Home » Ricerca per attore

Alessandro Haber

Alessandro Haber

Data di nascita:

Codice IMDB:
nm0352157

Luogo di nascita:
Bologna, Italy

Lei mi parla ancora

Bruno @Lei mi parla ancora
Nino e Caterina sono sposati da sessantacinque anni e si amano profondamente dal primo momento che si sono visti. Alla morte di Caterina, la figlia Elisabetta, nella speranza di aiutare il padre a superare la perdita della donna che ha amato per tutta la vita, gli affianca Amicangelo, un editor con velleità da romanziere, per scrivere attraverso i ricordi del padre un libro sulla loro storia d’amore. Amicangelo accetta il lavoro solo per ragioni economiche e si scontra subito con la personalità di un uomo che sembra opposta a lui. Ma il rapporto tra i due diventerà ogni giorno più profondo fino a trasformarsi in un’amicizia sincera.

Psychedelic

@Psychedelic
Paul è un attore in crisi, lasciato dalla moglie, contestato dal figlio, stanco di una vita dalla quale non trova risposte e a cui cerca più volte di porre fine, quale grottesco tentativo di dare a tutti i costi un finale alla sua inconclusa opera teatrale. Attratto dai sentimenti e dall’arte più che dai bisogni ordinari, ha delle continue visioni psichedeliche che rendono complessa la sua quotidianità.

Il signor Diavolo

Padre Amedeo @Il signor Diavolo
Anni Cinquanta, Italia. Il pubblico ministero Furio Momentè sta raggiungendo Venezia da Roma, inviato dal tribunale per un processo delicato. Un ragazzino di quattordici anni ha ucciso un coetaneo, e la Curia romana vuole vederci chiaro, perché nel drammatico caso è implicato un convento di suore e si mormora di visioni demoniache.

Rising Heartbeats

Invitato @Rising Heartbeats
L'affascinante Kalì trascina Bartolomeo in un viaggio vorticoso che gli rivela i meandri della sua mente, attraverso delle stanze progettate per risvegliare qualsiasi senso umano.

Moschettieri del re - La penultima missione

cardinale Mazzarino @Moschettieri del re - La penultima missione
1650 (o suppergiù). Dopo trent'anni di onorata attività al servizio della casa reale i quattro moschettieri hanno abbandonato il moschetto e sono invecchiati: D'Artagnan fa il maialaro e ha il gomito dello spadaccino, più un ginocchio fesso; Athos si diletta con incontri erotici bisex ma ha un braccio arrugginito e un alluce valgo; Aramis fa l'abate in un monastero e non tocca più le armi; e Porthos, dimagrito e depresso (ma lui precisa: "Triste e infelice"), è schiavo dell'oppio e del vino. Ciò nonostante quando la regina Anna d'Austria, che governa una Francia devastata dalle guerre di religione al posto del dissennato figlio Luigi XIV, li convoca per affidare loro un'ultima missione, i moschettieri risalgono a cavallo, di nuovo tutti per uno, e uno per tutti.

Cosa fai a Capodanno?

Romano @Cosa fai a Capodanno?
31 dicembre, strade di montagna e boschi innevati. Mentre la radio annuncia una tempesta solare, il furgone di una ditta di catering carico di aragoste, ostriche e champagne cerca di raggiungere uno sperduto chalet di montagna, dove i padroni di casa hanno deciso di salutare l’arrivo del nuovo anno con una serata tra scambisti. Gli invitati, tutti estranei tra loro sono Marina e Valerio, una coppia di sposi come tante in cerca di emozioni, Romano, maturo e carismatico politico in sedia a rotelle accompagnato dall’enigmatica Nancy. Infine, Domitilla femme fatale e signora dell’alta borghesia con quello che all’apparenza sembra essere il suo toy-boy. Ad accogliere gli ospiti, i misteriosi Mirko e Iole. Mentre le lancette dell’orologio corrono inesorabili verso la mezzanotte, le coppie fanno conoscenza e l’atmosfera si scalda. Riusciranno a soddisfare la loro voglia di trasgressione o gli equivoci, le bugie e i sotterfugi trasformeranno la serata in una definitiva resa dei conti?

In viaggio con Adele

Aldo @In viaggio con Adele
Adele (Sara Serraiocco) è una ragazza speciale. Libera da freni e inibizioni, indossa solo un pigiama rosa con le orecchie da coniglio, non si separa mai da un gatto immaginario e colora il suo mondo di Post-it, dove scrive tutto quello che le passa per la testa. Cinico e ipocondriaco, Aldo (Alessandro Haber) è un attore di teatro che, appoggiato da Carla (Isabella Ferrari) - sua agente, amica e occasionale compagna di letto - si trova alla vigilia della sua ultima grande opportunità nel mondo del cinema. L' improvvisa morte della mamma di Adele sconvolge i piani di Aldo che scopre solo ora di essere il papà della ragazza. Con il compito di dirle la verità e l’intento di liberarsene, Aldo parte con Adele risalendo dalla Puglia su una vecchia cabrio per affrontare un viaggio dalla meta incerta: una nonna scorbutica, una zia avida, un fidanzato misterioso. Accomunati dalla solitudine e dal bisogno di amore, i due si scopriranno poco a poco, inaspettatamente, un padre e una figlia.

Il fulgore di Dony

Psichiatra @Il fulgore di Dony
Donata Chesi, detta Dony, è un'adolescente di diciassette anni che vive e studia a Bologna e coltiva la passione per la danza classica e il sogno di diventare una scrittrice, oltre ad essere la prima della classe. La narrazione del film si svolge davanti ad uno psichiatra, al quale Dony racconta la vicenda di cui è protagonista insieme a Marco Ghia, un ragazzo conosciuto un anno prima. I due si incontrano casualmente nel cortile del palazzo dove abita Dony, mentre Marco è intento a recuperare un drone finito su un albero. Dopo un primo incrocio di sguardi, Dony se ne innamora.

La settima onda

@La settima onda
Film drammatico italiano.

Youtopia

Ernesto @Youtopia
La diciottenne Matilde vive con la nonna e la mamma Laura, una donna che fa i conti con i debiti e i suoi fallimenti. Del tutto scollata dalla realtà e attaccata al suo avatar online, Matilde ha trovato un modo tutto suoi per fare soldi: spogliarsi in webcam. Un giorno, Laura è costretta a rivelare i suoi debiti alla figlia, che pianifica una soluzione ideale per porre fine ai lori guai coinvolgendo inaspettatamente Ernesto, un ricco borghese ossessionato dal sesso e dal possesso.

Quando corre Nuvolari

Mario @Quando corre Nuvolari
Mario viaggia verso Mantova per riportare il cofano della Ferrari 116 SC perso a Gualdo Tadino da Tazio Nuvolari nella città dove il campione è vissuto fino alla sua morte. Ha così modo di raccontare a suo nipote la grande storia di Tazio Nuvolari: il grande amore con Carolina, i suoi amici/nemici come Achille Varzi, il suo rapporto con Enzo Ferrari, l'amante segreta, l'incontro con Padre Pio e le tragedie che la morte gli ha riservato.

