Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione | Breaking In di James McTeigue

6/10 su 182 voti. Titolo originale: Breaking In, uscita: 05-05-2018. Budget: $6,000,000. Regista: James McTeigue.

Recensione | Breaking In di James McTeigue

di Sabrina Crivelli

Gabrielle Union è l'eroica madre protagonista di un home invasion 'al contrario' che brilla per totale assenza di tensione e il cui grado di retorica rasenta il grottesco

Quando lo spettatore si approccia fiducioso al thriller è giustamente in cerca di un qualche brivido, che d’altra parte il nome stesso della categoria promette. Più o meno buono che sia, la suspense poi dovrebbe essere tenuta alta per la maggior parte del minutaggio e l’azione – a volte il mistero – dovrebbero aiutare nell’operazione. Dovrebbe … Guardando Breaking In infatti, diretto da James McTeigue (V per Vendetta, Sense8) e malamente scritto – il copione e i dialoghi fanno venire il latte alle ginocchia, ma approfondiremo in seguito – da Ryan Engle, poco riesce nell’intento di creare tensione e la conclusione è tanto telefonato e ovvio che, quando finalmente ci si giunge, non c’è alcuna sorpresa, solo al massimo un certo sollievo per esserci infine arrivati.

Breaking In – il titolo lo suggerisce – implica subito l’introdursi di nascosto tra le mura domestiche di una qualche casa. Home invasion sui generis, si tratta però di uno scambio di ruolo, visto che a cercare di penetrare in una bella villa dispersa nel mezzo dei boschi americani non è il solito malintenzionato, ma la legittima proprietaria, Shaun Russell (Gabrielle Union), moglie e madre di due adolescenti, Jasmine (Ajiona Alexus) e Glover (Seth Carrper), per salvare la sua amata prole. Difatti, dopo la morte del padre di lei (uomo d’affari accusato di truffa finanziaria), un gruppo di criminali decide di rubare il prezioso contenuto della cassaforte che lui nascondeva nella sua casa / fortezza e dove, caso sfortunato vuole, Shaun e i figli si recano per organizzarne la vendita. Nottetempo i malintenzionati imprigionano e legano i due ragazzini, ma la donna riesce eroicamente a scappare, promettendo ovviamente di tornare quanto prima per liberarli. Il resto? E’ lei che fa dentro e fuori dalla magione, temporeggia e patteggia con gli intrusi, insegue ed è inseguita fino all’epilogo edificantemente scontato …

Viene quindi da domandarsi: ‘perché vedere Breaking In?‘ Ebbene, difficile sarà trovare una risposta al quesito, visto che molteplici sono gli aspetti tutt’altro che entusiasmanti. Anzitutto, come anticipato, manca il ritmo, non c’è ansia, elementi che ci si aspetterebbe essenziali vista la trama. Tutti sanno che una volitiva madre, simbolo del femminismo postmoderno, vincerà alla fine contro i quattro violenti maschi criminali che aggrediscono il suo nido. C’è da aspettarselo, d’altronde, sin dall’apertura, quando la vediamo, fragile – ma forte – affrontare la morte e l’ignominia lasciatele in eredità dal discusso genitore. Tuttavia, perfino in un simile contesto, stupisce il livello di retorica smaccatissima che inonda pressoché ogni battuta e risulta grottesca, ridicola. Il concetto di matriarca salvatrice dei suoi piccoli e di donna straordinaria viene ribadito alla nausea e anticipata dall’affermazione della protagonista a Jasmine: “Sono tua madre è il mio lavoro badare a te, non il tuo badare a me” (notare che poi la figlia le fa il verso quando dice al fratellino in un momento di crisi: “Sono la tua sorellona è il mio lavoro badare a te, non il tuo badare a me”). A ciò s’accoda il capo del manipolo di ladri, Eddie (Billy Burke), il quale dice una mezza dozzina di volte almeno ai suoi ‘colleghi’, dubbiosi che la fuggiasca sia scappata a chiamare la polizia, che non devono vacillare, che lei tanto non si allontanerà più di 10 metri perché è una madre e loro ne hanno catturato i figli! Poi parte l’encomio della stessa, genitrice, sì, ma quasi supereroina e il sintagma “Amazing Woman” viene riproposto a oltranza, quasi quanto si ripete “Pelide Achille” nell’Iliade (l’ultima delle volte, Gabrielle Union replica addirittura a un “Sei una donna straordinaria …” un “No,  solo una mamma”). Infine c’è l’apoteosi, quasi sublime: il tagliagole messicano (un personaggio il cui livello di stereotipizzazione rasenta il surreale) afferma netto che avrebbe voluto avere una mamma come lei (!!).

