Home » Ricerca per attore

Gian Maria Volontè

Gian Maria Volontè

Data di nascita:

Data di morte:

Codice IMDB:
nm0002231

Luogo di nascita:
Milano, Lombardia, Italy

Zénon l’insoumis, entre Marguerite Yourcenar et André Delvaux

Self (archive footage) @Zénon l’insoumis, entre Marguerite Yourcenar et André Delvaux
Sintesi non disponibile.

Spanish Western

The Indian (archive footage) @Spanish Western
Sintesi non disponibile.

Indagine su un cittadino di nome Volonté

Interviewee (archival) @Indagine su un cittadino di nome Volonté
Sintesi non disponibile.

Tirano Banderas

Tirano Banderas @Il tiranno Banderas
Sintesi non disponibile.

Funes, un gran amor

@Funes, un gran amor
Sintesi non disponibile.

Una storia semplice

Carmelo Franzò (as Gian Maria Volontè) @Una storia semplice
Giorgio Roccella, un anziano diplomatico, telefona alla polizia perché sente strani rumori in un'ala della sua villa, che sorge isolata nei pressi di una cittadina siciliana. Gli agenti, arrivati sul posto solo la mattina successiva, ne trovano il cadavere. Accanto a lui solo una pistola e un biglietto con la scritta: "Ho trovato.". Inizia l'indagine e la prima ipotesi è quella del suicidio. Di questo parere non è invece il professor Franzò, vecchio amico del morto.

Tre colonne in cronaca

Alberto Landolfi (as Gian Maria Volontè) @Tre colonne in cronaca
Un giornale romano, diretto da Landolfi (Volonté) si scontra con le mire dell'onorevole Spano e di un finanziere lombardo, tal Leporino (Ackland). L'idea è quella di dare la scalata al quotidiano, ma il tentativo non manca di lasciare vittime sul campo. Muore subito un agente di cambio e subito dopo la ragazza araba che l'ha ucciso. Intanto il commissario Morisi (Dapporto) indaga.

Porte aperte

Giudice Vito Di Francesco @Porte aperte
Palermo, anni Trenta. Un giudice tenta di scagionare, nei limiti impostigli dalla legge, un uomo accusato di pluriomicidio.

L'oeuvre au noir

Zenone @L'opera al nero
Da un romanzo di Marguerite Yourcenar. Francia, XVI secolo. Zenone è un medico alchimista: perseguitato, torna in Belgio, nella nativa Bruges. Qui, viene arrestato e condannato al rogo.

Un ragazzo di Calabria

Felice @Un ragazzo di Calabria
Mimì, aspirante e giovane atleta, ha un solo sogno nella sua vita: correre. Dovrà scontrarsi con la dura realtà che lo circonda e con suo padre, che desidererebbe farlo studiare per sottrarlo alla miseria.

Cronaca di una morte annunciata

Dr. Cristo Bedoya @Cronaca di una morte annunciata
Ambientato in Colombia, racconta dell’uccisione di Santiago, da parte dei fratelli Vicario. L’uomo è accusato di aver disonorato la loro sorella, Angela. La donna, infatti, poco dopo il matrimonio, è subito rifiutata dal marito Bayardo San Roman. Tratto dall'omonimo romanzo di Gabriel García Márquez.

Il caso Moro

Aldo Moro @Il caso Moro
Una cronaca del sequestro di Aldo Moro, presidente della Democrazia Cristiana, avvenuto nel 1978.

La mort de Mario Ricci

Bernard Fontana @La morte di Mario Ricci
Sintesi non disponibile.

La storia vera della signora dalle camelie

Plessis @La storia vera della signora dalle camelie
Precocemente avviata alla prostituzione dal padre, Alphonsine Plessis arriva a Parigi decisa a conquistare un posto fra i ricchi. Diventa subito l'amante di un giovane conte, ma lo abbandona ben presto per il vecchio e danaroso produttore Stackelberg. Poi lascia il suo protettore e sposa il conte De Perregaux, oppiomane e appassionato dell'Algeria. Partito per l'Africa l'uomo lascia ad Alphonsine, che ha cambiato il suo nome in Marie Duplessis, la più ampia libertà. La donna trasforma allora il suo salotto parigino in un punto d'incontro di gaudenti e dissoluti.

