Home » Ricerca per attore

Carlo Croccolo

Carlo Croccolo

Data di nascita:

Codice IMDB:
nm0188311

Luogo di nascita:
Sconosciuto

Cose da pazzi

Nonno @Cose da pazzi
25-03-2005
Giuseppe Cocuzza (Maurizio Casagrande) è un funzionario statale che, tornato dalle ferie, si vede recapitare periodicamente, ogni 27 del mese, misteriosi pacchetti contenenti 50000 euro l'uno. La sua coscienza gli consiglierebbe di denunciare l'insolito fatto, ma le esigenze e i familiari lo spingono a tenere i soldi, soprattutto la moglie (Lidia Vitale), la figlia Giulietta (Federica Sbrenna), adolescente inquieta tentata dalle ricchezze dei compagni e la sorella Livia (Teresa Del Vecchio), sedotta e abbandonata da un trapezista dalle incerte origini spagnole, Fedor (Biagio Izzo), che, puntualmente si rifà vivo non appena saputa la notizia della comparsa delle misteriose somme.

Amore con la S maiuscola

Pasquale @Amore con la S maiuscola
15-03-2002
Gaetano e Angelo, amici d'infanzia, hanno in comune il sogno di aprire un locale notturno a Cava de' Tirreni (Salerno). Gaetano è estroverso, sfrontato e trasgressivo, Angelo, che è tornato al paese dopo un'esperienza infelice a Milano, è più pacato, riflessivo ed è ormai entrato nella piena maturità. Sono entrambi sposati a due donne molto interessanti e tra le coppie inizia un gioco di complicità, scambi incrociati ed equivoci. Parallelamente alle vicissitudini sentimentali si sviluppa il progetto del locale, per il quale Gaetano riceve aiuto da una fantomatica finanziaria dietro la quale c'è lo stesso Angelo. Angelo non riesce a comunicare all'amico questa realtà e soprattutto il suo desiderio di divenire suo socio. Anche qui si creano equivoci, malintesi che, cumulati a quelli scaturiti sul piano sentimentale, finiscono per incrinare l'amicizia tra i due uomini.

Vola sciusciù

@Vola sciusciù
30-05-2000
Sintesi non disponibile.

Una storia qualunque

Arnaldo Pietrostefano @Una storia qualunque
05-02-2000
Una storia qualunque è la storia di Michele La Torre, un uomo ormai anziano che, uscito dopo 30 anni di carcere per l'omicidio della moglie (che non ha commesso), va alla ricerca dei suoi due figli, Sara e Sandro, affidati ad un'altra famiglia dopo il suo arresto. Erano ancora molto piccoli, ma mentre Sara cresce sapendo di essere stata adottata, Sandro apprende dal padre adottivo la verità solo mentre questi è in punto di morte e lui, sposato, ha già un figlio. Nella ricerca, Michele si fa aiutare da un avvocato con problemi economici che ha incontrato casualmente, Mirko Mancini, il quale gli offre ospitalità. Grazie alle indagini di Mirko rintraccia i figli e si finge giardiniere per poter stare a contatto con loro e conoscerli meglio. Scopre così che il matrimonio di Sandro e Beatrice è in crisi, ma riesce al contempo a farsi benvolere dalla famiglia e dal piccolo nipote Matteo, oltre che da Sara.

Li chiamarono... briganti!

Vincenzo @Li chiamarono... briganti!
28-05-1999
Carmine è un insurrezionalista che, dopo l'annessione del Regno delle Due Sicilie a quello di Savoia, diventa un fuorilegge ed appoggia i Borbone.

Come quando fuori piove

Cocò @Come quando fuori piove
10-08-1998
Alfredo è un giocatore pieno di debiti. Finalmente azzecca una puntata miliardaria alla roulette ma arrivato il momento della riscossione na donna misteriosa gli soffia la vincita. Alfredo e' costretto a fuggire per sottrarsi alla vendetta degli strozzini e con la complicità di Violetta, la portinaia, la portinaia, finisce a casa di Anita, mamma del piccolo Oscar.

