Home » Cinema » Horror & Thriller » Sam Raimi: ‘L’idea di Fede Alvarez per Don’t Breathe 2 è pazzesca’

Sam Raimi: ‘L’idea di Fede Alvarez per Don’t Breathe 2 è pazzesca’

17/11/2016 news di Redazione Il Cineocchio

Il produttore del thriller con Stephen Lang si è detto alquanto eccitato dal progetto anarchico del suo giovane regista

Man in the Dark (Don’t Breathe), il thriller a tinte cupe prodotto da Sam Raimi e diretto da Fede Alvarez ha sorpreso molti quando è uscito questa estate nei cinema. E’ stato anche un successo al botteghino, guadagnando oltre 150 milioni di dollari in tutto il mondo a fronte di un budget di poco meno di 10 milioni. Associate questo al fatto che il film non aveva un finale così definitivo e capirete subito cosa significa: un sequel da mettere in cantiere quanto prima.

La paura sarebbe quindi ora che un Don’t Breathe 2 finisse per essere qualcosa di banale e messo insieme troppo in fretta, ma pare che Alvarez abbia avuto un’idea che valga la pena di essere esplorata. Durante una recente intervista infatti, Alavarez e Raimi hanno mostrato un grandissimo entusiasmo a riguardo.

don't breathe alvarez janeAlvarez ha ammesso che non era interessato a fare un sequel fino a quando questa possibilità non gli è venuta in mente:

In questo momento Don’t Breathe 2 è qualcosa che vogliamo fare davvero. La sfida, ovviamente, è che non vogliamo fare di nuovo lo stesso film e metterci soltanto un 2 di fianco. Ci sentiremmo così in imbarazzato se lo facessimo. In un primo momento la nostra reazione quando ci hanno detto che era no no no no no, questa è Hollywood, che è il Diavolo che ci spinge a fare qualcosa solo perché possiamo farla. E poi abbiamo avuto un’idea che ci ha reso davvero entusiasti, non vi dirò di cosa si tratta, rovinerebbe tutto … 

Ed è qui che Raimi è intervenuto:

E’ soltanto la più grande idea per un sequel che abbia mai sentito. Non sto scherzando.

don't breatheParole senza dubbio stuzzicanti. C’è però un motivo per trattenersi. La Sony non ha infatti ancora ufficialmente dato luce verde a Don’t Breathe 2, e Alvarez non ha ancora rivelato allo studio la sua idea per il sequel, che, a suo parere, darebbe un “approccio anarchico“. Raimi ha sorridendo detto che lo studio non sarà molto contento – e se la Sony non gradirà l’idea questa potrebbe non vedere mai la luce del giorno. Non si tratterebbe della prima volta in cui i piani per un seguito della coppia Alvarez / Raimi non andrebbero a buon fine; dopo la loro collaborazione nel ramake di La Casa/Evil Dead nel 2013, stavano parlando di un sequel girato sempre da Alvarez e di un L’Armata delle tenebre 2 affidato invece a Raimi e quindi di realizzare un altro capitolo di Evil Dead dove l’eroina di Alvarez, Mia, avrebbe collaborato con l’eroe di Raimi, Ash. Tutto ciò è stato però accantonato, ma almeno in televisione è arrivato al loro posto Ash vs Evil Dead. Difficile comunque che questa possa essere una strada battibile anche da Don’t Breathe nel caso i piani alti rigettassero la brillante idea in questione.

La chiacchierata su Don’t Breathe 2 si è conclusa con Alvarez che ha detto:

(La Sony) darò di matto quando lo verrà a sapere, ma ne siamo entusiasti. Probabilmente inizieremo a scrivere molto presto. Se mi piace, potrei pure dirigerlo. Staremo a vedere cosa succede. E’ emozionante vedere ancora un personaggio che ti interessa approfondire. Almeno per me. Mi piacerebbe vedere il non vedente sullo schermo fare alcune altre cose. Che ne sarà di lui nella sua vita?

Scritto da Alvarez e Rodo Sayagues, Man in the Dark vedeva protagonisti Stephen Lang, Jane Levy, Daniel Zovatto, e Dylan Minnette, e presentava la seguente sinossi:

Alcuni ragazzi si introducono nella casa di un uomo cieco per commettere un crimine. Considerando le condizioni del padrone di casa i giovani sono convinti che si tratterà di una passeggiata, ma le cose non andranno come previsto.

In ogni caso, Alvarez sarà prima impegnato a dirigere un altro sequel, quello di Millennium – Uomini che odiano le donne, dal titolo Quello che non uccide.

Fonte: IGN

leatherface non aprite quella porta 1974
Horror & Thriller

Non Aprite Quella Porta: Fede Alvarez produce il reboot; c’è lo sceneggiatore

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 8 film nell'arco di 45 anni, Leatherface e la sua motosega sono ancora lontani dalla pensione

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per V Wars, serie Netflix coi vampiri e Ian Somerhalder

di Redazione Il Cineocchio

Il primo tomo della saga fanta-horror scritta da Jonathan Maberry arriva sul piccolo schermo dopo una discreta attesa

Leggi
zombieland doppio colpo film Zoey Deutch
Horror & Thriller

Ruben Fleischer: “Sogno lo spin-off di Zombieland con Zoey Deutch”

di Redazione Il Cineocchio

La svampita Madison ha fatto breccia nel cuore del regista e degli spettatori

Leggi
L'inquilino del terzo piano (1976) Isabelle Adjani e Roman Polanski
Horror & Thriller

