Home » Ricerca per attore

Adamo Dionisi

Adamo Dionisi

Ex capo ultrà della Lazio, finito in prigione nel 2001 per vicende di droga, si reinventa frequentando il laboratorio teatrale nel carcere di Rebibbia, da uomo libero quindi decide di iniziare la sua carriera d'attore, che lo ha portato a lavorare con registi del calibro di Abel Ferrara, Stefano Sollima e Michele Placido .

Data di nascita:

Codice IMDB:
nm2995860

Luogo di nascita:
Roma, Italy

Dogman

Franco @Dogman
17-05-2018
LEGGI LA RECENSIONE!

Il regista porta al cinema la sua personalissima riflessione sulla vita filtrata attraverso la rielaborazione del terribile fatto di cronaca, aiutato da un Marcello Fonte in stato di grazia

Brutti e cattivi

Walter Masini @Brutti e cattivi
19-10-2017
Una banda di malviventi, fisicamente disabili, mette a segno un grosso colpo ai danni della banca in cui un potete clan mafioso cinese nasconde i proventi delle sue attività illecite. Dopo il colpo le cose si complicano, ogni componente della banda sembra avere un'idea tutta sua relativa al denaro rubato, il tutto in una girandola di vendette, tradimenti, omicidi e arresti.

Suburra

Manfredi Anacleti @Suburra
14-10-2015
Un gangster noto come il "Samurai" desidera trasformare il lungomare di una piccola cittadina vicino Roma in una nuova Atlantic City. Un politico corrotto, appassionato di giovani prostitute e cocaina, lo protegge con l'aiuto di un potente cardinale. Tutti i boss della mafia locale hanno accettato di collaborare per tale comune obiettivo. La pace, però, non può durare a lungo e una feroce guerra tra bande rivali minerà il sogno del Samurai.

La trattativa

@La trattativa
02-10-2014
Di cosa si parla quando si parla di trattativa? Delle concessioni dello stato alla mafia in cambio della cessazione delle stragi? Di chi ha assassinato Falcone e Borsellino? Dell’eterna convivenza fra mafia e politica? Fra mafia e chiesa? Fra mafia e forze dell’ordine? O c’è anche dell’altro? Un gruppo di attori mette in scena gli episodi più rilevanti della vicenda nota come trattativa stato mafia, impersonando mafiosi, agenti dei servizi segreti, alti ufficiali, magistrati, vittime e assassini, massoni, persone oneste e coraggiose e persone coraggiose fino a un certo punto. Così una delle vicende più intricate della nostra storia diventa un racconto appassionante.

Pasolini

Guida Napoletana @Pasolini
25-09-2014
Nel novembre 1975 a Roma, in una Italia persa, corrotta e divorata dalla paura della verità, Pier Paolo Pasolini, che sta terminando il capolavoro Salò, trascorre le sue ultime ore nella casa di famiglia, scrivendo lettere e concedendo un'intervista a Furio Colombo. Avvertito dai suoi più cari amici, che lo mettono in guardia e lo invitano a smettere di scrivere i suoi incendiari articoli contro le ingiustizie di potere, Pasolini si appresta a uscir la sera a bordo della sua Alfa Romeo in cerca di avventura.

I nostri ragazzi

@I nostri ragazzi
05-09-2014
Due fratelli molto diversi caratterialmente, uno avvocato e l'altro pediatra, e le loro rispettivi mogli, che poco si sopportano, hanno l'abitudine di incontrarsi una volta al mese in un ristorante di lusso. La loro è una tradizione che va avanti da anni e che procede nella più assoluta ordinarietà fino a quando, una sera, una delle telecamere di sicurezza riprende una bravata dei rispettivi figli. Da quel momento, l'equilibrio delle due famiglie va in frantumi.

Arance & martello

DJ Dado @Arance & martello
04-09-2014
La vicenda si svolge a Roma nel 2011, ai tempi dell'ultimo governo Berlusconi con sindaco Alemanno. In un mercato rionale (via Orvieto, zona San Giovanni) destinato definitivamente alla chiusura i commercianti si appellano ad un gruppo di attivisti del PD in cerca di consensi per una campagna per le dimissioni di Berlusconi. Delusi dall'immobilismo della sezione PD, i commercianti occupano la sezione del partito minacciando di dar fuoco a tutto se la delibera comunale non sarà revocata. A seguito dell'intervento del sindaco ne seguono una serie di equivoci che portano davvero il fuoco nella sezione, ma per opera di simpatizzanti fascisti. Il film è un susseguirsi di episodi paradossali e tragicomici che costituiscono una feroce satira verso l'Italia, Alemanno ed il PD di quel momento storico.