Quanto basta

Celso @Quanto basta
Arturo è uno chef talentuoso, finito dentro per rissa, deve scontare la pena ai servizi sociali tenendo un corso di cucina in un centro per ragazzi autistici dove lavora Anna. Guido ha la sindrome di Asperger e una grande passione per la cucina. L'improbabile amicizia tra i due aiuterà Arturo a cambiare vita.

Agadah

@Agadah
Maggio 1734. All'indomani della Battaglia di Bitonto, che portò definitivamente il Regno di Napoli sotto il dominio di Carlo di Borbone, Alfonso di Van Worden, guardia Vallone al servizio di Re Carlo, riceve da lui l'ordine di andare a Napoli nel più breve tempo possibile. Nonostante Lopez, suo fido servitore, cerchi di dissuaderlo dall'attraversare l'altopiano murgese perché infestato da spettri e demoni inquietanti, Alfonso si mette ugualmente in cammino. In un intreccio fantastico, tra sogno e realtà, raccontato attraverso storie tra loro concatenate in un mondo popolato da briganti, zingari, forche, cabalisti e fantasmi, Alfonso farà il suo lungo percorso iniziatico che lo porterà, tra allucinazioni e magia, in caverne misteriose, locande malfamate, amori scabrosi e apparizioni diaboliche.

My Italy

@My Italy
Un produttore italiano ed il suo assistente si aggirano per l'Europa in cerca di fondi per finanziare un progetto cinematografico che racconta la vita e le opere di quattro grandi artisti di arte contemporanea: il polacco Krzysztof Bednarski, il danese Thorsten Kirchhoff, l'americano Mark Kostabi ed il malesiano H.H. Lim; i quattro artisti, protagonisti della scena dell’arte contemporanea anche nella realtà, sono tutti innamorati dell'Italia e hanno casa a Roma. Parallelamente a questa ricerca, i quattro protagonisti verranno catapultati in vicende ed avventure tra l'incredibile e il paradossale…

Leonardo Da Vinci - Il genio a Milano

@Leonardo Da Vinci - Il genio a Milano
Sintesi non disponibile.

Mirafiori Lunapark

@Mirafiori Lunapark
Commedia italiana diretta da Stefano Di Polito.

Vittima degli eventi

Inspector Bloch @Vittima degli eventi
Adele è succube d’un agghiacciante sogno ricorrente; un sogno che spesso sconfina nella realtà tramutandosi in atroci visioni che raggiungono il proprio culmine passeggiando una sera per il centro di Roma. Dagli accertamenti medici non emerge nulla degno di nota e al fratello, che era con lei quella sera, diagnosticano un semplice attacco epilettico. Scontratasi brutalmente con lo scetticismo generale ad Adele non resta che la via non convenzionale; decide così di rivolgersi a Dylan Dog.

L'ultima ruota del carro

Il Maestro @L'ultima ruota del carro
Attraverso le vicende tragicomiche di Ernesto, un uomo qualunque che tenta di seguire le proprie ambizioni senza mai perdere i valori veri della vita, riviviamo le fasi cruciali della storia d'Italia dagli anni '70 ad oggi. Con il sostegno di Angela, la compagna di una vita, Ernesto impara l'arte di adattarsi ai grandi cambiamenti del Paese, senza tradire se stesso ma partecipando alla strane imprese dell'amico Giacinto e degli stravaganti personaggi che il destino metterà sul suo cammino.

Something Good: The Mercury Factor

Capitano Poloni @Something good
Una giovane donna, Xiwen, perde il suo unico bambino, Shitou, che muore avvelenato da un alimento adulterato. Nello stesso momento, dall’altra parte del mondo, Matteo lavora per conto del gruppo Feng, una multinazionale con sede ad Hong Kong che, fra molti altri affari, traffica cibo contraffatto nel mondo. Per evitare l’arresto da parte delle autorità italiane e cinesi che gli stanno dando la caccia, Matteo fugge dall’Italia riuscendo a salvare dal sequestro un prezioso carico di alimenti adulterati del gruppo Feng. Poche settimane dopo, a Hong Kong, il fondatore e presidente dell’omonimo gruppo, Mr. Feng, nomina Matteo responsabile del traffico internazionale di alimenti: inizia una scalata al successo senza scrupoli che avrà devastanti conseguenze.

Vorrei vederti ballare

@Vorrei vederti ballare
Cosenza. Martino è un ragazzo di 20 anni, orfano di madre, col padre di professione psicanalista. Fra i clienti del genitore c'è la dolce Ilaria della quale Martino è segretamente innamorato...

Quell'estate

Vittorio @Quell'estate
Tutti i componenti della famiglia Rienzi aspettano con trepidazione di far ritorno per l'estate nella loro casa di campagna dove ognuno spera di trascorrere un soggiorno speciale. Il padre Vittorio, recentemente colpito da un attacco cardiaco, e la madre Marinella sognano di poter ridare nuova linfa al loro matrimonio in crisi, la figlia Eleonora - ragazza madre - di riallacciare i rapporti con il bello del paese Antonio e il figlio quindicenne Matteo, rimandato a scuola in ben tre materie, di conquistare labella e giovane Fiorenza, a cui aveva pensato tutto l'inverno. Scontrandosi con i sogni e le speranze, i Rienzi vivranno un'estate importante e rivoluzionaria per le loro vite.

Il sogno del maratoneta

Octavio Bulgarelli @Il sogno del maratoneta
Sintesi non disponibile.

Il cuore grande delle ragazze

Edo adulto @Il cuore grande delle ragazze
Prima metà degli anni Trenta. La famiglia contadina dei Vigetti ha tre figli: il piccolo Edo, Sultana e Carlino, giovanotto molto ambìto dalle ragazze. Gli Osti invece sono proprietari terrieri che hanno fatto fortuna e vivono in una casa padronale con le loro tre figlie, tutte da maritare: le più attempate, Maria e Amabile, e la giovane e bellissima Francesca. Facendo buon viso a cattiva sorte, Sisto e Rosalia Osti accettano che il giovane contadino Vigetti corteggi le due sorelle maggiori con l'intento di sistemarne almeno una. Inizia un periodo di incontri con le due ragazze nel salotto di casa Osti, turbato però un giorno dall'arrivo improvviso di Francesca dalla città in cui è stata mandata a studiare.

Il villaggio di cartone

@Il villaggio di cartone
storia di una chiesa in dismissione

Prima della felicità

Dr. Di Cataldo @Prima della felicità
Cinque pazienti affetti da disturbi psichici più o meno gravi, dopo la terapia effettuata presso il dipartimento di salute mentale, vengono affidati alle cure di Carmen, a cui spetta il compito di aiutarli a riprendere un'esistenza normale e di reintegrarli nel contesto sociale e lavorativo. Tutti quanti vanno a vivere nell'appartamento della madre della ragazza, mandata nel frattempo in viaggio, dove scatenano la diffidenza dei condomini del palazzo, intimoriti dalle strane abitudini dei nuovi vicini, e solo quattro di loro riescono a riappropriarsi delle loro vite, superando definitivamente il tunnel oscuro in cui era caduta la loro mente.