Se quindi è quasi impossibile prendere sul serio i dialoghi, ad aggiungersi al calderone ci sono poi una serie di altre note desolanti, primo fra tutti il ricorso a piene mani a una miriade di cliché e uno sviluppo di una noiosità e prevedibilità estrema. Si parte dalla solita silloge di escamotage ansiogeni, come la tipica inquadratura sinistra dal basso alle spalle (che mima lo sguardo di chi spia), lo scricchiolio, la musica che parte d’improvviso (sembra quasi un classico horror di case stregate …), una fotografia con la cornice di vetro rotta … Si sommano dopo gli inseguimenti con cadute varie (con un tocco di rallenti qua e là), a cui però l’inseguito scampa giusto al momento buono, e le comparse provvidenziali di due personaggi giusto per traghettare gli eventi al finale. Poi c’è la protagonista Gabrielle Union (Bad Boys II), che alterna lo sguardo volitivo della leonessa che difende i propri cuccioli alle faccine preoccupate con tanto di rughine in fronte, peraltro catturate da interminabili primi piani. In ultimo, non c’è una goccia di sangue o un minuto di seria violenza, avviene tutto fuori campo (a un succoso sgozzamento vengono preferiti dei patetici primi piani sul carnefice dalla mimica luciferina e sugli spettatori sconvolti del suo misfatto).

Insomma, se la banalità potesse concretizzarsi in un film, questo sarebbe Breaking In, di cui potete avere un assaggio nel trailer ufficiale in italiano di seguito e che debutterà nei nostri cinema il 26 luglio:

Gabrielle Union
Billy Burke
Richard Cabral
Ajiona Alexus
Levi Meaden
Seth Carr
Mark Furze
Jason George
Christa Miller
Damien Leake
jamie lee curtis halloween 2018
Horror & Thriller

Riflessione | Halloween 2018 e l’ipocrisia di non chiudere davvero la storia di Laurie Strode

di Redazione Il Cineocchio

Danny McBride e David Gordon Green avevano promesso ai fan ben altro prima dell'uscita del nuovo film della saga; impegni di cui rimangono tracce nei finali alternativi presenti nelle prime bozze delle sceneggiatura

Leggi
serenity Matthew McConaughey film
Horror & Thriller

Nel trailer di Serenity, Matthew McConaughey è coinvolto in un omicidio in alto mare

di Redazione Il Cineocchio

Steven Knight torna dietro alla mdp per un intricato thriller hitchcockiano in cui troviamo anche Anne Hathaway e Jason Clarke

Leggi
The Clovehitch Killer film
Horror & Thriller

Recensione | The Clovehitch Killer di Duncan Skiles

di Sabrina Crivelli

La banalità del Male ha il volto di Dylan McDermott, padre di famiglia all'apparenza irreprensibile che cela una natura oscura e inaccettabile

Leggi
the vanishing film gerard butler
Horror & Thriller

Nel trailer di The Vanishing, la brama d’oro acceca Gerard Butler

di Redazione Il Cineocchio

L'attore è protagonista del thriller psicologico diretto da Kristoffer Nyholm che racconta il mistero del faro delle Isole Flannan

Leggi
Horror & Thriller

John Hyams su Maniac Cop: “Il remake avrà un tono diverso, non sarà un tributo”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha aggiornato sullo stato dei lavori e su cosa ne pensa il produttore Nicolas Winding Refn

Leggi
Jungle Virgin Force + Il Mostro Delle Yucca Flats + Snowbeast + L'Attacco Delle Sanguisughe Giganti dvd
Horror & Thriller

Recensione DVD | Jungle Virgin Force + Il Mostro Delle Yucca Flats + Snowbeast + L’Attacco Delle Sanguisughe Giganti

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del folle horror indonesiano, del monster movie con Tor Johnson, del creature-feature scritto da Joseph Stefano e del film prodotto da Roger Corman

