Home » Cinema » Azione & Avventura » [recensione] Guardians di Sarik Andreasyan

4/10 su 342 voti. Titolo originale: Защитники, uscita: 14-02-2017. Budget: $5,400,000. Regista: Sarik Andreasyan.

[recensione] Guardians di Sarik Andreasyan

19/04/2017 di Alessandro Gamma

Le buone premesse vengono rovinate da una squadra di supereroi senza chimica e da un'avventura senza la giusta dose di divertimento

Fin dal momento in cui il primo trailer è apparso dal nulla alcuni mesi fa, le aspettative del pubblico occidentale per il film di supereroi russo Il Risveglio dei GuardianiGuardians (Zashchitniki) sono state piuttosto alte. D’altro canto con la presenza di spider tank ipertecnologici, scene di distruzione di massa in salsa post-apocalittica e un orso mannaro armato di mitragliatore d’assalto non avrebbe potuto essere diversamente, giusto?

guardians-zaschitniki-posterInvece il risultato è – sorprendentemente (?) – piuttosto deludente.

Dopo che alcuni spider tank vengono rubati da un misterioso figuro, viene rivelato che la Russia sovietica – durante la Guerra Fredda – aveva messo in piedi un programma di super-soldati dalle straordinarie abilità chiamato Patriot. I soggetti degli esperimenti effettuati al tempo, che non invecchiano e ora vivono per lo più da eremiti o in modo miserabile, sono dispersi in giro per il mondo, ma sono anche gli unici in grado di fermare August Kuratov (Stanislav Shirin), un ex scienziato del Patriot che vuole dominare il mondo. Già. Questo è proprio il suo obiettivo dichiarato, conquistare il pianeta. E’ un mistero il motivo per cui voglia farlo adesso, visto che gli esperimenti illegali e la sua arroganza lo hanno portano a diventare – 40 anni fa … – un mutante figlio del rapporto incestuoso tra Toxie di Toxic Avenger e Nemesis di Resident Evil: Apocalypse. In ogni caso ha scelto di riemergere dall’ombra, costringendo il Maggiore Elena Larina (Valeriya Shkirando) – di cui non scopriremo mai nulla che vada oltre la sua fredda pettinatura militare biondissima brigittenielseniana – a dover cercare questi supereroi e ottenere il loro aiuto. La genuina semplicità della sceneggiatura – una cosa che almeno inizialmente inonda il cuore di gioia – implica che alla donna basti pronunciare il suo intento ad alta voce (“Ho due settimane di tempo per cercare tutti i super-umani che possono fermare il super-cattivo in giro per l’ex Unione Sovietica”) perchè dopo soli cinque minuti lei riesca a individuare Lernik / Ler (Sebastien Sisak), un uomo che può controllare le rocce con la mente; Temirkhan / Khan (Sanjar Madi), omologo kazako di Nightcrawler che in più maneggia due affilatissime spade curve; Kseniya (Alina Lanina), donna invisibile in grado di regolare la temperatura del corpo a suo piacimento esperta di arti marziali e Arseniy / Arsus (Anton Pampushnyy), che può trasformarsi a piacimento in un orso. Sì, un orso mannaro. Con i pantaloni magici in stile Hulk che scompaiono quando entra in “modalità orso” per riapparire pochi istanti dopo, quando torna di nuovo alla forma umana! La squadra finalmente “assemblata” parte così alla caccia di Kuratov, ma se tutto questo preambolo ha luogo piuttosto velocemente nel primo atto, il proseguo è naturalmente costellato di ostacoli e piani andati storti.

GuardiansSebbene l’aspetto visivo e gli effetti speciali siano sorprendentemente buoni per un film costato alla fine soltanto 6.5 milioni di euro, è però il resto in Guardians a non convincere, su tutto una storia davvero troppo minimale, trita e poco emozionante, coi protagonisti che in definitiva gettano all’aria le premesse finendo per risultare noiosi, non aiutati certo dal ritmo altalenante e dall’umorismo posticcio imposto dal regista armeno Sarik Andreasyan (American Heist), che pure in qualche frangente scatena la giusta ‘ignoranza’ di cui avrebbe giovato l’insieme. Tra le altre cose, un personaggio minore sembra essere lasciato morire per molto tempo prima di riapparire molte scene dopo, mentre a un certo punto vediamo i nostri eroi impegnati nel consueto addestramento pro, se non che parallelamente Kuratov sta portando tranquillamente a completamento il suo piano di distruzione. Detto così potrebbe anche suonare interessante, ma sullo schermo non ha assolutamente senso. Se solo il villain bombato di steroidi avesse tentato con maggiore convinzione, sarebbe stato in grado di conquistare il mondo intanto che i Guardiani erano alla prese con le pose cool con indosso i nuovi costumi avanzati.