Operación Ogro

Izarra @Ogro
"Ogro" era il soprannome dell'ammiraglio Luis Carrero Blanco, presunto successore di Francisco Franco, ucciso dai rivoluzionari dell'ETA nel settembre del 1973.

Cristo si è fermato a Eboli

Carlo levi @Cristo si è fermato a Eboli
Dal romanzo di Carlo Levi: un intellettuale torinese, medico e scrittore antifascista a contatto con l'antica civiltà contadina della Lucania dov'è confinato intorno al 1935. Rosi mette la sordina alla dimensione antropologica e magica del bel libro di Levi e l'accento su quella sociale e politica. Un po' raggelato nei paesaggi o lirici o didattici, ma ammirevole per l'intensità della sua delicatezza.

Io ho paura

Brigadiere Ludovico Graziano @Io ho paura
Un brigadiere di polizia, Graziano (Gian Maria Volontè), viene assegnato come scorta al giudice Cancedda (Erland Josephson): i due diventano subito amici. L'agente capisce ben presto i pericoli che il magistrato sta correndo a causa del suo operato e cerca, invano, di convincerlo a fermarsi. Dopo il suo assassinio Graziano si deve occupare della scorta di un altro giudice, Moser (Mario Adorf), personaggio equivoco e vicino al malaffare e ai servizi segreti deviati.

Todo modo

M. @Todo modo
Mentre nel paese infuria un'epidemia, un centinaio di "notabili" del partito che da trent'anni governa l'Italia si riunisce in un albergo convento per seguire un corso di esercizi spirituali condotto da un gesuita, don Gaetano. In realtà ai convenuti preme soltanto concordare una nuova spartizione del potere. Ben presto, dopo un furto sacrilego, la riunione si trasforma in rissa e cominciano i morti.

Actas de Marusia

Gregorio @Actas de Marusia - Storia di un massacro
E' la rievocazione di un episodio di lotta operaia avvenuto nel 1907 nel villaggio cileno di Marusia, ricco di miniere di salnitro controllate dalle compagnie inglesi. La ribellione dei minatori, soffocata nel sangue, segna in pratica l'inizio del movimento operaio cileno.

Giordano Bruno

Giordano Bruno @Giordano Bruno
Il frate domenicano Giordano Bruno, bruciato per eresia sul rogo a Roma, in Campo de' Fiori, nel febbraio del 1600, fu anche filosofo e scrittore.

Lucky Luciano

Charles 'Lucky' Luciano @Lucky Luciano
Salvatore Lucania, alias Lucky Luciano, è l'indiscusso capo della malavita americana fin dal 1931, quando prende il potere grazie all'eliminazione di una quarantina di avversari. Nel 1946 il governatore Thomas E. Denwey, che anni prima, vestendo i panni del giudice, aveva condannato Luciano, lo spedisce in Italia come indesiderabile. Da quel giorno Lucky prende dimora a Napoli e vive una vita tranquilla. Eppure voci sempre più insistenti lo indicano come l'ispiratore del traffico internazionale di droga.

Sbatti il mostro in prima pagina

The Managing Editor of 'Il Giornale' @Sbatti il mostro in prima pagina
Durante alcuni dei giorni più drammatici della storia italiana, successivi all'attentato in Piazza Fontana a Milano, il redattore-capo di un importante quotidiano nazionale manipola e strumentalizza a fini politici la cronaca di un reato a sfondo sessuale.

L'Attentat

Sadiel - un leader progresste maghrebin @L'attentato
Sintesi non disponibile.