Tre Uomini e una Gamba

Eros Cecconi @Tre uomini e una gamba
27-12-1997
I tre amici Aldo, Giovanni e Giacomo si mettono in viaggio verso il sud Italia per il matrimonio di uno di loro con la futura moglie. Durante il tragitto il terzetto affronta varie peripezie, tra le quali l'incontro con una ragazza di cui Giovanni si innamora e il trasporto di una gamba di legno al suocero.

Un inverno freddo freddo

Dottor Crocchia @Un inverno freddo freddo
15-02-1996
Una donna di origine francese, Guya, apre un salone di bellezza a Trastevere contraendo un debito con il dottor Crocchia, uno strozzino. Non riuscendo a pagare i trecento milioni che deve all'uomo, è costretta a dover chiudere il negozio. Ma le sue lavoranti, Danila, Monica e Rosanna, donne semplici ma dal grande cuore, uniranno le forze per aiutarla a trovare una soluzione. (da Wikipedia.it)

Il cielo è sempre più blu

@Il cielo è sempre più blu
01-02-1996
Trenta storie diverse e Roma sullo sfondo.

Uomini Uomini Uomini

Peppino @Uomini Uomini Uomini
16-06-1995
l film ruota attorno alle vicende di 4 amici omosessuali, tra cui il medico Dado ed il commerciante di camicie di lusso Tony. Lo stilista ed il medico si "contendono" l'amante di turno, Michele, un giovane soldato siciliano trasferito a Roma; poi c'è Sandro, che ha scoperto "in ritardo" la sua omossessualità, è divorziato e deve mantenere il rapporto col figlio tredicenne, che moglie e suocera tendono ad allontanare dal padre "deviato". Il gruppo è piccolo ed affiatato, ed è visto dai suoi membri come un porto sicuro in cui rifugiarsi tra una avventura omosessuale e l'altra, o il sostegno morale durante le fasi tristi della vita (come dopo la morte della madre paralitica di Tony). La pellicola si conclude con lo "scioglimento" del gruppo: Dado muore di infarto, Tony grazie ad una "botta di culo" va negli Stati Uniti d'America a fare il commerciante di moda, e Vittorio riallaccia il rapporto con Alex, che nel frattempo si è sposato e conduce una vita "normale".

Camerieri

Salvatore Azzaro @Camerieri
09-02-1995
La riuscita di un pranzo di gala è decisiva per le sorti di quattro camerieri e un cuoco. Il proprietario del ristorante lo ha venduto al festeggiato, intenzionato a chiudere l'attività e ad aprire un supermercato del mobile.

In nome del popolo sovrano

Carlo Bonaparte @In nome del popolo sovrano
21-12-1990
Il film è ambientato a Roma ed in Romagna tra il novembre 1848 e l'estate 1849. Dopo l'assassinio del primo ministro Pellegrino Rossi, il Papa Pio IX capisce che è tempo di andare in esilio a Gaeta. Qualche mese dopo, proclamata la Repubblica Romana con Mazzini e Carlo Bonaparte per capi, i francesi di Napoleone III, alleato papale, sono scesi in Italia ed hanno posto l'assedio alla città. È in questo periodo che si svolgono le vicende private di vari personaggi: Cristina, moglie del marchesino Eufemio Arquati e fervente sostenitrice della repubblica, è innamorata del garibaldino Giovanni Livraghi, amico del frate barnabita Ugo Bassi, contrario al potere temporale del Papa. Tra i vari popolani, emerge la figura di Angelo Brunetti, detto Ciceruacchio, e del di lui figlio minore.