guardians filmL’attenzione e la cura date al loro design non è quindi stata estesa alle caratterizzazioni. Verso la fine della pellicola c’è una frase in cui lo spettatore viene avvertito che sono divenuti tutti amici (anche in Russia è un valore fondamentale, almeno quanto il non far vedere alcuna morte violenta …), perchè nulla nei minuti precedenti potrebbe portare a crederlo. Tutto quello che veniamo a sapere sui quattro, così come loro stessi gli uni degli altri, proviene infatti da goffi dialoghi messi in bocca al Maggiore Larina (evidente controparte di Nick Fury inguainata in pelle nera aderente dal carisma di una matrioska e coadiuvata da un team di galoppini adolescenti e inespressivi che sembrano stati scelti tra le comparse di Divergent). Per quanto riguarda il cattivo invece, Kuratov appare incredibilmente bizzarro e deforme, tutto finti muscoli in lattice e accessori in metallo. Il povero attore che lo interpreta sembra essere davvero a disagio dentro al suo costume, che lo porta ad assomigliare più a una sorta di bebè affetto da ipertrofismo che a un imponente e pericoloso genio del male.

Tirando le somme, Guardians riuscirà forse con un po’ di fatica a ritagliarsi un posticino nella categoria ‘tanto brutto da diventare sublime’, grazie a sequenze ridicolmente introspettive come quella in cui Arsus condivide apertamente la sua paura di rimanere bloccato per sempre in “modalità orso”. Il lungometraggio di Andreasyan è in verità occasionalmente esaltante, ma non così spesso da renderlo divertente. Nonostante un tentativo – prevedibile – di gettare le basi per un sequel nel finale e durante i titoli di coda, gli Avengers, o persino la Justice League, possono stare tranquilli che non è ancora nata la saga in grado di metterli in difficoltà.

Di seguito il trailer originale:

Sebastien Sisak
Anton Pampushnyy
Sanjar Madi
Alina Lanina
Valeriya Shkirando
Nikolay Shestak
Vyacheslav Razbegaev
Vladimir Butenko
Stanislav Shirin
hobbs and shaw film the rock
Azione & Avventura

Secondo trailer per Hobbs & Shaw: donne, motori, acrobazie e battutacce

di Redazione Il Cineocchio

Dwayne Johnson e Jason Statham sono 'la strana coppia' dello spin-off ignorantissimo di Fast & Furious diretto da David Leitch

Leggi
sara pichelli milano 2019
Azione & Avventura

Intervista esclusiva a Sara Pichelli su Spider-Man, da Miles Morales a Sam Raimi

di Alessandro Gamma

Abbiamo incontrato la disegnatrice marchigiana, co-creatrice del personaggio al centro del film che si è portato a casa l'Oscar per il Miglior film d'animazione del 2018

Leggi
the boys serie tv
Azione & Avventura

Trailer non censurato per The Boys: splatter e parolacce per i ‘supereroi’ della serie Amazon

di Redazione Il Cineocchio

Simon Pegg e Karl Urban guidano il cast dello show originale che trasporta sul piccolo schermo il dissacrante fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson

Leggi
X-Men Dark Phoenix film 2019 fenice
Azione & Avventura

Nel trailer finale di X-Men: Dark Phoenix, Sophie Turner è pronta a distruggere tutto

di Redazione Il Cineocchio

Jean Grey protagonista assoluta del dodicesimo film della saga mutante, che adatta il drammatico ciclo di storie a fumetti di Chris Claremont

Leggi
l'ultimo dei mohicani film 1992
Azione & Avventura

Cary Fukunaga su L’ultimo dei Mohicani: “Vi presento la serie TV, che aggiornerà il romanzo”

di Redazione Il Cineocchio

A quasi 30 anni dal film di Michael Mann, lo sceneggiatore intende rilanciare il messaggio racchiuso nelle pagine del libro scritto da James Fenimore Cooper

Leggi
sala cinematografica spettatori
Azione & Avventura

Studio | Chi guarda film in streaming (legale) va anche più spesso al cinema

di Redazione Il Cineocchio

Almeno negli Stati Uniti, gli esercenti possono stare per il momento tranquilli, perché la guerra tra metodi di fruizione di un lungometraggio non ha ancora un vincitore assoluto, anzi

Leggi
anna film luc besson 2019
Azione & Avventura

Trailer per Anna: Luc Besson scatena una killer dal viso d’angelo

di Redazione Il Cineocchio

Il filmmaker francese lancia la modella Sasha Luss in un ruolo che rimanda alle sue storiche eroine, mettendole a fianco Helen Mirren, Cillian Murphy e Luke Evans