Un giorno della vita

Carlo @Un giorno della vita
Il piccolo Salvatore ha un sogno: aprire un cinema nel paese in cui abita, tra i monti della Basilicata. Per far questo, dovrà innanzitutto scontrarsi col rigido padre, fervente comunista.

Francesco Nuti… e vengo da lontano

se stesso @Francesco Nuti… e vengo da lontano
Un film che narra la storia di Francesco, i suoi ricordi il suo rapporto con il padre di cui conservava una foto dietro la scrivania del suo ufficio. C'è Prato e i paesaggi toscani che si ritrovano quasi sempre nei suoi film, gli amici e gli scherzi, il suo dirsi ignorante ma con la capacità di studiarsi il cinema americano e le sue inquadrature prima di cominciare a girare. Ci sono la sua permalosità e la sua generosità e poi le prime sconfitte e la difficoltà di accettarle, gli errori e le invidie, che abbiamo voluto rompere, perché Francesco è vivo.

Una notte blu cobalto

@Una notte blu cobalto
Dino è uno studente che, dopo l'ennesimo fallimento universitario, accetta un posto come fattorino in una pizzeria.

Christine Cristina

Charleton @Christine Cristina
La storia di Cristina da Pizzano, poetessa italiana vissuta nella Francia del tardo Trecento.

Io non ci casco

@Io non ci casco
In seguito ad un incidente stradale una ragazza di diciassette anni cade in un coma profondo... irreversibile.

Albakiara

Baldo Gabrielli @Albakiara
Il film è tratto dalla celebre omonima canzone di Vasco Rossi. La "K" del titolo allude alla cosiddetta "generazione K" raccontata dal film, e svela il lato oscuro dei diciottenni di oggi: ragazzi e ragazze ancora in grado di amare ma incapaci di arrestare il degrado della propria generazione.

Sandrine nella pioggia

Conte @Sandrine nella pioggia
Leonardo è un poliziotto in prima linea con una fidanzata che non si decide a sposare. Durante una rapina a una banca e nel tentativo di fermare i banditi di turno colpisce e uccide accidentalmente una giovane donna. In preda al rimorso attacca al chiodo la pistola e sceglie una vita riparata dietro una scrivania. A 'stanarlo' ci penserà Sandrine, ragazza bionda e suadente con un segreto, un piano e l'intenzione di innamorarlo. Nel conflitto 'a fuoco' questa volta è Leonardo a cadere, compromettendo la sua vita privata e quella pubblica. Invaghitosi senza ritorno di Sandrine ne seguirà sedotto e dominato i movimenti del cuore, perdendosi e perdendola.

L'amore non basta

Fernando @L'amore non basta
Martina è un'assistente di volo. Un giorno, per caso, durante un turno di lavoro, si imbatte in Angelo. Uno scambio di sguardi tra il passeggero e la hostess e un diario dimenticato sembrano il preludio per la nascita di una storia d’amore. Angelo, infatti, ha lasciato il suo diario sull'aereo e Martina, una volta scoperto che il ragazzo è del suo stesso paese, decide di riconsegnarlo personalmente al giovane. Pian piano però Martina, attraverso la lettura del diario, si appropria della vita di Angelo e decide di posticiparne la consegna per vivere ancora le emozioni che quelle pagine le regalano.

Un amore di Gide

Platamona @Un amore di Gide
Danielle Russo, una giovane giornalista, viene inviata a Taormina dal suo giornale, la Nouvelle Revue Litteraire, per un reportage. La sua inchiesta ha come oggetto il soggiorno di Truman Capote del 1950. Insieme ad un giornalista del luogo, si troverà ad indagare su un oscuro fatto di cronaca nera avvenuto a quei tempi. Protagonisti di tale circostanza furono un gruppo di ben noti intellettuali: gli scrittori André Gide e Truman Capote, il coreografo Jack Dunphy, la miliardaria e collezionista d'arte Peggy Guggenheim, il regista Jean Cocteau e l'attore Jean Marais.

Ballerina

@Ballerina
Sintesi non disponibile.

7 km da Gerusalemme

Angelo Profeti @7 km da Gerusalemme
Alessandro Forte è un pubblicitario in crisi privata e professionale. Un biglietto aereo che giunge nelle sue mani in modo del tutto inatteso, lo spinge a recarsi a Gerusalemme. Qui, su una via al di fuori della città, farà l'incontro con un uomo che afferma di essere Gesù. Alessandro non gli crede ma non per questo rinuncia al dialogo.

Shooting Silvio

@Shooting Silvio
Si fa chiamare Kurtz, è un giovane e ricchissimo orfano che si ispira al personaggio di Marlon Brando in Apocalypse Now, quella maschera enigmatica che già fu nel cuore di tenebra conradiano. Una sera – dopo lunghe meditazioni - decide di radunare nella sua villa tutti gli amici per proporre loro la stesura di un libro collettivo. Cento capitoli, scritti da altrettanti voci, per escogitare un modo che annienti lo strapotere di Silvio Berlusconi, reo di aver portato in Italia la decadenza dei costumi, il consumismo volgare delle pubblicità, simbolo di un paese ormai alla deriva. Dopo aver rimediato solo pacche sulle spalle e risatine, decide di persistere solitario nel suo progetto. Fino a portarlo a una drastica decisione: uccidere l'ex Presidente del Consiglio.

La sconosciuta

Matteo @La sconosciuta
Una città italiana, ai giorni nostri. La "sconosciuta" si chiama Irena, è arrivata anni prima dall'Ucraina e vive nella città tra i fantasmi del suo passato e la ricerca del presente: su due piani temporali che si intrecciano e si sovrappongono componendo un puzzle intrigante e pieno di costanti tensioni narrative. Chi è veramente Irena? Lo si scopre via via che il racconto procede. E' venuta come tante ragazze dei Paesi dell'Est, diventando preda di uomini senza scrupoli, tra violenze e umiliazioni di ogni specie che la memoria non è riuscita a intrappolare e a risolvere. Un solo bel ricordo, quello di un amore malinconico, struggente e perduto. Oggi la ritroviamo misteriosa e sfiorita ma ancora affascinante nelle dimensioni di un personaggio che nonostante tutto ha conservato, sotto un carattere apparentemente dimesso, una sua fierezza ed un suo potenziale di ribellione...

Adolfo Celi, un uomo per due culture

Himself @Adolfo Celi, un uomo per due culture
Sintesi non disponibile.

Le rose del deserto

Maggiore Strucchi @Le rose del deserto
Libia, 1940. Alcuni soldati italiani, impegnati nella Campagna d'Africa, si accampano presso un villaggio nordafricano e iniziano a trascorrere il tempo lietamente, convinti che la guerra terminerà di lì a poco.