Il caso Mattei

Enrico Mattei @Il caso Mattei
Unendo con rigore cronaca, ricostruzione documentaria e libera rievocazione, attraverso l'utilizzo di una pluralità di fonti e punti di vista (interviste, reportage, diapositive, intervenendo talvolta in prima persona per la formulazione di domande contestuali alla realizzazione del film) Francesco Rosi realizza con notevole efficacia il ritratto di Enrico Mattei " l'italiano più potente dopo Giulio Cesare". Il caso Mattei è un thriller politico, dal linguaggio cinematografico anticonvenzionale e dall'originale sobrietà di stile che raggiunge lo spettatore non solo emotivamente ma soprattutto lo coinvolge nella ricerca di nessi segreti e nascosti del potere costringendolo a intraprendere un cammino di presa di coscienza.

La classe operaia va in paradiso

Lulù Massa @La classe operaia va in paradiso
La fabbrica italiana degli anni settanta. Si racconta il rapporto alienato degli operai con la macchina e i tempi di produzione. Il rapporto con il movimento studentesco, spesso troppo distante e 'astratto' dai reali problemi degli operai. Il film è stato girato nella fabbrica "Falconi", di Novara. Vincitore del Grand Prix per il miglior film al Festival di Cannes 1972.

Sacco e Vanzetti

Bartolomeo Vanzetti @Sacco e Vanzetti
A Boston, nel 1920, due immigrati italiani, Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, vengono accusati di rapina a mano armata e omicidio.

Le Cercle rouge

Vogel @I senza nome
Un giovane pregiudicato, Corey, appena uscito dal carcere si vendica di un torto subito rapinando un ex complice e uccidendo i sicari che questi gli ha messo alle calcagna. Lo stesso giorno, un criminale italiano, Genco, si sottrae alla sorveglianza del poliziotto di scorta, durante il trasferimento da Marsiglia a Parigi. I due malviventi finiscono casualmente per incontrarsi e decidono di unirsi per svaligiare una gioielleria di Place Vendôme, a Parigi. I due si rivolgono ad uno specialista.

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

Dottore @Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto
Il capo della Squadra Omicidi di Roma taglia la gola di Augusta Terzi, sua masochista amante, e semina volutamente tracce e indizi su sé stesso per dimostrare che, come garante della Legge e rappresentante del Potere, è al di sopra di ogni sospetto. Uscito indenne dalle indagini, si autoaccusa.

Uomini contro

Lt. Ottolenghi @Uomini contro
Sull'altopiano di Asiago tra il 1916 e il 1917 un giovane ufficiale italiano interventista scopre la follia della guerra e la disumana, insensata incompetenza degli alti comandi. Dal bel libro Un anno sull'altipiano (1938) di Emilio Lussu _ sceneggiato da Tonino Guerra e Raffaele La Capria col regista _ un film che ne ha sfrondato la chiarezza politica, le riflessioni sull'interventismo, la grandezza eroica dei soldati contadini di mezza Italia, a vantaggio di una polemica antiautoritaria e pacifista. L'indubbia efficacia spettacolare di molte pagine riscatta solo in parte la demagogia di fondo.

Le Vent d'est

Le ranger nordiste @Vento dell'est
Dopo il Sessantotto e il Maggio francese nulla è più come prima, occorre un nuovo cinema davvero militante. Jean Luc Godard realizza un film-saggio che s'interroga sull'urgenza e la necessità di un cinema rivoluzionario che riscriva daccapo forme, contenuti e processi produttivi. È la storia di un film impossibile da fare, dei fallimenti del passato e delle opportunità del presente.

Sotto il segno dello scorpione

Renno @Sotto il segno dello scorpione
Un'isola è stata decimata da un'eruzione vulcanica e i pochi sopravvissuti fuggono su un'isola vicina. Guidati da Rutolo, sanno che la loro nuova casa è ugualmente vulnerabile a una simile catastrofe a causa del proprio vulcano, ma non sono in grado di convincere gli attuali abitanti della seconda isola a fuggire con loro sulla terraferma.

