Home » Cinema » Horror & Thriller » [recensione] Mistero a Crooked House di Gilles Paquet-Brenner

6/10 su 201 voti. Titolo originale: Crooked House, uscita: . Budget: sconosciuto. Regista: Gilles Paquet-Brenner.

[recensione] Mistero a Crooked House di Gilles Paquet-Brenner

di

La bellezza classica e non scontata di un vecchio giallo ben costruito, soprattutto grazie alle ambientazioni e a un cast femminile eccellente: Glenn Close, Christina Hendricks, Gillian Anderson, Amanda Abbington e Stefanie Martini

Castello di rabbia

Metti una sera a Crooked House. Fuori diluvia, e tu ti appresti a vedere un film confortevole, come la trasposizione cinematografica di uno dei numerosi gialli di Agatha Christie. Non aver letto il libro (È un problema, del 1949) ti consentirà almeno di vivere la sorpresa della scoperta dell’assassino. In realtà, i timori che si sarebbe trattato di un film stantio e manieristico vengono felicemente disattesi. Per collocazione temporale, Mistero a Crooked House (Crooked House) è un giallo quasi contemporaneo.

Mistero a Crooked House locandinaSiamo nella Londra del 1957, il rock ‘n roll ha già iniziato ad avvelenare l’animo degli adolescenti, qualche ragazza già va in moto e in generale non si lesina sul rombo dei motori. Si profila dunque all’orizzonte del racconto quella bizzarra mescolanza di post contemporaneità e vetero – tradizione vittoriana tanto cara agli inglesi. E se ancora non possiamo parlare di punk in crinolina, gli irrinunciabili elementi pittoreschi della pellicola British in costume ci vengono donati tutti: il castello tentacolare rantolante intrighi, i dipinti secolari dalle cornici imponenti, le scalinate moquettate, gli sbuffi di terreno fresco in mezzo al prato rasato, la brughiera intuita attraverso la potatura delle rose. Le rose. A potarle, è la sofisticata Lady Edith (Glenn Close, divina). Sorella dell’assassinato Aristides Leonides, Edith è il capofamiglia pro tempore dell’intera dinastia, che sgomita scroccona sotto lo stesso, estesissimo tetto. Si fa carico dell’indagine la maggiore delle sue nipoti, la bella e intrepida Sophie (Stefanie Martini), la quale unendo l’utile al dilettevole assume come investigatore privato il suo amante Charles Hayward (Max Irons), già conosciuto al Cairo tempo addietro. Sophie è la primogenita della strampalata coppia Julian Sands (Philip Leonides) – Gillian Anderson (la spassosa Magda), sorella dello spigoloso bastian contrario Eustace (Preston Nyman) e della saccente piccola Josephine (Honor Kneafsey). Il quadro familiare si completa con la coppia dei detestati zii: il prediletto del patriarca, Roger Leonides (Christian McKay) e la di lui vitrea consorte Clemency (Amanda Abbington, già vista come moglie di Watson in Sherlock). L’amabile combriccola è unita solo su punto: accusare dell’omicidio la seconda moglie di Aristides, l’irresistibile rossa Brenda (Christina Hendricks, la Joan della serie Madmen). La regia di Gilles Paquet-Brenner (Dark Places), un po’ pesante nel movimento, ha tuttavia il pregio di far respirare la storia e indovinarne il sottobosco del vissuto, anche grazie a una sceneggiatura attenta, valorizzata in primo luogo dall’espressività delle attrici e dal non detto.

I passi felpati della crookedness avanzano per la magione fumiganti, con bagliori a tratti rossastri. Quel che potrebbe esplodere da un momento all’altro resta dentro, lasciando spazio al potere unificante e consolatorio di Tchajkovskij.

