprint – da loro ‘prediletta’ e a cui rapportarsi durante il periodo di scrittura. In poche parole, gli è stato domandato se ci fosse secondo lui un montaggio migliore degli altri:

No. E’ una delle grandi intuizioni del film – che il soggetto della soggettività sia intessuto attraverso la storia. Che la ricerca dell’autenticità sia il viaggio del personaggio, ed è anche il viaggio di un fan. Quindi, addentrarsi in un possibile seguito è stato solo il riconoscimento che questi sono capi saldi tra i temi in gioco.

Dopo di che, arrivi agli appassionati tra tutti gli altri che lavorano al film, scoprendo quale sia la loro versione preferita e il perché. Lo devo chiedere a Ridley Scott. Lo devo chiedere a Denis [Villeneuve]. Dovrei dibatterne con lui – e lui rispetta le altrui opinioni, perché non c’è giusto o sbagliato. La gente chiede spesso: ‘Quale versione devo guardare se non l’ho mai visto?’ Io do la risposta più semplice: ‘Quella [qualunque essa sia] che puoi guardare stanotte’.

Blade Runner Director's CutLo sceneggiatore ha poi specificato:

La verità è che non importa [quale versione si guardi]. Sono tutte interessanti a modo loro. Penso, purtroppo, che alcune persone mi abbiano rivelato di non aver mai visto [il film], perché hanno paura di vederne una versione che non è ‘quella giusta’. È un peccato, perché vale la pena vederne una qualsiasi. Ma anche perché, con la mancanza di certezze, si sta entrando [automaticamente] nel discorso di Blade Runner.

Dunque, ancora una volta, il relativismo vige quando ci si approccia al classico del 1982. Staremo a vedere se il suo seguito saprà essere altrettanto oscuro e filosofico.

Vi lasciamo intanto con i trailer del capostipite e di Blade Runner 2049:

Fonte: io9

Sci-Fi & Fantasy

Il futuro delle Coree è cupo nel full trailer di In-rang, live action di Jin-Roh – Uomini e lupi

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista Kim Jee-woon torna in regia rielaborando la celebre 'Kerberos saga' di Mamoru Oshii

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Christopher Lloyd su Ritorno al Futuro 4: “Sequel e reboot sempre possibili e io vi prenderei parte”

di
Redazione Il Cineocchio

Il creatore dell'amata saga con Doc. Brown e Marty McFly, Robert Zemeckis, si è però affrettato a ribadire la sua ferma opposizione

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Chris Carter: “La sigla di X-Files fu ispirata da una canzone degli Smiths”

di
Redazione Il Cineocchio

Il co-creatore della popolare serie con Gillian Anderson e David Duchovny ha ricordato come nacque lo storico brano elaborato da Mark Snow

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Joss Whedon: “Vi porto nell’800 con la mia serie TV sci-fi The Nevers”

di
Redazione Il Cineocchio

Il creatore di Buffy e Dollhouse ha trovato un accordo con la HBO per ritornare dopo alcuni anni di assenza sul piccolo schermo con un ambizioso progetto

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Alien 3 a fumetti riprende la sceneggiatura mai usata di William Gibson: le cover e la storia

di
Redazione Il Cineocchio

A oltre 25 anni dal film diretto da David Fincher, la Dark Horse ripesca dall'oblio l'idea originaria dello scrittore americano, che all'epoca non era stata per niente sfruttata

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Tutti gli Easter Egg fanta-horror presenti in Ready Player One di Steven Spielberg

di
Redazione Il Cineocchio

Da Alien ai Gremlins, passando per La Mosca e Venerdì 13, abbiamo provato a scovare ogni omaggio diretto a iconici personaggi e film

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Cortometraggio | Brian and Charles mostra il lato lirico e ironico dell’avere un amico robot

di
Redazione Il Cineocchio

Jim Archer dirige un breve film sci-fi toccante e divertente, che esplora in modo inedito l'approccio all'Intelligenza Artificiale

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Ed Neumeier su Robocop 2 (1990): “Questi i motivi per cui il mio script fu accantonato”

di
Redazione Il Cineocchio

Lo sceneggiatore ha rivelato anche come Frank Miller gli subentrò nel progetto e come mai la sua idea è stata ora ripescata per RoboCop Returns (c'entra Trump ...)

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Recensione Blu-ray | Pacific Rim – La Rivolta + Mr. Robot (stagione 2)

di
Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni del sequel in cui continua lo scontro tra Kaijū e Jaeger con John Boyega e dello show thriller con l'hacker Rami Malek

Leggi
Titolo Data Regista

Limehouse Golem - Mistero Sul Tamigi (Blu-Ray)

14/06

Juan Carlos Medina

Contracted: Phase 1 + Phase 2 (Limited Edition) (2 Blu-Ray+Booklet)

14/06

Eric England

Slumber - Il Demone Del Sonno (Limited Edition) (Blu-Ray+Booklet)

14/06

Jonathan Hopkins

Cold War 2 (Blu-Ray)

14/06

Lok Man Leung, Kim-Ching Luk

Diggers (Dvd)

04/07

Tikhon Kornev

Il Giustiziere Della Notte (2018) (Blu-Ray)

04/07

Eli Roth

Osiride - Il Nono Pianeta (Blu-Ray)

05/07

Shane Abbess

Pacific Rim - La Rivolta (Blu-Ray)

05/07

Steven S. DeKnight