La rivincita di Natale

Gabriele Bagnoli @La rivincita di Natale
1986: Cinque individui profanano la sacralità della notte di Natale giocando una ferocissima partita a poker. E' Franco Mattioli a uscirne imprevedibilmente 'spennato', lo stesso Franco che 17 anni dopo tenterà di replicare quella notte terribile, per poter attuare finalmente la sua rivincita nei confronti del fantomatico "avvocato". Convinto di aver portato dalla propria parte Lele e Ugo - due degli infidi compagni del 'tavolo verde' che fu - Franco è sicuro della sua vendetta.

Il paradiso all'improvviso

Taddeo Borromini @Il paradiso all'improvviso
Lorenzo è un single impenitente, titolare di un'agenzia che realizza effetti speciali per cinema e Tv ed estremamente soddisfatto della sua vita. I suoi due migliori amici, Taddeo Borromini e Giandomenico Tardella (rampolli di due famiglie nobili da sempre in lotta), invidiano molto la sua libertà. Ma durante una gita a Ischia, Lorenzo incontra Amaranta, tanto affascinante quanto misteriosa e se ne innamora perdutamente.

La vita come viene

Beppe @La vita come viene
Film di Stefano Incerti

Scacco pazzo

Antonio @Scacco pazzo
Due fratelli vivono un rapporto affettivo particolare: da anni, l'uno sta regredendo allo stadio infantile, mentre l'altro lo accudisce travestendosi ora da padre, ora da madre.

Un viaggio chiamato amore

Andrea @Un viaggio chiamato amore
La vicenda umana e sentimentale della narratrice e poetessa Sibilla Aleramo, dall'adolescenza alla maturità: in particolare nel biennio 1916-'18, il periodo cioè in cui la donna si lega in un passionale rapporto al poeta Dino Campana. Dopo un iniziale scambio epistolare, i due decidono di incontrarsi: è l'inizio della loro tormentata relazione...

Falkehjerte

Don Fanucci @Le ali di Katja
Katia è una delle tante bambine trascurate dai genitori di oggi. Qualche sua coetanea si rifugia nella malattia, altre nella balbuzie, qualcuna in un isolamento scontroso e ferito. Per Katia il rapporto con il mondo coincide con l'osservazione e con l'amore per gli uccelli. Un giorno, durante un temporale, Katia salva un falchetto, Skreek, e i due "cuccioli". Dopo un viaggio avventuroso che da un sobborgo di Copenhagen li porta in Italia, si perderanno per ritrovarsi grazie ad altri bambini. Nel paese del sole e dell'allegria, il falchetto e Katia impareranno a sopravvivere, ad affrontare i pericoli e a stringere nuove amicizie.

Ormai è fatta!

Lawyer Mazza @Ormai è fatta!
Il film narra il tentativo di evasione dal carcere di Fossano del "bandito gentiluomo" anarchico Horst Fantazzini nel 1973, col sequestro di due agenti di custodia, conclusosi con una sparatoria in cui i tiratori scelti lo ferirono in più parti del corpo, impedendone la fuga.

Panni sporchi

Genesio @Panni sporchi
La famiglia Razzi da due generazioni produce la Cialda, una caramella digestiva a base di cicoria. Al comando dell'azienda c'è ora Furio Cimin, il genero del fondatore, che è stato esautorato ma che vorrebbe, attraverso un nipote, riprendere il comando della ditta. Litigi, intrighi, investimenti avventati tra i figli e i parenti del capostipite, stanno portando la ditta sull'orlo del fallimento.

L'ultimo mundial

Oste / Briegel @L'ultimo mundial
Un calciatore, distratto da una bella donna, sbatte la testa contro il palo della porta. Finisce in coma e sogna.

L'ultimo capodanno

Avvocato Rinaldi @L'ultimo capodanno
L'azione si svolge la sera di un 31 dicembre a Roma, frammentata in sei appartamenti di due moderne palazzine. Convengono parenti e amici invitati, ma anche un trio di ladri e una comitiva di smandrappati e trucidi burini. È una commedia corale ad alto costo (con ricorso a effetti speciali, persino digitali) sotto il segno di una ridondanza cannibalesca non sempre controllata, connotata in chiave di un grottesco esasperato che tracima in farsa apocalittica. Da un racconto lungo di Niccolò Ammaniti che ha collaborato alla sceneggiatura. Poco in sintonia col “buonismo” imperante alla Pieraccioni, fu ritirato dopo pochi giorni dal regista-produttore in attesa di una 2ª uscita

Simpatici & antipatici

Carletto @Simpatici & antipatici
La peggiore borghesia romana raccontata all'ombra di un immaginario club della capitale, il Tiber.

Fuochi d'artificio

Attore di teatro @Fuochi d'artificio
Il trentenne Ottone conosce uno psicanalista alle Maldive e comincia ad assillarlo con domande pressanti. Perché si sceglie una ragazza piuttosto che un'altra? Perché quando la si presenta agli altri si cerca in ogni modo il loro consenso? Ottone racconterà la sua storia con la speranza che lo psicanalista lo aiuti a fargli capire perché ha preso determinate decisioni.

Ritorno a casa Gori

Libero @Ritorno a casa Gori
Intorno alla salma di Adele si stringono tutti i parenti: il vedovo si rifiuta di avvicinarsi alla bara, il figlio spera di recuperare la refurtiva che vi ha nascosto dentro, la sorella non vorrebbe modificare la sua decisione di lasciare il marito, una coppia di nipoti è tornata precipitosamente dalle vacanze in Africa...

Cervellini fritti impanati

Tonino @Cervellini fritti impanati
Dalla commedia grottesca Scacco pazzo (premio IDI 1992) di Vittorio Franceschi, messa in scena a teatro da Nanni Loy cui il film, dal titolo inconsulto, è dedicato. 3 personaggi: Antonio, regredito allo stato infantile; Valerio, fratello sano, che lo accudisce con un forte senso di colpa, e Marianna, fidanzata di Valerio, che cozza con questa difficile situazione. Un po' d'aria con una gita nella laguna di Venezia e finale meno pessimista. Elogio della follia? In parte. La trasposizione da una dimensione drammaturgica all'altra non è riuscita.

Il cielo è sempre più blu

@Il cielo è sempre più blu
Trenta storie diverse e Roma sullo sfondo.

Il ciclone

Naldone @Il ciclone
La vita della famiglia di Levante e del paesino toscano in cui vive viene improvvisamente stravolta dall'arrivo di una compagnia di splendide ballerine di flamenco, che hanno scambiato il casolare per un'azienda di agriturismo.

I laureati

Professor Galliano @I laureati
I laureati (o meglio "laureandi") del titolo sono Leonardo, neodivorziato, Rocco, metronotte meridionale, Bruno, romano emigrato, Pino, intrattenitore fallito. Quattro trentenni abbondantemente fuori corso, che dividono lo stesso appartamento di periferia cercando di conseguire la laurea più per ossequio ai genitori che per ambizione personale. Di giorno ognuno ha i propri impegni, di sera si ritrovano tutti insieme per raccontarsi e condividere imbarazzi maschili, apparizioni (più o meno fugaci) di donne, debolezze, piccoli drammi e tanta noia quotidiana.

Palla di neve

Marcov @Palla di neve
La storia di un beluga minacciato da un pericoloso criminale, e di un bambino deciso a salvarlo.