L'avaro

Maestro Simone @L'avaro
01-04-1990
Operazione analoga a Il malato immaginario (1979), ma ancor meno riuscita. Cinema leccato in costume, ma non di costume, al servizio del qualunquismo e dell'istrionismo di un Sordi tutto cachinni e mossettine. Si salvano poche invenzioni (l'orologio di Arpagone), i costumi di Alberto Verso realizzati da Tirelli, Christopher Lee e la sua bertuccia. Ricca e sprecata compagnia d'attori. Molière ha sempre avuto poca fortuna al di qua delle Alpi.

'o Re

Rafele @'o Re
25-05-1989
Re Francesco II di Borbone (1836-94) e sua moglie in esilio a Roma dopo l'avanzata garibaldina. Lui stanco e sfiduciato, lei ossessionata dal desiderio di un erede.

Mi manda Picone

Barone Armato @Mi manda Picone
12-01-1984
Un operaio, Pasquale Picone, si dà fuoco durante uno sciopero. Dal momento del ricovero in ospedale, la moglie ne perde le tracce. Verrà aiutata nella ricerca da un debitore del marito.

Casotto

Carlo @Casotto
27-10-1977
In una domenica d'agosto, all'interno di un casottino sulla spiaggia, si intrecciano le storie più disparate.

Signore e signori, buonanotte

Questore @Signore e signori, buonanotte
28-10-1976
Prodotto in cooperativa (la 15 maggio) tra sceneggiatori e registi, è un film in 14 episodi non superiore alla media, tenuto insieme dalla labile satira di una giornata televisiva. L'episodio più graffiante, di stampo neorealista, è quello napoletano sul lavoro minorile e il controllo delle nascite (“Sinite parvulos” di Comencini) con Villaggio che, nel dibattito a seguire, propone, come già aveva detto Jonathan Swift, di mangiare i bambini poveri in eccedenza.

Le seminariste

San Giulivo @Le seminariste
11-08-1976
Daniela, scanzonata figlia del marchese Sanguinetti di S. Marciano, dopo una prodezza goliardica viene ricondotta ai genitori che se ne sbarazzano inviandola al natio villaggio nel leccese, dove si stanno celebrando le feste per il quadricentenario del santo locale, e dove la ragazza ne combinera' delle belle in compagnia dei seminaristi...

Black Killer

Fred, Deputy Sheriff @Black Killer
27-11-1971
Sintesi non disponibile.

Una pistola per cento croci!

Stutterin' Slim @Una pistola per cento croci!
03-07-1971
Sintesi non disponibile.

Diabolik

Lorry Driver @Diabolik
23-01-1968
Mirabolanti imprese del genio del furto che, oltre all'ispettore Ginko, ha per nemico il supercriminale Valmont. Ispirato ai personaggi dei fumetti delle sorelle Angela e Luciana Giussani, sceneggiato dal regista con Dino Maiuri, prodotto da Dino De Laurentiis. Pur con difetti vistosi (narrativa di paccottiglia, immaginario scadente, J.P. Law inespressivo) è un film pop “visivamente prodigioso: un reperto di modernariato dove s'incrociano pop-art, optical-art, psichedelia, futurismo e liberty in un'orgia di coloracci” (A. Pezzotta). Belle musiche di Morricone.

Perdono

@Perdono
07-08-1966
Federico, la fidanzata Laura e la cugina di lei, Caterina, sono tre giovani pieni di speranza, uniti da una grande amicizia che sembra indissolubile. I tre lavorano in un grande magazzino ma, quando Caterina decide di tentare la carriera musicale, date le sue doti vocali, tutto cambia. Caterina diventa una cantante di successo e Federico s'innamora di lei. Caterina, che però non vuole far soffrire la cugina Laura, finge di non ricambiare il giovane facendo mettere a quest'ultimo la testa a posto. Il film si conclude con Caterina che canta la canzone Perdono ad uno spettacolo.

Dio, come ti amo!

Gennaro @Dio, come ti amo!
04-04-1966
Sintesi non disponibile.

Io, io, io... e gli altri

JokingTraveller @Io, io, io... e gli altri
16-02-1966
Un noto giornalista deve effettuare un'inchiesta sull'egoismo.

