Home » Cinema » Azione & Avventura » [recensione da Sitges 49] Yoga Hosers – Guerriere per Sbaglio di Kevin Smith

4/10 su 205 voti. Titolo originale: Yoga Hosers, uscita: 08-07-2016. Budget: $5,000,000. Regista: Kevin Smith.

[recensione da Sitges 49] Yoga Hosers – Guerriere per Sbaglio di Kevin Smith

18/10/2016 di Alessandro Gamma

Il regista realizza un’opera sconclusionata e ben poco commerciale, nonostante le apparenze, più divertita che divertente

Ventidue anni dopo Clerks, Kevin Smith torna con una nuova avventura che vede protagoniste due adolescenti, in questo caso due ragazze però, una horror comedy dai toni cartooneschi. Probabilmente più efficace se visto sotto l’effetto di qualche sostanza che altera la mente, il film combina umorismo da scuole superiori, battute sui canadesi (comprensibili solo se visto in lingua originale ovviamente) e una falange di terribili, piccoli “Bratzis”, soldatini grassottelli nazisti in miniatura fatti di bratwurst.

yoga-hosers-locandinaSe questo Yoga Hosers – Guerriere per Sbaglio potrebbe elevarsi a prima vista a cult per la sua componente ‘stupefatta e confusa’, si rivela in realtà un’opera talmente strana e incerta che è più probabile rimarrà circoscritta alla ristretta cerchia dei fan più accaniti del regista, che non sono comunque pochi (ha circa 2.7 milioni di seguaci su Twitter). I responsabili del marketing hanno invece puntato tutto sull’ennesimo travestimento di Johnny Depp, nei panni di un detective del Quebec e sulle figlie sua e di Smith (Lily-Rose Depp e Harley Quinn Smith), nei due ruoli principali. Anche così, è altamente improbabile che il film vada oltre a un pubblico altamente auto-selezionante, un pubblico che probabilmente lo vedrà sui propri dispositivi mobili o sulla TV di casa, difficilmente cinema.

Ambientato a Winnipeg e incentrato intorno a quello che succede nel negozio di alimentari aperto 24h Eh-2-Zed (riferimento al Quick Stop di Clerks), Yoga Hosers segue le impiegate Colleen M (Smith) e Colleen C (Lily-Rose Depp), due ragazze di 15 anni e mezzo con un debole per lo yoga e per la musica (appena possono si esercitano in cacofoniche performance a squarciagola assieme a un batterista non più giovanissimo, Adam Brody, sul retro del negozio). Non particolarmente gentili con i clienti che si avventurano dalle loro parti, trascorrono la maggior parte del loro tempo dicendo agli avventori “sorey boot that” (traduzione: “mi spiace” con accento canadese), mentre sognano un appuntamento con il bello della scuola Hunter Calloway (Austin Butler) o mandando incessantemente messaggi coi loro telefonini. La vita di queste studentesse è però in procinto di prendere una deviazione verso l’assurdo dopo che la loro insegnante di storia (Vanessa Paradis) racconta il sinistro passato nazista della città. A quanto pare il leader del Partito Fascista tedesco con sede a Winnipeg è scomparso senza lasciare traccia molti anni prima e non è mai più stato visto. In un succedersi di eventi paradossali, più tardi quella notte, le due ragazze si ritrovano prima faccia a faccia con un paio di aspiranti killer satanisti, poi con l’esercito dei già citati “Bratzis”, che uccidono le persone infilandosi nei loro deretani (!). Applicando gli insegnamenti dello yoga all’arte del combattimento e con l’aiuto di Guy LaPointe (Depp, che riprende il ruolo già portato sullo schermo nel precedente Tusk), le due Colleen dovranno così liberarsi sia degli incompetenti adoratori di Mefistofele che dei mostriciattoli e del loro malvagio leader (che si diverte a fare imitazioni di Al Pacino e Arnold Schwarzenegger).

yoga hosersQuesta pellicola infarcita di gag è sfacciatamente e orgogliosamente ridicola, con battute che fanno leva sull’accento canadese per provare a divertire (un sacco di “boot” e “oot” al posto di “about” e “out”) e sul senso dell’umorismo infantile di Smith spesso intraducibile, del tipo: “Haters have to hate like douches need to douche!” (farsesco detto assolutamente intraducibile) o “Non mi importa dei vostri castori!”.