Uomini uomini uomini

Dado @Uomini uomini uomini
l film ruota attorno alle vicende di 4 amici omosessuali, tra cui il medico Dado ed il commerciante di camicie di lusso Tony. Lo stilista ed il medico si "contendono" l'amante di turno, Michele, un giovane soldato siciliano trasferito a Roma; poi c'è Sandro, che ha scoperto "in ritardo" la sua omossessualità, è divorziato e deve mantenere il rapporto col figlio tredicenne, che moglie e suocera tendono ad allontanare dal padre "deviato". Il gruppo è piccolo ed affiatato, ed è visto dai suoi membri come un porto sicuro in cui rifugiarsi tra una avventura omosessuale e l'altra, o il sostegno morale durante le fasi tristi della vita (come dopo la morte della madre paralitica di Tony). La pellicola si conclude con lo "scioglimento" del gruppo: Dado muore di infarto, Tony grazie ad una "botta di culo" va negli Stati Uniti d'America a fare il commerciante di moda, e Vittorio riallaccia il rapporto con Alex, che nel frattempo si è sposato e conduce una vita "normale".

La vera vita di Antonio H.

Antonio Hutter @La vera vita di Antonio H.
Tra realta' e finzione,una specie di diario-monologo di un attore che guarda al suo passato. dietro le sue spalle una fortissima volonta' di riuscire nel mondo dello spettacolo,un';affermazione cercata con coraggio e ostinazione,diviso fra illusioni vagheggiate e patetiche delusioni. una carriera ripercorsa attraverso spezzoni di film,interviste e testimonianze di registi,colleghi e parenti.

Anime fiammeggianti

Salvatore @Anime fiammeggianti
Rosario, docente in un liceo romano, è stato lasciato dalla moglie ed è molto depresso; a poco valgono gli interventi della Madonna (sì, proprio Lei!) per riconfortarlo. Si aggiungono: una collega invadente; un malavitoso che lo corteggia; il ritorno della consorte, con spasimante al seguito; il preside che lo angaria. Rosario tenta la via del crimine, ma poi ripiega nella fuga (non da solo).

DeGenerazione

Enrico (segment "Vuoto a rendere") @DeGenerazione
Il film si articola su dieci episodi che sulla parodia dell'horror e della fantascienza smitizzano paure e angosce quotidiane con le armi dell'ironia e del grottesco. Tra killer, fantasmi, mitomani e piccoli delinquenti di borgata, sullo schermo c'è posto anche per un gruppo di mostruosi extraterrestri che perseguitano un produttore di pellicole orrorifiche, per un televisore che si anima e aggredisce una bambina lasciata sola in casa, per dei numeri tatuati sul polso che esplodono quando vengono estratti in TV e per l'abbozzo di una società matriarcale nella quale gli uomini sono condotti al guinzaglio.

A che punto è la notte

Ingegner Vicini @A che punto è la notte
A Torino un prete esaltato muore sul pulpito, ucciso dall'esplosione di un cero. Un secondo assassinio, quello di un maresciallo dei carabinieri, complica l'inchiesta. Prima di morire, il maresciallo ha scritto la parola "Topos". Il commissario Santamaria deve sbrogliare la matassa.

Pacco, doppio pacco e contropaccotto

Il professore @Pacco, doppio pacco e contropaccotto
5° film di N. Loy ispirato a Napoli e alla sua gente. È una silloge di 10 novellette di varia lunghezza sull'arte di arrangiarsi. Tutte hanno per tema la truffa e l'imbroglio, e spesso il truffato è più spregevole del truffatore. Sono nell'ordine: “Il fantasma della via Sanità”, “Corruzione”, “Tengo un americano”, “Cuore di mamma”, “Pacco, doppiopacco e contropaccotto”, “Psicologia”, “Consulenza fiscale”, “Rientro estivo”, “Non vedente”, “L'esame”. I migliori sono il 1° con M. Confalone e il 4° con A. Haber. C'è un certo piacere del racconto, ma manca di spessore, di rimandi a una drammatica e degradata realtà che rimane fuori dalla rappresentazione. Scritto con Elvio Porta.

Per amore, solo per amore

Socrates @Per amore, solo per amore
Dal romanzo di Pasquale Festa Campanile. Galilea, I sec. d.C. Il libertino falegname Giuseppe si innamora della giovanissima Maria e, nonostante la notevole differenza di età, decide di sposarla, benché la ragazza sia incinta di un uomo sconosciuto.

Parenti serpenti

Alfredo @Parenti serpenti
Si sta per festeggiare il Natale e tutti i parenti si riuniscono per le feste. Tutto sembra andare per il meglio (cenone, messa di mezzanotte e scambio di regali), finché il giorno del pranzo di Natale, Trieste decide di fare un discorso ai figli: i due anziani genitori non se la sentono più di vivere soli e vorrebbero essere ospitati da uno dei figli, ma questi ultimi sono ben lungi dal desiderarlo.

Basta! Adesso tocca a noi

@Basta! Adesso tocca a noi
Sintesi non disponibile.

Willy Signori e vengo da lontano

Ugo Signori @Willy Signori e vengo da lontano
Scampato a un incidente in cui un uomo è morto, il cronista Willy si fa inoculare un forte senso di colpa dalla fidanzata incinta del defunto e si dedica a lei. La sua fidanzata, energica come medico e ingorda come amante, lo molla. Lieta fine in Marocco dove vive il fratello di Willy su sedia a rotelle. Una gag ogni 10 minuti, ma sotto la media di Caruso Paskoski. Ogni trovata è replicata due o tre volte. Vero motivo di spasso è Haber, fratello disabile col mal d'Africa, Nastro d'argento come non protagonista.

Storia di ragazzi e di ragazze

Giulio, padre di Silvia @Storia di ragazzi e di ragazze
Porretta Terme, 1936: Silvia ed Angelo, due giovani di diversa estrazione sociale, sono prossimi al matrimonio e hanno organizzato un pranzo celebrativo, che secondo tradizione deve essere di ben venti portate, per permettere alle loro due famiglie di conoscersi. Il felice evento ha luogo nella magione dei familiari di Silvia, agiati contadini e proprietari terrieri, mentre Angelo insieme alla madre, alla sorella e alla zia, borghesi di Bologna, arriva direttamente il giorno della festa. Il pranzo, monumentale ed organizzato senza badare a spese, diviene uno scenario in cui vengono messe a confronto le due famiglie, appartenenti a due mondi diversi, creando non poco imbarazzo ai due futuri sposi. Nonostante alcuni screzi e piccoli incidenti, la giornata si rivela riuscita, con Angelo e la famiglia che ritornano in treno a Bologna.

Arrivederci e grazie

Vittorino @Arrivederci e grazie
Un padre di famiglia, stufo della famiglia e del lavoro, se ne va di casa. Ma nell'appartamento da scapolo dove va a vivere, s'installano per una serie di equivoci anche gli altri due figli maschi (uno è stato lasciato dalla moglie, l'altro aspetta un figlio dalla compagna).