Leggi
la notte dei demoni 1988 film
Horror & Thriller

Il trailer di The Party’s Just Begun! esplora la saga di La Notte dei Demoni

di Redazione Il Cineocchio

Presto un documentario che esaminerà i 4 film della saga horror iniziata nel 1988 da Kevin S. Tenney, con interviste e materiale inedito

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Intruder, Dennis Quaid alza l’ascia contro una coppia di sposini

di Redazione Il Cineocchio

Nel thriller di Deon Taylor, l'attore impazzisce alla maniera di Jack Torrance e se la prende con Michael Ealy e Meaghan Good

Leggi
Mia Wasikowska piercing film
Horror & Thriller

Nel trailer di Piercing, Mia Wasikowska è una escort con tendenze sadomasochiste

di Redazione Il Cineocchio

Il regista del disturbante The Eyes of My Mother torna sulle scene con l'adattamento di un romanzo di Ryu Murakami in cui troviamo anche Christoper Abbott

Leggi
true blood poster serie
Horror & Thriller

Alan Ball su True Blood: “Scartammo Jennifer Lawrence al provino”

di Redazione Il Cineocchio

Il creatore della serie fanta-horror non solo ha rivelato il retroscena e discusso le motivazioni, ma ha menzionato anche due altri nomi celebri - futuri candidati all'Oscar - che vennero chiamati a leggere le parti principali

Leggi
Horror & Thriller

Io sono Valentina Nappi in DVD a tiratura limitata, con il corto Queen Kong

di Redazione Il Cineocchio

Arriva sul mercato italiano il cofanetto che raccoglie i due lavori dell'attrice hard con la regista Monica Stambrini

Leggi
Amy Adams in Animali Notturni (2016)
Horror & Thriller

Animali Notturni: spieghiamo il doppio finale del noir di Tom Ford

di Redazione Il Cineocchio

Cerchiamo di far luce sugli ultimi istanti del film per capire cosa abbia voluto dire il regista col comportamento dei due protagonisti interpretati da Jake Gyllenhaal e Amy Adams

Leggi
Horror & Thriller

Recensione | The Farm di Hans Stjernswärd

di William Maga

Ennesimo horror rurale che, invece di illustrare il suo originale messaggio animalista, decide di puntare sui soliti cliché abusati e su scelte di sceneggiatura incomprensibili

Leggi
cam film netflix Madeline Brewer
Horror & Thriller

Decifriamo il finale di CAM coi creatori Daniel Goldhaber e Isa Mazzei

di Redazione Il Cineocchio

Il sexy thriller ambientato nel mondo delle camgirl sul pericolo del furto di identità lascia più di un dubbio negli spettatori. Scopriamo insieme qual è il significato del film con Madeline Brewer distribuito da Netflix

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Informer, Joel Kinnaman va in prigione conteso da mafia e FBI

di Redazione Il Cineocchio

Nell'adattamento del romanzo crime Tre Secondi troveremo anche Rosamund Pike, Clive Owen, Common e Ana de Armas

Leggi
Il vizio della speranza

Il vizio della speranza

T. originale: Il Vizio della speranza

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Upgrade

Upgrade

T. originale: Upgrade

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 7 su 658 voti

RECENSIONE

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

T. originale: Dead in a Week (Or Your Money Back)

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Ralph Spacca Internet

Ralph Spacca Internet

T. originale: Ralph Breaks the Internet

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 9 su 3 voti
Robin Hood - L'origine della leggenda

Robin Hood - L'origine della leggenda

T. originale: Robin Hood

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 3 voti

RECENSIONE

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

T. originale: Almost Nothing - Cern: Experimental City

Data di uscita: 18-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Red Land (Rosso Istria)

Red Land (Rosso Istria)

T. originale: Red Land (Rosso Istria)

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Cosa fai a Capodanno?

Cosa fai a Capodanno?

T. originale: Cosa fai a Capodanno?

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Summer

Summer

T. originale: Лето

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 8 su 24 voti
Keepers

Keepers

T. originale: Keepers

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 1 su 1 voti

RECENSIONE

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

T. originale: Mile 22

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 5 su 364 voti

RECENSIONE

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

T. originale: Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 7 su 846 voti

RECENSIONE

Bernini

Bernini

T. originale: Bernini

Data di uscita: 12-11-2018

Voto medio: 6 su 1 voti