Certo, alcune trovate sono genuinamente divertenti, o per lo meno gustose. Vedendo Depp nel suo make-up decisamente ‘peloso’ gorgheggiare con un pesante accento franco-canadese, con nei sparsi per tutto il suo volto, suscita più di una risata. E la figlia di Smith, Harley Quinn, ha una certa presenza scenica comica (molto più della figlia di Depp, che non è molto di più che un bel visino). La giovane Smith ha un volto molto espressivo, lampeggiante di grandi sorrisi a trentadue denti e di sguardi da horror slapstick che si adattano bene all’interno delle sequenze, congegnate in modo strambo dal padre. Justin Long, che si presenta in scena come il barbuto e capellone swami delle ragazze, Yogi Bayer (ci arrivate vero? … Yogi Bear), è invece soltanto appena appena comico, nella migliore delle ipotesi.

Yoga Hosers – Guerriere per sbaglio in definitiva lascia la sensazione che sia stato un film più divertente da girare che da guardare. Con la sua gamma di colori sgargianti, lo humour grossolano e i camei di attori ben noti a chi bazzica l’universo di Smith (ci sono anche Jason Mewes, Haley Joel OsmentRalph Garman Stan Lee), la pellicola ricorda una sorta di opera prima alla John Waters – fatta da Smith – su misura per un pubblico underground piuttosto che per uno vasto. Il regista stesso ha affermato che può essere pensato come un Ragazze a Beverly Hills che incontra Gremlins, affermazione che immediatamente chiarisce le sue fonti di ispirazione, seppur lasciando perplessi: la sua pellicola infatti non si avvicina nemmeno minimamente ai sopracitati film nè per il livello di umorismo nè per quello di intrattenimento.

Di seguito il trailer originale:

Johnny Depp
Génesis Rodríguez
Haley Joel Osment
Austin Butler
Kevin Smith
Natasha Lyonne
Justin Long
Adam Brody
Stan Lee
Tyler Posey
Harley Quinn Smith
Jennifer Schwalbach Smith
Kevin Conroy
Lily-Rose Depp
Jason Mewes
Tony Hale
Vanessa Paradis
Ralph Garman
Harley Morenstein
Sasheer Zamata
Joel Shock
Christopher Drake
Ashley Greene
Jack Depp
Azione & Avventura

Nel trailer di Highwaymen, Costner e Harrelson danno la caccia a Bonnie e Clyde per Netflix

di Redazione Il Cineocchio

Il regista John Lee Hancock la storia vera e inedita dei due ex Texas Ranger incaricati di catturare la famigerata coppia di criminali

Leggi
Dolph Lundgren e Sylvester Stallone in Creed II (2018)
Azione & Avventura

Creed II: Rocky fa a pugni con Ivan Drago in un scena eliminata (video)

di Redazione Il Cineocchio

Siamo stati davvero vicinissimi a vedere un nuovo corpo a corpo dopo 35 anni tra Sylvester Stallone e Dolph Lundgren

Leggi
kiss kiss Dallas King film
Azione & Avventura

Nel trailer di Kiss Kiss, stripper in bikini si picchiano a morte sul ring

di Redazione Il Cineocchio

Dallas King torna alla regia per un pruriginoso action movie che vede protagoniste Natascha Hopkins, Tamra Dae e Kylie Rae

Leggi
Sylvester Stallone in Escape Plan The Extractors
Azione & Avventura

Sylvester Stallone su Escape Plan: “Ritorno all’Inferno oltre l’orrendo; il 3 sarà The Extractors”

di Redazione Il Cineocchio

La star 72enne ha rivelato il cambio di titolo del terzo film della saga, commentando anche con parole piuttosto schiette il secondo capitolo diretto da Steven C. Miller

Leggi
Azione & Avventura

Nel full trailer di Triple Frontier, Affleck, Hunnam e Isaac rapinano un boss del cartello

di Redazione Il Cineocchio

Nella squadra di ex militari pronti a tutto allestita dal regista J.C. Chandor per Netflix ci sono anche Garrett Hedlund e Pedro Pascal

Leggi
triple threat film
Azione & Avventura

Nel trailer di Triple Threat, Iko Uwais, Tiger Chen e Tony Jaa picchiano tutti

di Redazione Il Cineocchio

Accanto alle tre superstar delle arti marziali troveremo anche Jeeja Yanin e Scott Adkins

Leggi
masters of the universe he-man
Azione & Avventura

Masters of the Universe: riprese a breve, emergono trama e personaggi presenti nel film

di Redazione Il Cineocchio

Dopo anni di riscritture e rinvii, i fratelli Aaron e Adam Nee sono pronti a dirigere la nuova trasposizione per il cinema delle gesta dei paladini di Eternia

Leggi
Tom Cruise Mission Impossible - Protocollo fantasma
Azione & Avventura

Robert Elswit su Protocollo Fantasma: “Vi svelo il primo finale; sorte diversa per Tom Cruise e Ethan Hunt”

di Redazione Il Cineocchio

Il direttore della fotografia del quarto capitolo della saga di Mission: Impossible ha parlato anche di una differente scena conclusiva, delle modifiche in corsa alla sceneggiatura di Christopher McQuarrie e del peso di Jeremy Renner