Il volpone

Ernesto Corbaccio @Il volpone
Un ricco armatore genovese vive in una lussuosa villa del golfo ligure: tre suoi amici e le rispettive mogli gli ronzano intorno da anni nel tentativo di accaparrare la sua cospicua eredità.

Da grande

Claudio @Da grande
Marco compie otto anni e dopo una giornata difficile a scuola scopre che il padre Claudio non è riuscito a regalargli il grande Lego che gli aveva promesso. Ne nasce un'accesa discussione e Marco corre in lacrime nella sua stanza esprimendo il desiderio di diventare grande. Incredibilmente, dopo pochi secondi, si ritrova nel corpo di un uomo di quarant'anni.

Com'è dura l'avventura

Hahmed Poggi @Com'è dura l'avventura
Raccà, un industriale del varesotto per incassare i soldi dell'assicurazione e scongiurare il fallimento, decide di affondare la sua barca, ormeggiata in un porto del Marocco. Incaricato della truffa è il mite Zappi (Villaggio), che però non riesce a raggiungere le Canarie, dove deve avvenire l'affondamento. È infatti perseguitato da un missionario iettatore (che gira l'Africa recando sulle spalle un'enorme crocifisso), da un gruppo di falsi beduini e da veri selvaggi che catturano e sodomizzano il suo collega Bigazza (Banfi). Alla fine lo yacht affonda: Zappi e Bigazza si ritrovano su una zattera in mezzo all'oceano.

Man on Fire

Sandri @Kidnapping - Pericolo in agguato
Christian Creasy, ex agente CIA, viene assoldato da una ricca famiglia per proteggere la loro figlia. Grazie all’amicizia con la ragazzina Christian ritroverà fiducia in se stesso e quando lei verrà rapita inizierà una caccia solitaria per liberarla

Sposi

Robby @Sposi
I cinque episodi mostrano gli incontri e i litigi di Mario, uomo d'affari sposato, e di Silvia, ventenne legata anche a un altro; le nozze riparatrici tra la maschera di un cinema e la cassiera; il cinico matrimonio pubblicitario di una star in declino; la notte passata da Giacomo a confidarsi con l'amico che gli farà da testimone di nozze; l'incontro di Robby e Federica dieci anni dopo la separazione.

Regalo di Natale

Gabriele @Regalo di Natale
Nella notte di Natale quattro amici e un industrialotto, il pollo da spennare, si trovano per una partita di poker che sarà, in molti sensi, un regolamento di conti. Come si addice a una partita di poker, che è il fulcro del film, c'è suspense, ma vien fuori bene anche la conoscenza che il bolognese Avati ha della vita in provincia e del suo continuo peggioramento. Sua è l'orchestrazione sapiente di un quintetto di attori eterogenei che hanno le facce giuste.

Innocenza

Sindaco @Innocenza
In un paesino sul lago di Lugano arriva una nuova maestra. È bella, disinvolta, sicura di sé; ragion per cui è guardata con sospetto ed interesse dal sindaco e con ammirazione dai suoi allievi. In particolare da Luca, che se ne innamora.

Grandi magazzini

Umberto Anzellotti, capo del personale @Grandi magazzini
Il direttore di un grande magazzino è alle prese con una cliente miope che è addirittura salita su un cornicione dello stabile; con un vecchio attore in declino che non riesce a pronunciare la battuta giusta per lo spot pubblicitario; con un eccentrico punk che ha vinto in premio merce per un valore di 500.000 lire che non riesce a incassare nonostante l'aiuto di una volenterosa commessa. Altri problemi arrivano quando un timido addetto alle pulizie, Evaristo, viene scambiato per il figlio di Gruber, il direttore della catena commerciale. Il direttore del personale, Anzellotti, a caccia di raccomandazioni, non esiterà a infilargli sua moglie nel letto.

Sogni e bisogni

Perotti @Sogni e bisogni
Miniserie composta da 11 episodi da circa mezz'ora ciascuno. Tra l'uno e l'altro sono presentati alcuni intermezzi di tre curiosi personaggi (Il Bene, Il Male ed il Destino) che vagano.

Mamma Ebe

Mario Bonetti @Mamma Ebe
Il film narra la storia del processo alla sedicente santona Mamma Ebe.

Anche lei fumava il sigaro...

@Anche lei fumava il sigaro...
Sintesi non disponibile.

Sogno di una notte d'estate

Egeus @Sogno di una notte d'estate
Da Sogno di una notte di mezza estate (1595-96), la più nera, erotica e nevrotica commedia di Shakespeare, G. Salvatores aveva cavato nel 1982 uno spettacolo musicale che girò per mezz'Italia (200 000 spettatori). Nel trasferirla sullo schermo, con più di una modifica, ha calato in un'atmosfera “africana” più che metropolitana (com'era sul palcoscenico) il mondo notturno, irrazionale e un po' vampiresco di Oberon (Bucci), re degli Elfi, e di Titania (Nannini), regina degli Spiriti, separandolo nettamente dal mondo diurno, razionale e un po' isterico nel quale agiscono Teseo (Lionello), Ippolita (Blanc) e i quattro ragazzi innamorati.

Flirt

Amerigo @Flirt
Sintesi non disponibile.

Fantozzi subisce ancora

Dottor Zamprini Loredan @Fantozzi subisce ancora
Continua il calvario del ragionier Ugo Fantozzi, impiegato di concetto (frustrato e brutalizzato) in una multinazionale. Dopo una faticosa giornata d'ufficio, alle prese con i soliti problemi e schiavizzato, come al solito, dai colleghi, il povero ragionier Fantozzi deve subire anche una catastrofica riunione di condominio. Parte quindi per una gita con la famiglia a bordo di un incredibile camper. Al ritorno scopre che la sua bruttissima figlia, sedotta e abbandonata, è incinta.

Amici miei - Atto II°

Vedovo @Amici miei - Atto II°
Gli amici si ritrovano sulla tomba del Perozzi e rievocano alcuni dei loro scherzi, tra cui far reggere la Torre di Pisa ai turisti e ingannare un usuraio. Il conte Mascetti, il geometra Melandri, il chirurgo Sassaroli, l'oste Necchi non hanno perso il gusto per le zingarate, nemmeno in occasione dei funerali del quinto sodale, il giornalista Perozzi. Senza timori reverenziali per niente e per nessuno (la Chiesa, la tragica alluvione dell'Arno del 1966), ogni occasione viene sfruttata per feroci beffe, anche fra di loro, nuove di zecca o rievocate. Sette anni dopo il primo fortunatissimo capitolo, la vena degli sceneggiatori e della regia non si è esaurita, e il film vale il precedente, graffiante, sorretto da uno humour crudele che spesso vira al nero. E gli attori sono sempre in gran forma.

Sogni mostruosamente proibiti

Commissario Rovere @Sogni mostruosamente proibiti
Paolo Coniglio impiegato presso un'editrice di fumetti, s'innamora dopo 476 puntate di Diana, il suo personaggio, e sogna di esserle mostruosamente fedele come Parsifal, Superman o Tarzan. Ma Diana esiste davvero.