After the Fox

Cafe Owner @Caccia alla volpe
01-01-1966
Sintesi non disponibile.

The Yellow Rolls-Royce

Michele @Una Rolls-Royce gialla
31-12-1964
Sintesi non disponibile.

Freddy und das Lied der Prärie

Sheriff @Freddy und das Lied der Prärie
27-08-1964
Sintesi non disponibile.

I marziani hanno 12 mani

X4 @I marziani hanno 12 mani
21-06-1964
Quattro extraterrestri, X-1, X-2, X-3 e X-4, arrivano sulla Terra e decidono di assumere fattezze umane per studiare in incognito i terrestri...

Panic Button

Guido @Panic Button
10-04-1964
Sintesi non disponibile.

I quattro moschettieri

Lapin @I quattro moschettieri
22-12-1963
Spacciandosi per moschettieri, quattro simpatici mariuoli si intrufolano a corte dove si impadroniscono dei gioielli che la regina ha destinato a un lord inglese. Di fronte alla disperazione della sovrana si commuovono e decidono di derubare un altro: Richelieu.

Ieri, oggi, domani

Auctioneer @Ieri, oggi, domani
19-12-1963
Il film è articolato in 3 episodi, ambientati in 3 grandi città italiane (Napoli, Roma e Milano) tutti interpretati dalla coppia Sophia Loren - Marcello Mastroianni, diretti dal maestro Vittorio De Sica, su soggetti scritti da tre grandi autori della cultura italiana.

The Reluctant Saint

The Gobbo- the Hunchback @The Reluctant Saint
02-11-1962
Sintesi non disponibile.

Jessica

Beppi Toriello @Jessica
19-04-1962
Sintesi non disponibile.

Gli eroi del doppio gioco

Benito Rossi @Gli eroi del doppio gioco
01-01-1962
Benito, figlio di un podestà fascista, tornato provato dalla campagna di Russia, si ribella alla famiglia e si unisce ad un gruppo di partigiani, con lui scappa anche Luciana, figlia di un gerarca. Con l'arrivo degli alleati le due famiglie fanno di tutto per cancellare ogni traccia della loro adesione al fascismo con successo. Benito e Luciana possono finalmente sposarsi e chiamano il loro primo figlio Adamo, simbolo di una nuova vita che inizia per tutti.

Maciste contro Ercole nella valle dei guai

Fetonte @Maciste contro Ercole nella valle dei guai
22-10-1961
Per sfuggire ai creditori e al pubblico inferocito per l'ennesima pagliacciata presentata sul ring, l'impresario di lotta libera Raimondo Rusteghin e il suo socio salgono a bordo di una macchina del tempo decisi a raggiungere un futuro migliore. Ma, sbagliando a manovrare i comandi, si ritrovano catapultati nell'antica Grecia, dove, scambiati per maghi, vengono coinvolti, loro malgrado, nella rivalità tra Ercole e Maciste e, quando due ancelle li aiutano a recuperare la macchina del tempo, sono ben felici di tornare nel presente. Marchesi e Metz scrivono per Mattoli una parodia dei "peplum" di Cinecittà utilizzando l'espediente del viaggio nel tempo e confidando sulla simpatia e sul talento di comici e commedianti assai popolari.

Fra' Manisco cerca guai

@Fra' Manisco cerca guai
19-03-1961
Nel Regno di Napoli, poco prima dell'arrivo dei Mille, un frate energico e robusto, tanto da essersi meritato il sopranno me di "Fra Manisco", protegge l'amore di due fidanzatini, osteggiato con ogni mezzo dal padre di lei

L'amant de cinq jours

Marius @L'amante di cinque giorni
24-02-1961
Sintesi non disponibile.

Appuntamento a Ischia

Carlette @Appuntamento a Ischia
01-01-1961
Letizia è la figlia di un cantante, vedovo: la bambina intende farlo risposare ed architetta una serie di stratagemmi per farlo innamorare di una ragazza da lei scelta.