Leggi
hellboy film 2019
Azione & Avventura

Hellboy | La recensione del film Neil Marshall con David Harbour

di Sabrina Crivelli

Il reboot cinematografico delle avventure del noto personaggio creato da Mike Mignola è un concentrato di azione sfrenata affogata in un oceano di CGI, che preferisce sorvolare sugli aspetti più introspettivi e drammatici

Leggi
spider-man un nuovo universo blu-ray
Azione & Avventura

Recensione Blu-ray | Spider-Man: Un Nuovo Universo

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione italiana del film che si è portato a casa il premio Oscar per la Miglior opera d'animazione del 2018

Leggi
Sylvester Stallone in Rambo V Last Blood (2019)
Azione & Avventura

Rambo V: Last Blood, Sylvester Stallone annuncia “un finale inatteso per molti”

di Redazione Il Cineocchio

A 10 anni dall'ultimo film della saga, la star 72enne è pronta a ritornare sugli schermi un'ultima volta nel ruolo che lo ha reso celebre

Leggi
hellboy film 2019
Azione & Avventura

Super R-Rated trailer per Hellboy: una carrellata di impalamenti e decapitazioni

di Redazione Il Cineocchio

A 10 anni dall'ultima apparizione sul grande schermo, il regista Neil Marshall rilancia in versione V. M. 18 il personaggio creato da Mike Mignola; nel cast David Harbour, Milla Jovovich e Ian McShane

Leggi
toy story 4 film
Azione & Avventura

Full trailer per Toy Story 4: Woody è in missione col problematico Forky

di Redazione Il Cineocchio

Il cowboy e Buzz Lightyear dovranno fare i conti con un nuovo giocattolo nella quarta avventura animata diretta dal debuttante Josh Cooley

Leggi
morbius jared leto film 2019
Azione & Avventura

Morbius: prima immagine ufficiale per il vampiro vivente Jared Leto

di Redazione Il Cineocchio

Nel film dedicato all'oscuro personaggio di casa Marvel diretto da Daniel Espinosa troveremo anche Matt Smith

Leggi
China Salesman (2017) mike tyson
Azione & Avventura

China Salesman – Contratto mortale | La recensione dell’action cinese con Steven Seagal e Mike Tyson

di William Maga

L'esordiente Tan Bing è alla regia di un film di propaganda raffazzonato e ridicolo, di cui le due star sono solo gli svogliati specchietti per le allodole

Leggi
domino film Nikolaj Coster-Waldau 2019
Azione & Avventura

Trailer per Domino: Nikolaj Coster-Waldau dà la caccia dei terroristi per Brian De Palma

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Guy Pearce e Carice van Houten nel crime thriller europeo che vede tornare il regista 78enne sulle scene dopo 7 anni di assenza

Leggi
The Informer

The Informer

25-04-2019

La caduta dell'impero americano

La caduta dell'impero americano

24-04-2019

Mug - Un'Altra Vita

Mug - Un'Altra Vita

24-04-2019

Dilili a Parigi

Dilili a Parigi

24-04-2019

Ancora un giorno

Ancora un giorno

24-04-2019

Avengers: Endgame

Avengers: Endgame

24-04-2019

Ma cosa ci dice il cervello

Ma cosa ci dice il cervello

18-04-2019

Il campione

Il campione

18-04-2019

A spasso con Willy

A spasso con Willy

18-04-2019

Cyrano mon amour

Cyrano mon amour

18-04-2019

Torna a casa, Jimi!

Torna a casa, Jimi!

18-04-2019

Le invisibili

Le invisibili

18-04-2019

Gordon & Paddy

Gordon & Paddy

18-04-2019

La Llorona - Le lacrime del male

La Llorona - Le lacrime del male

18-04-2019

RECENSIONE

Il ragazzo che diventerà re

Il ragazzo che diventerà re

18-04-2019

Go Home - A Casa Loro

Go Home - A Casa Loro

15-04-2019

Quello che i social non dicono - The Cleaners

Quello che i social non dicono - The Cleaners

14-04-2019

Tutto liscio

Tutto liscio

11-04-2019

Dagli occhi dell'amore

Dagli occhi dell'amore

11-04-2019

After

After

11-04-2019

L'uomo fedele

L'uomo fedele

11-04-2019

Cafarnao - Caos e miracoli

Cafarnao - Caos e miracoli

11-04-2019

Hellboy

Hellboy

11-04-2019

RECENSIONE

Oro verde - C'era una volta in Colombia

Oro verde - C'era una volta in Colombia

11-04-2019

Kursk

Kursk

11-04-2019

Wonder Park

Wonder Park

11-04-2019