Ehrengard

Matthias @Ehrengard
Sintesi non disponibile.

Bollenti spiriti

Advocat Vittorio Cavalletti Spada @Bollenti spiriti
Il Conte Giovanni degli Uberti è un nobile prossimo al crack finanziario; nessuna delle sue idee imprenditoriali ha avuto successo ed è indebitato fino al collo. Il suo avvocato non sa più come salvarlo dai creditori che vogliono portargli via tutti i suoi beni. Ma arriva il colpo di fortuna: ha ereditato un magnifico castello da suo zio Ubezio e un'immobiliare svizzera è pronta a pagarlo 2 miliardi per trasformarlo in un albergo.

Sogni d'oro

Gaetano @Sogni d'oro
Michele Apicella è un giovane regista romano frustrato dall'incomprensione cui va incontro il suo lavoro; sta ultimando le riprese del suo terzo film, un'opera su Sigmund Freud. Apicella è seguito da due fratelli arrivati a Roma dalla provincia, che si offrono di fare da assistenti volontari per imparare il mestiere. Mentre Apicella prosegue faticosamente le riprese del suo film, la sua insicurezza lo porta ad avere dei terribili incubi, nei quali insegue una bella ragazza di nome Silvia e, sempre più roso dal tarlo della gelosia, si trasforma alla fine in un lupo mannaro.

Piso pisello

Padre @Piso pisello
Sintesi non disponibile.

Duri a morire

@Duri a morire
Sintesi non disponibile.

Ligabue

@Ligabue
Rimpatriato dalle autorità svizzere perché "indesiderabile", lo strambo Antonio Ligabue trova perplesse le autorità di Gualtieri, nel Reggiano, che lo affidano al ricovero per vecchi. Ne evade subito per ripararsi nei dintorni svolgendo un qualunque lavoro, ma fallisce sia per gli impietosi scherzi dei compagni che per le sue stravaganze. Si isola in una capanna lungo il fiume Po, dove trascorre il tempo immerso nella natura.

Quanto è bello lu murire acciso

@Quanto è bello lu murire acciso
Racconta l'impresa del barone Carlo Pisacane animata dall'entusiasmo patriottico.

Uova fatali

Alfréd Arcadievic Bronskij @Uova fatali
Anni ’20 del Novecento. Uno scienziato russo conduce esperimenti sugli animali; scopre così un raggio capace di moltiplicare e ingigantire dei girini, creando rane fortissime. La contemporanea morìa di galline malate lo spinge a tentare di replicare anche tali animali, ma qualcosa va per il verso storto.

Marcia trionfale

Belluomo @Marcia trionfale
Un giovane laureato, destinato al servizio di leva benché abbia fatto di tutto per essere ammesso all'accademia, si trova a disagio nell'ambiente rozzo tanto lontano dalla sua sensibilità. Il suo superiore, in crisi depressiva, ne fa il proprio confidente e, senza saperlo, l'amante della moglie.

Come una rosa al naso

Vittorio @Come una rosa al naso
Sintesi non disponibile.

La verginella

@La verginella
Una liceale, figlia di un deputato Dc, viene spinta sulla via della prostituzione da un bieco fotografo. Sarà salvata dal suo professore che ucciderà l'infame.

Mondo Candido

Amante di Cunegonda @Mondo Candido
Candido, giovane che vive presso la corte di un settecentesco castello della Westfalia, beve e assimila dalla bocca del dottor Pangloss sentenze irriducibilmente ottimiste. La cosa non gli impedisce di attentare alla purezza di Cunegonda e tanto ardimento nei confronti della figlia dei baroni gli guadagna l'esilio. Incontrerà un po' ovunque il malridotto precettore e verrà così a sapere che, saccheggiato il castello dai Satanassi, la sua bella è stata replicatamente violentata ed ora vive dividendo le sue grazie tra un ebreo, un santo inquisitore, un chitarrista e un regnante sudamericano.

Cagliostro

Beggar in Rome @Cagliostro
Sintesi non disponibile.

Il tempo dell'inizio

Infermiere / Sciacallo / Boia @Il tempo dell'inizio
Nella cella del manicomio nel quale è stato rinchiuso per comportamento antisociale, il giovane David Lamda confonde gli incubi con la realtà. Egli si vede trascinato e vittima in una società repressiva dominata da un misterioso "Vecchio", dal suo "Vice Satanico" e da una enigmatica "Donna"; mentre uno strano profeta si aggira tra la gente diffondendo un contraddittorio messaggio di pace, da una folla anonima e servile, che sopravvive nell'ignoranza, emergono cinici speculatori in lotta gli uni contro gli altri per ingraziarsi il potere e prenderne, un giorno, in mano le redini... Si tratta soltanto di uno spaventoso sogno? David non sa più cosa pensare: il suo "risveglio" coincide con una parata militare che suona come un minaccioso monito contro ogni contestatore e contro tutti gli uomini liberi.

Chi l'ha vista morire?

Father James @Chi l'ha vista morire?
Due bambine, a distanza di quattro anni l'una dall'altra, vengono uccise nel medesimo luogo. Il padre dell'ultima vittima riesce a scoprire l'assassino dopo che molti degli indiziati sono periti di morte violenta.

L'amante dell'Orsa Maggiore

Topo @L'amante dell'Orsa Maggiore
Sintesi non disponibile.

Il conformista

Drunk blind man @Il conformista
Nel 1937 il professore Marcello Clerici sposa Giulia. Mentre la donna è spensierata, allegra, senza problemi, lui - nonostante i buoni successi come docente di filosofia - è tormentato da un ricordo: a tredici anni ha ucciso Lino Seminara, un autista che ha tentato di avere con lui dei rapporti omosessuali. Da allora Marcello ha abbandonato la pratica religiosa e si è legato strettamente con l'OVRA, la polizia segreta fascista. Per volontà dei suoi dirigenti di partito, deve compiere il viaggio di nozze a Parigi per introdursi nell'ambiente del professore Quadri, un docente universitario antifascista, per consentire al camerata Manganiello di predisporre l'assassinio di questi.

Giovinezza giovinezza

Guido Cohen @Giovinezza giovinezza
Sono gli anni eroici dell'Italia imperiale, e per dei giovani universitari di una cittadina di provincia, la realtà non può essere che quella ufficiale, delle circolari del "partito" e dei discorsi del duce. Ma mentre Giulio accetta passivamente quel mondo retorico e ipocrita, Giuliano ha le inquietudini di un uomo maturo e capisce il vuoto che sta dietro a tante frasi roboanti. Verrà arrestato e condannato dal tribunale speciale fascista, mentre l'Italia sta per entrare in guerra a fianco della Germania nazista. I due amici si ritrovano in divisa, ma in campi opposti: Giuliano ha disertato. Giulio intuisce la "verità" dell'amico, ma ormai è troppo tardi

Sotto il segno dello scorpione

@Sotto il segno dello scorpione
Un'isola è stata decimata da un'eruzione vulcanica e i pochi sopravvissuti fuggono su un'isola vicina. Guidati da Rutolo, sanno che la loro nuova casa è ugualmente vulnerabile a una simile catastrofe a causa del proprio vulcano, ma non sono in grado di convincere gli attuali abitanti della seconda isola a fuggire con loro sulla terraferma.