Fontana di Trevi

@Fontana di Trevi
25-09-1960
Commedia musicale italiana.

Signori si nasce

Battista @Signori si nasce
28-04-1960
All'inizio del '900 il barone Pio Degli Ulivi possiede un'affermata sartoria ecclesiastica mentre suo pratello Ottone detto Zazà ha sperperato tutto e si dà alla bella vita e al gioco. Ottone rischia però di finire in galera per un debito di 300 lire contratto con Bernasconi. Inoltre si ritira il finanziatore di uno spettacolo di varietà in cui lavora Patrizia che aspira a diventarne la Prima Donna a spese di Tittì. Ottone si rimette quindi in contatto con il fratello per avere denaro e per una serie contrattempi gli fa credere di essere il padre di Patrizia, che il suo domestico Battista sia il suo fidanzato - Enzo, quello vero è in prigione - e i tre si trasferiscono da Pio e dalla moglie Maria Luisa. Ma i contrattempi si susseguono. Eppoi, il passato di Pio sarà limpido come asserisce?

Cerasella

Giuseppe @Cerasella
01-01-1959
Cerasella è un'orfana allevata da uno zio. Promessa sposa al figlio di un ricco salumiere, fugge dall'altare il giorno del matrimonio. Conosce il giovane Bruno e se ne innamora.

Totò, lascia o raddoppia?

@Totò, lascia o raddoppia?
01-01-1956
Un duca sull'orlo del lastrico si iscrive a "Lascia o raddoppia?", il celebre quiz televisivo condotto da Mike Bongiorno.

Rosso e nero

Himself @Rosso e nero
27-10-1954
Avventure galanti e parodie dei più noti generi hollywoodiani.

Gran varietà

@Gran varietà
13-03-1954
Contadina diventa soubrette per caso; trasformista allontana gli ammiratori di una bella per restare l'unico; comico interpreta la recluta pavida, poi in guerra è coraggiosissimo; il fine dicitore; il censore; tragedia di un capocomico.

Miseria e Nobiltà

Luigino @Miseria e Nobiltà
01-01-1954
Poveri in canna, Felice e Pasquale vengono assunti, con le rispettive famiglie, da un marchesino che vuole sposare la figlia di un cuoco arricchito. Devono fingersi i suoi parenti aristocratici in casa del suocero. Teatro filmato, ma dichiarato, esplicito. Con le leggere modifiche di Ruggero Maccari e dello stesso regista, la commedia di Scarpetta funziona ancora benissimo. Totò è grande, la Faldini bella.

I grandi peccatori

@I grandi peccatori
01-05-1952
Tornato in città, un ufficiale di marina conosce la fidanzata del fratello e se ne innamora. Ma non è il solo, anche un armatore desidera conquistare la fanciulla.

Vendetta... sarda

Pinuccio Porchiddu @Vendetta... sarda
21-02-1952
Film comico italiano anni Cinquanta.

Non è vero... ma ci credo

Alberto Sammaria @Non è vero... ma ci credo
25-01-1952
Commedia italiana anni '50

La paura fa 90

Pinotto, guardiano in prima @La paura fa 90
23-10-1951
Commedia italiana anni '50.

Il conte di Sant'Elmo

@Il conte di Sant'Elmo
28-06-1951
Film italiano ambientato nel XIX secolo.

Il caimano del Piave

@Il caimano del Piave
07-03-1951
Sintesi non disponibile.

Bellezze in bicicletta

Pinozzo @Bellezze in bicicletta
27-02-1951
Commedia italiana.