L'amante di Gramigna

Gramigna @L'amante di Gramigna
Sicilia, 1865. Un contadino, Gramigna, truffato dal barone Nardò, è costretto a lasciare la casa, che il barone ha ormai affittato ad Assunta e a sua figlia Gemma. Divenuto bandito per vendicarsi del torto subito, Gramigna comincia a uccidere i mediatori complici di Nardò e, braccato da uno squadrone di cavalleria piemontese, piomba nella sua vecchia casa dandole fuoco. Nella casa si trova Ramarro, dipendente del barone e promesso sposo di Gemma, venuto con i parenti per il contratto nuziale. Mentre gli ospiti fuggono impauriti, Gemma si allontana con Gramigna: in realtà lei non vorrebbe sposare Ramarro e nutre segretamente un sentimento per il bandito. In breve i due diventano amanti e Gemma si dà alla macchia condividendo con lui rischi e pericoli.

Summit

@Summit
Film drammatico italiano.

Banditi a Milano

Piero Cavallero @Banditi a Milano
Da un fatto di cronaca. Milano, settembre 1967. La Banda Cavallero rapina il Banco di Napoli, terrorizzando la città nella mezz'ora successiva.

I sette fratelli Cervi

Aldo Cervi @I sette fratelli Cervi
Avvicinatosi alle idee comuniste in carcere, Aldo Cervi convince alla causa antifascista i suoi numerosi fratelli. Mentre questi si danno da fare ospitando in casa ex prigionieri, Aldo va in montagna con i partigiani, legandosi anche sentimentalmente a Lucia, un'attrice, membro del movimento clandestino. Tornato a casa, Aldo è catturato con i suoi fratelli dai fascisti: verranno fucilati.Il sacrificio dei sette fratelli Cervi rappresenta uno degli episodi più drammatici della Resistenza. Il film ripercorre, in lunghi flash back, la storia di questa famiglia contadina. Un film forse oggi un po' didascalico ma utile per non dimenticare.

Faccia a faccia

Professor Brett Fletcher @Faccia a faccia
Mite professore, preso in ostaggio dai banditi, in breve tempo diventa peggio di loro. Il capo, invece, si redime. Attori bravi e affiatati, sotto la guida di S. Sóllima, hanno creato personaggi particolarmente ben delineati che conferiscono interesse nuovo a questo spaghetti-western.

Caravaggio

Caravaggio @Caravaggio
Sintesi non disponibile.

A ciascuno il suo

Professore Paolo Laurana @A ciascuno il suo
In una calda estate siciliana del 1964, in un piccolo borgo dell’entroterra, il farmacista del paese, tale Manno riceve una lettera anonima, dove viene minacciato di morte. L’uomo, benvoluto da tutti i compaesani ed estraneo alla politica, aveva un’unica passione: la caccia. Incoraggiato anche dagli amici nell’ipotesi che si trattasse di una burla, non dà peso alla lettera e viene tragicamente ucciso durante una battuta di caccia insieme all’amico, il dottor Roscio. Gli inquirenti ipotizzano che il movente dell’assassino sia stata la presunta relazione di Manno con una frequentatrice della farmacia, ma questa si rivela sbagliata.

Quién sabe?

Chuncho Munos / 'El Chuncho' @Quién sabe?
Durante la rivoluzione messicana, per un compenso di centomila pesos, un giovane americano, Bill Tate, accetta l'incarico di uccidere, per ordine dei governativi, il generale Elias, capo dei rivoluzionari. Per giungere fino alla sua vittima, Tate riesce ad aggregarsi ad un gruppo di ex-ribelli comandati da El Chuncho, il quale cerca di trarre profitto dalla rivoluzione assaltando i treni militari e le caserme per procurarsi delle armi da vendere ad Elias.

Het Gangstermeisje

@Het Gangstermeisje
Sintesi non disponibile.

La strega in amore

Fabrizio @La strega in amore
Sintesi non disponibile.

L'armata Brancaleone

Teofilatto dei Leonzi @L'armata Brancaleone
Un gruppo di furfanti scalcinati ruba una pergamena che garantisce al suo portatore la signoria sulle terre di Aurocastro, in Puglia; incontrato un cavaliere male in arnese, Brancaleone da Norcia, lo eleggono a loro duce e decidono di prendere possesso di quelle fantomatiche ricche terre. Molte avventure li attenderanno lungo il cammino.