La Cina è vicina

Rospo @La Cina è vicina
Fatti e fattacci dei componenti di una famiglia benestante. Un professore tenta la scalata politica aiutato da un ragioniere, che gli mette incinta la sorella. La sua segretaria, fidanzata del ragioniere, per ripicca diventa sua amante.

L'ombra di Caravaggio

@L'ombra di Caravaggio
Italia 1600. Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio è un artista geniale e sovversivo che vive con il peso di una condanna a morte e su cui sta per allungarsi l’Ombra di un implacabile potere occulto. Un’inquietante figura è stata infatti incaricata di indagare sul pittore che - con la sua vita e la sua arte - affascina, sconvolge, sovverte. L’esistenza di un genio nelle mani di un’Ombra.

I Cesaroni

Lojacono @I Cesaroni
07-09-2006
I Cesaroni è una serie televisiva italiana prodotta dalla Publispei per RTI e andata in onda dal 7 settembre 2006 al 19 novembre 2014. È ispirata alla serie iberica Los Serrano (prodotta da Globomedia e Telecinco), trasmessa in Spagna (dove ha ottenuto ottimi risultati di share e molti riconoscimenti, tra cui il Premios Ondas nel 2004 come miglior serie dell'anno), Uruguay, Francia, Cile, Slovenia, Croazia, Bosnia ed Erzegovina, Montenegro, Macedonia, Romania, Russia, Messico e Finlandia. Adattamenti sono trasmessi, oltre che in Italia, in Portogallo (Os Serranos), in Repubblica Ceca (Horákovi), in Grecia (???????????? ????), in Turchia (Ilk Askim) e in Serbia (?????????). Come in altre fiction prodotte dalla Publispei (ad esempio Un medico in famiglia) al titolo I Cesaroni non viene aggiunto un numero per riconoscere la stagione, sul modello della serialità americana.

Il giovane Garibaldi

Mutru @Il giovane Garibaldi
10-02-1974
Sintesi non disponibile.

la terra dei figli film 2021 mastandrea
Azione & Avventura

Trailer e data di uscita per La Terra dei Figli, trasposizione dal vivo del fumetto di Gipi

di Redazione Il Cineocchio

Valeria Golino e Valerio Mastandrea sonoi tra i protagonisti dell'adattamento live action dell'opera del 2016 diretto da Claudio Cupellini

Leggi
pig film nicolas cage 2021
Horror & Thriller

Trailer per Pig: Nicolas Cage medita vendetta per i rapitori del suo maiale

di Redazione Il Cineocchio

C'è anche Alex Wolff nel curioso film Rated R diretto dall'esordiente Michael Sarnoski 

Leggi
luca film pixar 2021
Azione & Avventura

Luca | La recensione del film Pixar firmato Enrico Casarosa

di William Maga

Il regista esordisce al lungometraggio con un'opera delicata e attenta a veicolare un messaggio universale senza calcare troppo la mano

Leggi
til death film megan fox 2021
Horror & Thriller

Trailer per Till Death: Megan Fox ammanettata al marito morto e in balìa dei ladri

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Eoin Macken e Callan Mulvey nel thriller R-Rated d'esordio di S.K. Dale

Leggi
monster hunter milla tony jaa film
Sci-Fi & Fantasy

Monster Hunter | La recensione del film di Paul W.S. Anderson che adatta il VG Capcom

di William Maga

Tony Jaa e Milla Jovovich sono i professionali protagonisti di un live action fantasy senza grandi orpelli, concentrato sull'azione e orientato a gettare le basi per una lunga saga

Leggi
The Great Yokai War Guardians film 2021
Sci-Fi & Fantasy

Nel trailer di The Great Yokai War: Guardians, Miike sguinzaglia un enorme esercito di mostri

di Redazione Il Cineocchio

A sedici anni dal primo film, il regista giapponese porta nei cinema un sequel in cui compare persino Daimajin

Leggi
a classic horror story film matilda lutz
Horror & Thriller

Full trailer per A Classic Horror Story (film Netflix): De Feo cambia le regole del genere

di Redazione Il Cineocchio

C'è Matilda Lutz tra i protagonisti del nuovo lavoro del regista di The Nest, un 'incrocio di Midsommar e Non aprite quella porta'

Leggi
murder obsession film 1981
Horror & Thriller

Recensione Story | Murder Obsession (Follia omicida) di Riccardo Freda

di William Maga

Nel 1981, Silvia Dionisio e Stefano Patrizi erano i protagonisti del ritorno sulle scene del regista dopo una lunga pausa, un horror modesto sospeso tra antica artigianalità e voglia di adeguarsi ai tempi

Leggi
chris rock spiral saw film 2021
Horror & Thriller

Spiral – L’eredità di Saw | La recensione del film di Darren Lynn Bousman

di William Maga

Chris Rock è l'inadeguato protagonista del nono capitolo della saga, una falsa (ri)partenza che ha ben poco di innovativo o interessante

Leggi
Trollhunters L'ascesa dei Titani film netflix
Horror & Thriller

Nel trailer di Trollhunters: l’Ascesa dei Titani (film Netflix) la fine del mondo è prossima

di Redazione Il Cineocchio

Gli eroi di Trollhunters, 3 in mezzo a noi e I Maghi dovranno unire le forze per scongiurare il peggio

Leggi
a cena con il lupo film 2021
Horror & Thriller

Teaser per A cena con il lupo, whodunit R-Rated coi licantropi

di Redazione Il Cineocchio

C'è Josh Ruben alla regia della horror comedy ispirata a un VG della Ubisoft

Leggi
wrong turn 2021 film horror
Horror & Thriller

Wrong Turn 2021 | La recensione del settimo film della saga (dirige Mike P. Nelson)

di William Maga

Il regista prova a reinventare nuovamente la saga dopo sei anni di pausa, ma i buoni propositi sfociano in uno slasher R-Rated estremamente confuso nel messaggio e inutilmente lungo

Leggi
altrimenti ci arrabbiamo teaser dune buggy
Azione & Avventura

Altrimenti ci arrabbiamo: teaser poster, cast e dettagli del reboot

di Redazione Il Cineocchio

Partite ufficialmente le riprese del film che intende omaggiare il classico del 1974 con Bud Spencer e Terence Hill

Leggi
il ritorno dei morti viventi film 1985 horror zombie
Horror & Thriller

Dossier | Il Ritorno dei Morti Viventi: Dan O’Bannon dissacra (con successo) Romero

di Francesco Chello

Nel 1985 arrivava nei cinema un horror imprevedibile, capace di lanciare un sottogenere e generare ben quattro sequel, non esattamente alla sua altezza

Leggi
free guy film 2021 Ryan Reynolds
Azione & Avventura

Nuovo trailer per Free Guy: Ryan Reynolds eroe per caso di un VG open world

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Jodie Comer e Taika Waititi nella action comedy diretta da Shawn Levy (Una notte al museo)

Leggi