Totò Sceicco

Il cameriere @Totò Sceicco
30-11-1950
Per star vicino al marchesino suo padrone, arruolatosi nella Legione Straniera, il suo maggiordomo lo segue in Africa, ma per errore finisce tra le file dei ribelli che, scambiatolo per il figlio dello sceicco, lo proclamano loro capo. È uno degli 8 film interpretati da Totò nel 1950, e uno dei più pimpanti e ricchi di trovate comiche, sostenuto da un insolito impegno produttivo. I film messi alla berlina sono: Il figlio dello sceicco con R. Valentino (rieditato in quel periodo) e Atlantide. Foà vi interpreta il personaggio più folle di tutta la sua carriera.

L'inafferrabile 12

@L'inafferrabile 12
02-09-1950
Commedia italiana anni 50

Assi alla ribalta

@Assi alla ribalta
30-11--0001
La storiella di due investigatori alquanto idioti, che ricercano un ladro nell'ambiente teatrale, fa da pretesto ad un'antologia di sketches umoristici della rivista italiana degli anni Cinquanta.

Don Matteo

Bartolo Ferri @Don Matteo
01-07-2000
La sua missione: smascherare i colpevoli e far comprendere che, fra Male e Bene, è quest'ultimo l'unica via per vivere bene con se stessi e con gli altri.Detective al servizio di Dio, questo è Don Matteo Bondini: non un sacerdote qualunque ma un ex missionario dal talento un po' speciale. Possiede uno straordinario intuito che, unito alla sua profonda conoscenza dell'animo umano, lo guida con successo nei più tortuosi meandri del delitto. Generoso, semplice, astuto, intuitivo, intelligente, meticoloso, tenace, informale, senza pregiudizi: il suo compito principale è di risvegliare le coscienze.

Katie Featherston in Paranormal Activity (2007)
Horror & Thriller

Paranormal Activity 7: Paramount e Blumhouse insieme per il nuovo film

di Redazione Il Cineocchio

Dopo quattro anni di pausa, Hollywood ripesca dal cassetto la fortunatissima saga horror girata in stile falso documentario

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Scrawl, l’horror svanito nel nulla con Daisy Ridley prima della fama

di Redazione Il Cineocchio

Dopo cinque anni di oblio assoluto, i fan dell'attrice possono finalmente vedere il film diretto da Peter Hearn

Leggi
Sharon Stone in Benedizione Mortale 1981 film
Horror & Thriller

Recensione story | Benedizione Mortale di Wes Craven

di William Maga

Nel 1981 il regista girava un horror rurale atipico e ricco di suggestioni, interpretato da Ernest Borgnine e da una giovanissima Sharon Stone

Leggi
serenity Matthew McConaughey film
Horror & Thriller

Trailer per Serenity – L’isola dell’inganno: Matthew McConaughey è coinvolto in un omicidio in alto mare

di Redazione Il Cineocchio

Steven Knight torna dietro alla mdp per un intricato thriller hitchcockiano in cui troviamo anche Anne Hathaway e Jason Clarke

Leggi
Toy Story 4 (2019) film
Azione & Avventura

Toy Story 4 | La recensione del quarto film della saga, diretto da Josh Cooley

di William Maga

Il regista firma un nuovo capitolo maturo eppure familiare, un sequel di cui non ci eravamo resi conto di avere bisogno

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Teaser trailer (leak) per Monster Hunter: Diablos e Rathalos vs. Tony Jaa e Milla Jovovich

di Redazione Il Cineocchio

Emerge in rete il filmato rubato allo Shanghai International Film Festival del film live action diretto da Paul W.S. Anderson

Leggi
Jim Jarmusch i morti non muoiono set
Horror & Thriller

Jim Jarmusch su I Morti Non Muoiono: “Vi spiego le mie intenzioni, dal tono al messaggio a George Romero”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista parla apertamente della sua zombie comedy, rivelando i motivi delle sue scelte e ribattendo alle critiche sulla scarsa originalità del film

Leggi
amityville horror casa defeo
Horror & Thriller

Casey La Scala: “Giro Amityville 1974, prequel della saga con Ronald DeFeo Jr.”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista e sceneggiatore presenta l'ennesimo film della saga horror, che proverà a esplorare nuovi territori