Svegliati e uccidi

Inspector Moroni @Svegliati e uccidi
Come Luciano Lutring divenne un bandito famoso nell'Italia degli anni '60 (ma ricercato anche dalla polizia francese) con la rapina a una gioielleria di via Montenapoleone a Milano. Caso raro di instant movie riuscito. Lizzani e il suo sceneggiatore Ugo Pirro ne fanno un ritratto di taglio semigiornalistico _ secco, veloce, in sapiente equilibrio tra azione e disegno incisivo dei personaggi _ che ridimensiona un dilettante del crimine, un balordo invasato che entra in un mondo di delinquenti e poliziotti più professionisti di lui. "E il film smonta a tal punto il personaggio che rischia di renderlo sbiadito" (T. Kezich). Tra gli interpreti _ Hoffman è un Lutring attendibile, Volonté cesella un ambiguo poliziotto _ fa macchia L. Gastoni, una Candida Lutring scavata in profondità.

Le stagioni del nostro amore

@Le stagioni del nostro amore
A journalist in mid life crisis goes back to his home town.

Per qualche dollaro in più

El Indio @Per qualche dollaro in più
Due cacciatori di taglie sulle tracce di un bandito sanguinario e megalomane.Un cacciatore di taglie, poncho sulle spalle ed eterno sigaro in bocca, si associa con un suo collega, molto più distinto ma altrettanto spietato, per dare la caccia all'Indio. Questi è un feroce fuorilegge che, evaso con l'aiuto dei suoi compari, organizza una rapina alla banca di El Paso. Ma non andrà molto lontano. Dopo lo strepitoso successo di "Per un pugno di dollari" Leone ripropone i suoi personaggi. Eccessivo e barocco, padrone di uno stile immediatamente riconoscibile tra i tanti imitatori già all'opera, Leone consolida la sua fama. Da ricordare Volonté nei panni dell'Indio e la comparsata di Klaus Kinski, gobbo e nevrotico.

Il magnifico cornuto

Assessore @Il magnifico cornuto
Andrea Artusi (Tognazzi) è ossessionato dal fatto che la moglie abbia un amante. La donna in realtà gli è fedele, ma Andrea insiste nello spiarla e matura la convinzione che un amico abbia una relazione con lei. Subito dopo il marito geloso rimane ferito in un incidente; durante la convalescenza si persuade della fedeltà della moglie, la quale inizia però ad incontrarsi con il medico.

Per un pugno di dollari

Ramón Rojo @Per un pugno di dollari
Un pistolero senza nome giunge in una cittadina al confine tra Stati Uniti e Messico. Questo luogo è dominato da due famiglie rivali che si fronteggiano seminando il terrore tra la popolazione. Il pistolero, giocando d'astuzia, le farà sterminare a vicenda.

Il terrorista

Giuliana @Il terrorista
Nella Venezia del 1943, Renato Braschi, esponente del Partito d'Azione a capo dei partigiani, sceglie di continuare le sue azioni di sabotaggio contro i fascisti nonostante gli inviti dei superiori alla prudenza e alla sospensione degli attentati. Ma anche tra i compagni più fidati, possono nascondersi i traditori.

Il taglio del bosco

Guglielmo @Il taglio del bosco
Con la partecipazione degli abitanti di Tirli (GR). Telefilm RAI, tratto da un racconto (1954) di Carlo Cassola e sceneggiato da Marcello Fondato e Giuseppe Lazzari, girato in esterni, mandato in onda il 19-9-1963 nel ciclo di 9 lavori Racconti dell'Italia di oggi. E la storia semplice di un gruppo di legnaioli del Grossetano con i loro problemi, le storie individuali, i piccoli e grandi drammi intimi. E un film di taglio realistico alla Rossellini dove, senza cadere nel paesaggismo, l'importanza del paesaggio si coniuga con la sottigliezza psicologica dei personaggi e con la descrizione lucida e critica dei loro comportamenti. "... un film fenomenologico che riesce a introdurre, nell'oggettività della visione realistica, una dimensione morale inquietante ..." (Gianni Rondolino).