Recensione story | L’inquilino del terzo piano di Roman Polanski

di William Maga

Nel 1976 il filmmaker dirigeva - e interpretava, accanto a Isabelle Adjani e Melvyn Douglas - un thriller psicologico capace di serpeggiare negli anfratti della paranoia e negli anditi dell'assurdo

Leggi
la bambola assassina 2019 + the field guide to evil bluray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | La Bambola Assassina (2019) + The Field Guide to Evil

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni del reboot diretto da Lars Klevberg con Aubrey Plaza e dell'antologia a tema folk horror con registi di mezzo mondo

Leggi
Creatures film 2020
Horror & Thriller

Poster e trama per Creatures, horror natalizio con mostri artigianali

di Redazione Il Cineocchio

A curare gli effetti pratici del film di Tony Jopia ci saranno gli esperti già dietro alla serie Dark Crystal: la resistenza

Leggi
bill murray zombieland 2
Horror & Thriller

Zombieland – Doppio Colpo: nella prima sceneggiatura la reunion dei 4 storici Ghosbusters

di Redazione Il Cineocchio

Gli altri acchiappafantasmi Dan Aykroyd, Harold Ramis ed Ernie Hudson avrebbero dovuto incontrare Bill Murray nel sequel diretto da Ruben Fleischer, ma le condizioni sono poi cambiate

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per The Confession Killer, docu-serie di Netflix sul controverso omicida Henry Lee Lucas

di Redazione Il Cineocchio

I registi Robert Kenner e Taki Oldham ripercorrono le vicende giudiziarie del notissimo omicida seriale, scavando tra contraddizioni e falle del sistema giudiziario americano

Leggi
Horror & Thriller

Ted Bundy – Fascino criminale | La recensione del film di Joe Berlinger con Zac Efron

di Sabrina Crivelli

Joe Berlinger prende una storia nota e portata al cinema già in tutte le salse provando a darne un'inedita - e improbabile - chiave di lettura fallendo su tutta la linea, non aiutato dagli interpreti (tra cui Lily Collins e John Malkovich)

Leggi
Robert Englund in Nightmare dal profondo della notte film (1984)
Horror & Thriller

Recensione story | Nightmare – Dal profondo della notte di Wes Craven

di Sabrina Crivelli

Nel 1984, il regista sconvolgeva per sempre il sonno - e i sogni - di milioni di appassionati, girando il capostipite di una longeva saga horror incentrata sul boogeyman Freddy Krueger, incarnato con maestria da Robert Englund

Leggi
sono solo fantasmi film 2019
Horror & Thriller

Sono Solo Fantasmi | La recensione del film di – e con – Christian De Sica

di Alessandro Gamma

Carlo Buccirosso e Gianmarco Tognazzi sono i comprimari di un'opera che sotto il becero velo del fu cinepanettone nasconde un inaspettato omaggio alla figura paterna di Vittorio De Sica

Leggi
Horror & Thriller

Motherless Brooklyn – I Segreti di una città | Recensione del film noir di – e con – Edward Norton

di William Maga

La star 50enne porta al cinema l'adattamento del romanzo di Jonathan Lethem, mantenendosi estremamente ligio agli stilemi del genere noir e catalizzando su di se tutta l'attenzione

Leggi
Horror & Thriller

Dove la terra trema | Recensione del film di Wash Westmoreland con Alicia Vikander (su Netflix)

di William Maga

Il regista dirige l'adattamento del romanzo di Susanna Jones, optando per uno 'studio del personaggio' piuttosto che su un thriller ossessivo in senso classico

Leggi
countdown film horror 2019
Horror & Thriller

Countdown | Recensione del film horror di Justin Dec con la App che predice l’ora della morte

di William Maga

Il regista pesca da Final Destination e da The Ring per costruire una malandata opera derivativa PG-13 che spaventa poco e diverte meno

Leggi
Depeche Mode: Spirits in the Forest

Depeche Mode: Spirits in the Forest

21-11-2019

Aspromonte - La terra degli ultimi

Aspromonte - La terra degli ultimi

21-11-2019

Countdown

Countdown

21-11-2019

RECENSIONE

Cetto c'è, senzadubbiamente

Cetto c'è, senzadubbiamente

21-11-2019

The Lodge

The Lodge

21-11-2019

RECENSIONE

Light of My Life

Light of My Life

21-11-2019

RECENSIONE

L'ufficiale e la spia

L'ufficiale e la spia

21-11-2019

RECENSIONE

Citizen Rosi

Citizen Rosi

18-11-2019

The Report

The Report

18-11-2019

Come se non ci fosse un domani

Come se non ci fosse un domani

14-11-2019

Sono solo fantasmi

Sono solo fantasmi

14-11-2019

RECENSIONE

Gamberetti per tutti

Gamberetti per tutti

14-11-2019

The Bra - Il reggipetto

The Bra - Il reggipetto

14-11-2019

Ailo - Un'avventura tra i ghiacci

Ailo - Un'avventura tra i ghiacci

14-11-2019

Pupazzi alla riscossa

Pupazzi alla riscossa

14-11-2019

Le Mans '66 - La grande sfida

Le Mans '66 - La grande sfida

14-11-2019

Zombieland - Doppio colpo

Zombieland - Doppio colpo

14-11-2019

RECENSIONE