Leggi
Richard Attenborough in Jurassic Park (1993)
Azione & Avventura

Jurassic Park (1993): uno storyboard rivela la cruda fine di John Hammond scartata

di Redazione Il Cineocchio

I piani originari per il personaggio interpretato da Richard Attenborough nel classico di Steven Spielberg erano ben diversi

Leggi
Ready or Not film 2019 Samara Weaving
Horror & Thriller

Trailer per Ready or Not: il gioco del nascondino è mortale per Samara Weaving

di Redazione Il Cineocchio

Nella dark comedy diretta da Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett ci sono anche Adam Brody e Andie MacDowell

Leggi
the boys serie amazon 2019
Azione & Avventura

Full trailer per The Boys: imprecazioni, splatter e dark humor per i ‘supereroi’ della serie Amazon

di Redazione Il Cineocchio

Simon Pegg e Karl Urban tra i protagonisti dello show originale che porta sul piccolo schermo in tutto il suo dissacrante splendore il fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson

Leggi
Date Masamune statua
Azione & Avventura

Netflix prepara Age of Samurai: Battle for Japan, docu-serie sul daimyō Date Masamune

di Redazione Il Cineocchio

Presto gli abbonati conosceranno la vera storia del temibile e illuminato 'drago con un occhio solo'

Leggi
I Guerrieri della Palude Silenziosa di Walter Hill
Horror & Thriller

Recensione Story | I Guerrieri della Palude Silenziosa di Walter Hill

di William Maga

Incompreso in patria e uscito con ben due anni di ritardo in Italia, il thriller del 1981 - ancora oggi inedito in home video nel nostro paese - confermava il grande talento del regista e la sua vena caustica

Leggi
Frankenstein Junior 1974 film gene wilder
Horror & Thriller

Dossier | Frankenstein Junior di Mel Brooks: una pioggia di risate lunga 45 anni

di Francesco Chello

Usciva nel 1974 il film con Gene Wilder, Marty Feldman e Peter Boyle, omaggio ai classici di mostri della Universal divenuto a suo volta un classico senza tempo

Leggi
Jodorowsky's Dune (2013) giger film
Sci-Fi & Fantasy

Tra le pieghe del tempo | Alejandro Jodorowsky nel 1975 su Dune: “Ho licenziato Salvador Dalì; vi spiego il motivo”

di Redazione Il Cineocchio

Durante la fase di pre-produzione, il regista cileno rivelava a sorpresa di aver rinunciato alla presenza del noto pittore spagnolo nel cast del suo adattamento, spinto da gravi ragioni molto precise

Leggi
Ma

Ma

27-06-2019

Lucania - Terra Sangue e Magia

Lucania - Terra Sangue e Magia

20-06-2019

Sir - Cenerentola a Mumbai

Sir - Cenerentola a Mumbai

20-06-2019

La prima vacanza non si scorda mai

La prima vacanza non si scorda mai

20-06-2019

Anna

Anna

20-06-2019

Arrivederci professore

Arrivederci professore

20-06-2019

Rapina a Stoccolma

Rapina a Stoccolma

20-06-2019

RECENSIONE

The Elevator

The Elevator

20-06-2019

La bambola assassina

La bambola assassina

19-06-2019

Christo - Walking on water

Christo - Walking on water

16-06-2019

Shelter: Addio all'Eden

Shelter: Addio all'Eden

14-06-2019

Il grande salto

Il grande salto

13-06-2019

Soledad

Soledad

13-06-2019

I morti non muoiono

I morti non muoiono

13-06-2019

RECENSIONE

Climax

Climax

13-06-2019

RECENSIONE

Blue My Mind - Il segreto dei miei anni

Blue My Mind - Il segreto dei miei anni

13-06-2019

Beautiful Boy

Beautiful Boy

13-06-2019

Dicktatorship - Fallo e basta!

Dicktatorship - Fallo e basta!

10-06-2019