Le quattro giornate di Napoli

Stimolo @Le quattro giornate di Napoli
1943: 28 settembre - 1 ottobre. I napoletani cacciano dalla città i nazisti e i fantasmi degli antichi oppressori.

Un uomo da bruciare

Salvatore @Un uomo da bruciare
Salvatore, sindacalista, torna nella sua Sicilia e cerca di organizzare le lotte sociali dei lavoratori ma si scontra con gli interessi dei mafiosi.

A cavallo della tigre

Papaleo @A cavallo della tigre
In prigione per simulazione di reato, Giacinto Rossi è costretto all'evasione da tre carcerati che temono possa rivelare il loro piano di fuga alle guardie. Insieme a Tagliabue, un assassino, il Sorcio, un ladro, e Papaleo, omicida per onore, riesce rocambolescamente a scappare. Una volta tornato a casa al fine di racimolare i soldi necessari per imbarcarsi su una nave che lo porti lontano dall'Italia, sceglie di mettere in pratica la soluzione che più gioverà alla moglie, al suo nuovo compagno e ai due figlioletti.

Ercole alla conquista di Atlantide

Re di Sparta @Ercole alla conquista di Atlantide
Il popolo di Atlantide, incoraggiato da segni divini, si accinge a conquistare la Grecia. L'unico sovrano ellenico che ha il coraggio di lottare contro gli invasori però, è il temerario Androclo, Re di Tebe.

Antinea, l'amante della città sepolta

Tarath @Antinea, l'amante della città sepolta
Il regno di Atlantide giace rigoglioso sotto il deserto del Sahara, splendidamente governato dalla regnante Aintinea. A farci forzata visita sono tre tecnici francesi di una centrale atomica scampati a un incidente di elicottero.

La ragazza con la valigia

Piero Benotti @La ragazza con la valigia
Aida è una ballerina dal passato burrascoso. Lorenzo è uno studente serio e di buona famiglia. Nonostante tutto congiuri contro la possibilità di una loro unione, Lorenzo decide di invitare Aida a raggiungerlo a Parma, dove si accolla anche il suo mantenimento. Interviene a un certo punto il professore di matematica di Lorenzo, che convince Aida della rovina a cui questa unione porterà inevitabilmente il ragazzo. Aida suo malgrado capisce che il professore (nonché sacerdote) ha ragione e decide di andarsene.

Sotto dieci bandiere

Samuel Braunstein @Sotto dieci bandiere
Ambientato durante la Seconda guerra mondiale narra le imprese del capitano Rogge (che rievocherà l'accaduto in un libro autobiografico) che a bordo di una nave pirata al soldo della marina tedesca combatte strenuamente contro la flotta degli alleati. Film bellico, tra i pochi di produzione filotedesca. Da guardare più come curioso oggetto di propaganda. come film d'avventura è un mediocre prodotto.

La certosa di Parma

Count Mosca @La certosa di Parma
12-09-1982
Sintesi non disponibile.

Le inchieste del commissario Maigret

Radek @Le inchieste del commissario Maigret
27-12-1964
Sintesi non disponibile.

la terra dei figli film 2021 mastandrea
Azione & Avventura

Trailer e data di uscita per La Terra dei Figli, trasposizione dal vivo del fumetto di Gipi

di Redazione Il Cineocchio

Valeria Golino e Valerio Mastandrea sonoi tra i protagonisti dell'adattamento live action dell'opera del 2016 diretto da Claudio Cupellini

Leggi
pig film nicolas cage 2021
Horror & Thriller

Trailer per Pig: Nicolas Cage medita vendetta per i rapitori del suo maiale

di Redazione Il Cineocchio

C'è anche Alex Wolff nel curioso film Rated R diretto dall'esordiente Michael Sarnoski 

Leggi
luca film pixar 2021
Azione & Avventura

Luca | La recensione del film Pixar firmato Enrico Casarosa

di William Maga

Il regista esordisce al lungometraggio con un'opera delicata e attenta a veicolare un messaggio universale senza calcare troppo la mano