Tutti i santi giorni

Franco @Tutti i santi giorni
10-10-2012
Guido ed Antonia sono una coppia di giovani: toscano lui e siciliana lei, si sono conosciuti ad un concerto di quest'ultima, in un locale di Roma, città dove ora convivono. Lui lavora come portiere di notte ed è appassionato di letteratura e storia antica, con un pallino per le agiografie; lei lavora in un autonoleggio e continua a comporre canzoni e a covare la timida speranza di tornare a cantarle in pubblico. Il titolo del film deriva dall'abitudine di Guido, al ritorno dal suo lavoro, di svegliare Antonia portandole la colazione a letto ed accennandole la storia del santo che si festeggia nel giorno.

Scialla! (Stai sereno)

Scagnozzo del Poeta @Scialla! (Stai sereno)
18-11-2011
Scialla racconta di Luca, un quindicenne romano, irrequieto, cresciuto senza un padre e inconsciamente alla ricerca di una guida, e di Bruno, un professore senza figli che ha lasciato l'insegnamento per rifugiarsi nell'apatia delle lezioni private. Bruno non è mai stato una guida neppure per se stesso ma la sua flemmatica quotidianità subisce un'improvvisa accelerazione quando l'uomo scopre che Luca è suo figlio. L'alunno ribelle ed il professore malinconico si trovano costretti ad una convivenza forzata che apre a ciascuno la misteriosa esistenza dell'altro.

Good morning Aman

Bruno @Good morning Aman
13-11-2009
Aman è un adolescente di origine somala, scappato da Mogadiscio e scampato alla guerra. Brillante e zelante lava le macchine in un salone d'auto, sperando di poterle presto vendere o addirittura guidare. Quando i giorni sono più bui e la Stazione Termini non è più abbastanza grande per contenere i suoi sogni, Aman sale sulle terrazze dell'Esquilino, immaginando una vita perfetta e un viaggio in Inghilterra. Concentratosi fino al sonno sulle sue aspirazioni, viene svegliato da Teodoro, un ex pugile depresso, sprofondato nel passato e incapace di combattere i suoi fantasmi. Soli e insonni, l'uomo e il ragazzo provano a loro modo a riempire l'uno la vita e la solitudine dell'altro. Dentro una notte romana troveranno con esiti diversi la soluzione al dolore e l'emancipazione dalla paura (di vivere).

Chi nasce tondo

Paninaro @Chi nasce tondo
24-04-2008
Chi nasce tondo…non muore quadrato. È così per nonna Italia che, dopo una vita di furtarelli e gite in carcere, “evade” anche dall'ospizio per anziani, non senza aver ripulito la cassaforte della direzione. Il nipote Mario deve ritrovarla al più presto, ne vanno del suo imminente matrimonio con Flaminia e del suo posto di lavoro nella ditta di antifurti del futuro suocero; ma da solo non può farcela, ha bisogno dell'aiuto del cugino Righetto, cialtrone nullafacente che affitta a peso d'oro appartamenti occupati e fatiscenti. Insieme, i due seguiranno le tracce della nonna in un percorso a ritroso nella loro infanzia e in una Roma dal sapore antico, dove Padre Ignazio assolve i furti per fame e Anna Tre Culi insegna alle sue ragazze come divenire generose consolatrici sociali.

Suburra - La serie

Manfredi Anacleti @Suburra - La serie
06-10-2017
Nel 2008, criminalità organizzata, politici corrotti e Vaticano sono protagonisti di una sanguinosa lotta per il controllo di importanti terreni del litorale romano.

Rocco Schiavone

Enzo Baiocchi @Rocco Schiavone
09-11-2016
La trama è incentrata sulle indagini di Rocco Schiavone, vicequestore poco simpatico, dai modi burberi, che per ragioni politiche viene trasferito da Roma,sua città natale, ad Aosta. Per Rocco, nato e cresciuto a Trastevere, la vita prende un'altra piega rispetto a quella degli amici d'infanzia che finiscono in brutti giri: lui si laurea in giurisprudenza, entra in polizia, vota la sua vita alla lotta contro il crimine. Dopo anni di onorato servizio nella Capitale, però, arriva il trasferimento ad Aosta, a causa delle pressioni di un politico, il cui figlio, stupratore seriale, è stato ridotto in fin di vita proprio dal vicequestore. Rimasto vedovo dopo la morte dell'amatissima moglie Marina, Schiavone continua a intrattenere con il ricordo di lei lunghe conversazioni, che lo rendono più "umano".