Di seguito il trailer italiano di Mistero a Crooked House, nei cinema dal 31 ottobre:

Horror & Thriller

Recensione | Dead Night di Brad Baruh

di
Sabrina Crivelli

L'horror boschivo che vede protagonista la maligna Barbara Crampton può contare su una premessa intrigante e un'appagante dose di violenza e gore, risultando però alla fine troppo sibillino e poco coerente

Leggi
Horror & Thriller

Recensione | Patient Zero di Stefan Ruzowitzky

di
Sabrina Crivelli

Natalie Dormer, Matt Smith e Stanley Tucci sono i protagonisti di un horror post-apocalittico strampalato e senza inventiva che ruota attorno a un uomo che sussurra agli idrofobi

Leggi
Horror & Thriller

Adam Marcus su Jason va all’Inferno: “Usai La Casa di Sam Raimi per creare una mitologia logica per Venerdì 13”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e sceneggiatore del nono capitolo delle avventure del boogeyman di Camp Crystal Lake ha ribadito la sua teoria secondo cui le due saghe sarebbero ambientate in un universo condiviso

Leggi
Horror & Thriller

Nel full trailer di Climax, Sofia Boutella balla indemoniata per Gaspar Noé

di
Redazione Il Cineocchio

L'attrice per la prima volta al servizio del discusso regista, che si è avvalso ancora una volta del fido direttore della fotografia Benoît Debie e dell'esperta coreografa Nina McNeelly per il suo ritorno sulle scene dopo 3 anni

Leggi
Horror & Thriller

Ombre dal Passato | Inseparabili di David Cronenberg

di
Jurij Pirastu

Due ginecologi e due gemelli mai visti prima, portati al cinema dal 'profeta della nuova carne' nel film del 1988 tratto da un romanzo a sua volta ispirato a un fatto tragico

Leggi
Horror & Thriller

Primi dettagli per Peninsula, il sequel di Train to Busan

di
Redazione Il Cineocchio

Dopo il clamoroso successo nel 2016, il regista sudcoreano Yeon Sang-ho è pronto a raccontare un altro capitolo cinematografico della terribile epidemia di non morti

Leggi
Horror & Thriller

Il trailer di Malicious preannuncia una maternità infernale

di
Redazione Il Cineocchio

Michael Winnick torna dietro alla mdp per un horror che strizza l'occhio all'universo creato da James Wan

Leggi
Horror & Thriller

Il trailer di Skeletons in the Closet accende la TV su un’antologia horror anni ’80

di
Redazione Il Cineocchio

Tony Wash e B.A. Lewandowski girano il loro omaggio low budget agli show del terrore di un tempo, avvalendosi anche di due spaventosi 'presentatori'

Leggi
Horror & Thriller

Nicolas Cage su Mandy: “Ho studiato il Golem e Jason Voorhees per la mia interpretazione”

di
Redazione Il Cineocchio

Il protagonista dell'horror diretto da Panos Cosmatos ha rivelato le insolite fonti di ispirazione a cui ha attinto per le riprese

Leggi
Titolo Data Regista

Guardians Of The Tomb (Blu-Ray)

02/08

Kimble Rendall

I Segreti Di Wind River (Blu-Ray)

02/08

Taylor Sheridan

Virtual Revolution (Blu-Ray)

02/08

Guy-Roger Duvert

A Quiet Place - Un Posto Tranquillo (Blu-Ray)

10/08

John Krasinski

The Scythian - I Lupi Di Ares (Blu-Ray

10/08

Rustam Mosafir

Bunker Of The Dead (Blu-Ray)

10/08

Matthias Olof Eich

Dead Within (Blu-Ray)

10/08

Ben Wagner

Dementia (Blu-Ray)

10/08

Mike Testin

Don'T Grow Up (Blu-Ray)

10/08

Thierry Poiraud

Downrange - (Limited Edition) (Blu-Ray + Booklet)

10/08

Ryûhei Kitamura

Wax - Il Museo Delle Cere (Blu-Ray)

10/08

Víctor Matellano