Leggi
til death film megan fox 2021
Horror & Thriller

Trailer per Till Death: Megan Fox ammanettata al marito morto e in balìa dei ladri

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Eoin Macken e Callan Mulvey nel thriller R-Rated d'esordio di S.K. Dale

Leggi
monster hunter milla tony jaa film
Sci-Fi & Fantasy

Monster Hunter | La recensione del film di Paul W.S. Anderson che adatta il VG Capcom

di William Maga

Tony Jaa e Milla Jovovich sono i professionali protagonisti di un live action fantasy senza grandi orpelli, concentrato sull'azione e orientato a gettare le basi per una lunga saga

Leggi
The Great Yokai War Guardians film 2021
Sci-Fi & Fantasy

Nel trailer di The Great Yokai War: Guardians, Miike sguinzaglia un enorme esercito di mostri

di Redazione Il Cineocchio

A sedici anni dal primo film, il regista giapponese porta nei cinema un sequel in cui compare persino Daimajin

Leggi
a classic horror story film matilda lutz
Horror & Thriller

Full trailer per A Classic Horror Story (film Netflix): De Feo cambia le regole del genere

di Redazione Il Cineocchio

C'è Matilda Lutz tra i protagonisti del nuovo lavoro del regista di The Nest, un 'incrocio di Midsommar e Non aprite quella porta'

Leggi
murder obsession film 1981
Horror & Thriller

Recensione Story | Murder Obsession (Follia omicida) di Riccardo Freda

di William Maga

Nel 1981, Silvia Dionisio e Stefano Patrizi erano i protagonisti del ritorno sulle scene del regista dopo una lunga pausa, un horror modesto sospeso tra antica artigianalità e voglia di adeguarsi ai tempi

Leggi
chris rock spiral saw film 2021
Horror & Thriller

Spiral – L’eredità di Saw | La recensione del film di Darren Lynn Bousman

di William Maga

Chris Rock è l'inadeguato protagonista del nono capitolo della saga, una falsa (ri)partenza che ha ben poco di innovativo o interessante

Leggi
Trollhunters L'ascesa dei Titani film netflix
Horror & Thriller

Nel trailer di Trollhunters: l’Ascesa dei Titani (film Netflix) la fine del mondo è prossima

di Redazione Il Cineocchio

Gli eroi di Trollhunters, 3 in mezzo a noi e I Maghi dovranno unire le forze per scongiurare il peggio

Leggi
a cena con il lupo film 2021
Horror & Thriller

Teaser per A cena con il lupo, whodunit R-Rated coi licantropi

di Redazione Il Cineocchio

C'è Josh Ruben alla regia della horror comedy ispirata a un VG della Ubisoft

Leggi
wrong turn 2021 film horror
Horror & Thriller

Wrong Turn 2021 | La recensione del settimo film della saga (dirige Mike P. Nelson)

di William Maga

Il regista prova a reinventare nuovamente la saga dopo sei anni di pausa, ma i buoni propositi sfociano in uno slasher R-Rated estremamente confuso nel messaggio e inutilmente lungo

Leggi
altrimenti ci arrabbiamo teaser dune buggy
Azione & Avventura

Altrimenti ci arrabbiamo: teaser poster, cast e dettagli del reboot

di Redazione Il Cineocchio

Partite ufficialmente le riprese del film che intende omaggiare il classico del 1974 con Bud Spencer e Terence Hill

Leggi
il ritorno dei morti viventi film 1985 horror zombie
Horror & Thriller

Dossier | Il Ritorno dei Morti Viventi: Dan O’Bannon dissacra (con successo) Romero

di Francesco Chello

Nel 1985 arrivava nei cinema un horror imprevedibile, capace di lanciare un sottogenere e generare ben quattro sequel, non esattamente alla sua altezza

Leggi
free guy film 2021 Ryan Reynolds
Azione & Avventura

Nuovo trailer per Free Guy: Ryan Reynolds eroe per caso di un VG open world

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Jodie Comer e Taika Waititi nella action comedy diretta da Shawn Levy (Una notte al museo)

Leggi