the velocipastor film
Horror & Thriller

The VelociPastor | La recensione del film di Brendan Steere col prete-dinosauro

di William Maga

Nato come cortometraggio nel 2011, il regista riesce a imbastire un action-horror low budget che regge alla sua assurda premessa fino alla fine, divertito e divertente

Leggi
the mask film 1994
Azione & Avventura

Jim Carrey su The Mask: “Un nuovo film? Perché no, ma solo a una condizione”

di Redazione Il Cineocchio

Il protagonista del film del 1994 sarebbe ben disposto a tornare nei verdi panni di Stanley Ipkiss

Leggi
1917 film sam mendes
Azione & Avventura

1917 | Recensione del film di guerra Sam Mendes che ci porta sul fronte (in piano sequenza)

di William Maga

Dean-Charles Chapman e George MacKay sono i protagonisti di un prodigio della tecnica registica, capace di riscrivere le regole di un genere consolidatissimo come quello dei 'war movie'

Leggi
l'esorcista friedkin film set 1973
Horror & Thriller

Dossier | L’Esorcista e le reazioni del pubblico italiano alla prima del 1974: malori, risate e incassi record

di Redazione Il Cineocchio

Andiamo a spulciare i quotidiani dell'epoca, per vedere l'impatto del film di William Friedkin sugli spettatori

Leggi
Patiffonka video ormbrello horror
Horror & Thriller

Cortometraggio | Un ombrello diventa un mostro tentacolare pronto a uccidere

di Redazione Il Cineocchio

Quando un oggetto di uso comune assume connotazione fanta-horror imprevedibili

Leggi
Ella Balinska in Run Sweetheart Run (2020)
Horror & Thriller

Run Sweetheart Run: immagini e trama per l’horror sociale con Pilou Asbæk

di Redazione Il Cineocchio

La regista Shane Feste si è ispirata a un terribile fatto capitatole veramente per il suo nuovo film, in cui c'è anche Ella Balinska

Leggi
fight club brad pitt
Sci-Fi & Fantasy

Brad Pitt: “Rifiutai un ruolo (Neo) nel primo Matrix, ma nessun rimpianto”

di Redazione Il Cineocchio

L'attore 56enne ha spiegato le ragioni per cui non ha alcun rammarico per la decisione che l'ha tenuto fuori dal classico dei fratelli Wachowski del 1999

Leggi
Star Wars Episodio IX Duel of the Fates concept
Sci-Fi & Fantasy

Star Wars Episodio IX: Duel of the Fates, emerse 20 concept art per il film di Colin Trevorrow

di Redazione Il Cineocchio

Uno sguardo intrigante ad alcune delle sequenze cruciali che avremmo visto nella versione poi accantonata in favore di L’Ascesa di Skywalker

Leggi
fear agent fumetto
Sci-Fi & Fantasy

Fear Agent: David F. Sandberg alla regia del pilot della serie sci-fi di Amazon

di Redazione Il Cineocchio

Il regista degli horror Lights Out e Annabelle 2 passa alla fantascienza, con l'adattamento della saga a fumetti di Rick Remender

Leggi
underwater film 2020 kristen
Horror & Thriller

Underwater | La recensione del film di William Eubank con Kristen Stewart

di William Maga

Kristen Stewart e Vincent Cassel sono i protagonisti di un fanta-horror PG-13 semplice e derivativo, che pesca a piene mani da Aliens e The Abyss, regalando qualche brivido marino

Leggi
ESCAPE FROM PRETORIA film 2020
Azione & Avventura

Trailer per Escape from Pretoria: Daniel Radcliffe deve evadere da un carcere di massima sicurezza

di Redazione Il Cineocchio

C'è il regista Francis Annan dietro al racconto dell'incredibile storia vera di Tim Jenkin e Stephen Lee, imprigionati in Sudafrica per la loro lotta contro l'apartheid

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Denis Villeneuve su Blade Runner: “Sogno uno spin-off noir, non legato agli altri due film”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista canadese è più che disposto a tornare ad esplorare quell'universo, ma a certe condizioni

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Sleepless Beauty: la privazione del sonno genera mostri nell’horror russo

di Redazione Il Cineocchio

Polina Davydova è la sventurata protagonista del film diretto da Pavel Khvaleev che guarda a Saw e Martyrs

Leggi
vivarium film imogen e jesse
tremors film 1990
Azione & Avventura

Recensione story | Tremors di Ron Underwood

di William Maga

Nel 1990 arrivava nei cinema - con insuccesso - il primo capitolo della poi fortunata saga sui Graboid, riuscito mix di azione, gore e umorismo con Kevin Bacon e Michael Gross

Leggi