Leggi
aquaman film
Azione & Avventura

James Cameron su Aquaman: “Simpatico, ma irrealistico; ci avrei messo più attivismo”

di Redazione Il Cineocchio

Il filmmaker, grande esperto di profondità oceaniche, ha detto la sua sul cinecomic della Warner/DC diretto da James Wan, riconoscendone alcuni pregi e alcuni 'difetti'

Leggi
john carpenter set
Azione & Avventura

Quando John Carpenter rifiutò la regia di Top Gun e Attrazione Fatale

di Redazione Il Cineocchio

Il regista, verso la metà degli anni '80, venne considerato per la regia di due film piuttosto lontani dalle sue usuali corde, ma decise di non provarci nemmeno, adducendo buone ragioni

Leggi
venom blu-ray
Azione & Avventura

Recensione Blu-ray | Venom con Tom Hardy

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino l'edizione home video del cinecomic girato da Ruben Fleischer che rilancia la carriera cinematografica dell'arci-nemico di Spider-Man

Leggi
Arnold Schwarzenegger vecchio conan
Azione & Avventura

Arnold Schwarzenegger su Conan the Conqueror: “Facciamo il film!”

di Redazione Il Cineocchio

Con un video, la star si è detta pronta a portare finalmente sul grande schermo il terzo (o quarto ...) film della saga del barbaro, in gestazione da anni

Leggi
El Chicano film Ben Hernandez Bray
Azione & Avventura

Nel trailer di El Chicano, un supereroe ispanico ripulisce il ghetto dalle gang

di Redazione Il Cineocchio

L'action thriller ambientato a Los Angeles è stato co-scritto e prodotto da Joe Carnahan

Leggi
senesi michele cerchio delle lumache
clint eastwood il corriere the mule film
Azione & Avventura

Il Corriere – The Mule | La recensione del film di – e con – Clint Eastwood

di Giovanni Mottola

Ignorato dall'Academy, è un capolavoro sui rimpianti di un vecchio, raccontati in equilibrio tra leggerezza e profondità. E' tratto da una storia vera ma diventa l'opera più personale del regista, perfetto come testamento artistico di una grande carriera

Leggi
The Front Runner - Il vizio del potere

The Front Runner - Il vizio del potere

T. originale: The Front Runner

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 5 su 42 voti
Parlami di te

Parlami di te

T. originale: Un Homme Pressé

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 7 su 41 voti
Un uomo tranquillo

Un uomo tranquillo

T. originale: Cold Pursuit

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 5 su 41 voti

RECENSIONE

Copia originale

Copia originale

T. originale: Can You Ever Forgive Me?

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 7 su 133 voti
Quello che veramente importa

Quello che veramente importa

T. originale: The Healer

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 6 su 99 voti
The Lego Movie 2: Una nuova avventura

The Lego Movie 2: Una nuova avventura

T. originale: The Lego Movie 2: The Second Part

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 6 su 103 voti
Westwood. Punk, Icona, Attivista

Westwood. Punk, Icona, Attivista

T. originale: Westwood: Punk, Icon, Activist

Data di uscita: 20-02-2019

Voto medio: 6 su 5 voti
Leonardo - Cinquecento

Leonardo - Cinquecento

T. originale: Leonardo Cinquecento

Data di uscita: 18-02-2019

Voto medio: 6 su 1 voti
Ex-Otago - Siamo come Genova

Ex-Otago - Siamo come Genova

T. originale: Ex-Otago. Siamo come Genova

Data di uscita: 18-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Mamma + Mamma

Mamma + Mamma

T. originale: Mamma + Mamma

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Un'avventura

Un'avventura

T. originale: Un'avventura

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 1 voti
La paranza dei bambini

La paranza dei bambini

T. originale: La paranza dei bambini

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 18 voti
Rex - Un Cucciolo a Palazzo

Rex - Un Cucciolo a Palazzo

T. originale: The Queen's Corgi

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 4 voti
Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not

Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not

T. originale: Touch Me Not

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 5 voti
Un valzer tra gli scaffali

Un valzer tra gli scaffali

T. originale: In den Gängen

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 28 voti
La vita in un attimo

La vita in un attimo

T. originale: Life Itself

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 65 voti
Holmes & Watson

Holmes & Watson

T. originale: Holmes & Watson

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 4 su 55 voti
Alita - Angelo della battaglia

Alita - Angelo della battaglia

T. originale: Alita: Battle Angel

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 552 voti

RECENSIONE

Crucifixion - Il male è stato invocato

Crucifixion - Il male è stato invocato

T. originale: The Crucifixion

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 5 su 157 voti

RECENSIONE