Home » Ricerca per attore

Valerio Mastandrea

Valerio Mastandrea

Attore italiano salito alla ribalta nella metà degli anni 90', da allora é stato protagonista di molteplici pellicole italiane.

Data di nascita:

Codice IMDB:
nm0557609

Luogo di nascita:
Garbatella, Rome, Lazio, Italy

Il grande salto

@Il grande salto
13-06-2019
I quarantenni Rufetto e Nello sono due rapinatori maldestri che, dopo aver scontato quattro anni di carcere per un colpo andato male, vivono in un quartiere della periferia romana.I due non demordono e progettano una rapina che potrebbe dare una svolta alle loro vite mediocri. Riprendere in mano l'attività e soprattutto portarla a buon fine, però, non è per niente facile: si convincono, così, che il destino non sia dalla loro parte…

Domani è un altro giorno

@Domani è un altro Giorno
28-02-2019
Giuliano (Marco Giallini) e Tommaso (Valerio Mastandrea) sono amici da trent’anni e li aspettano i quattro giorni più difficili della loro amicizia. Tommaso vive da tempo in Canada e insegna robotica. Giuliano è rimasto a Roma e fa l’attore. Entrambi sono romani “dentro”, seppur con caratteri molto diversi: Giuliano estroverso e pirotecnico, Tommaso riservato e taciturno. Giuliano, l’attore vitalista, seduttore e innamorato della vita è condannato da una diagnosi terminale e, dopo un anno di lotta, ha deciso di non combattere più. Ai due amici di una vita rimane un solo compito, il più arduo, quasi impossibile: dirsi addio. E hanno solo il tempo di un lungo weekend, quattro giorni.

Moschettieri del Re

@Moschettieri del re - La penultima missione
27-12-2018
1650 (o suppergiù). Dopo trent'anni di onorata attività al servizio della casa reale i quattro moschettieri hanno abbandonato il moschetto e sono invecchiati: D'Artagnan fa il maialaro e ha il gomito dello spadaccino, più un ginocchio fesso; Athos si diletta con incontri erotici bisex ma ha un braccio arrugginito e un alluce valgo; Aramis fa l'abate in un monastero e non tocca più le armi; e Porthos, dimagrito e depresso (ma lui precisa: "Triste e infelice"), è schiavo dell'oppio e del vino. Ciò nonostante quando la regina Anna d'Austria, che governa una Francia devastata dalle guerre di religione al posto del dissennato figlio Luigi XIV, li convoca per affidare loro un'ultima missione, i moschettieri risalgono a cavallo, di nuovo tutti per uno, e uno per tutti.

Troppa grazia

@Troppa grazia
22-11-2018
Lucia è una geometra specializzata in rilevamenti catastali, nota per la pignoleria con cui insiste nel “fare le cose per bene”. La sua vita, però, è tutto fuorché precisa: a 18 anni ha avuto una figlia, Rosa, da un amore passeggero; ha appena chiuso una relazione pluriennale con Arturo; il suo lavoro precario non basta ad arrivare a fine mese. Approfittando della sua vulnerabilità economica, Paolo, il sindaco del paese, le affida il compito di effettuare un rilevamento su un terreno dove un imprenditore vuole costruire un impero immobiliare. Ma su quel terreno incombe un problema che Lucia individua immediatamente, anche se non ne vede con chiarezza i contorni. Paolo invece le chiede di “chiudere un occhio”.

Euforia

Ettore @Euforia
25-10-2018
Matteo è un giovane imprenditore di successo, spregiudicato, affascinante e dinamico. Suo fratello Ettore vive ancora nella piccola cittadina di provincia dove entrambi sono nati e dove insegna alle scuole medie. È un uomo cauto, integro, che per non sbagliare si è sempre tenuto un passo indietro, nell'ombra. La scoperta di una malattia grave che ha colpito Ettore (della quale lo si vuole tenere all'oscuro) spinge Matteo a tornare a frequentarlo e ad occuparsi di lui.

Los Oportunistas (The Place)

L'uomo @Los Oportunistas (The Place)
29-12-2017
Sintesi non disponibile.

Tito e gli Alieni

Professore @Tito e gli alieni
29-11-2017
Il 'Professore' è uno scienziato. Non ha mai del tutto superato la morte della moglie e vive isolato dal mondo in una casa mobile nel deserto del Nevada, appena fuori Las Vegas. Sta lavorando a un progetto segreto per il governo degli Stati Uniti e il suo solo contatto con il mondo esterno è Stella, una donna che lavora nell'unico posto in cui si può mangiare della zona. Un giorno, però, è costretto a prendere con sé i nipotini Anita e Tito, rimasti orfani. I due si aspettano di ritrovarsi davanti un leggendario zio e invece avranno di fronte un professore piuttosto depresso, un deserto, Stella e... i segreti dell'Area 51.

The Place

L'uomo @The Place
04-11-2017
Un misterioso uomo siede sempre allo stesso tavolo di un ristorante, pronto a esaudire i più grandi desideri di otto visitatori, in cambio di compiti da svolgere. Quanto saranno disposti a spingersi oltre i protagonisti per realizzare i loro desideri?

Fai bei sogni

Massimo @Fai bei sogni
10-11-2016
LEGGI LA RECENSIONE!

L'adattamento del best seller del giornalista Massimo Gramellini è un film che non respira, non scorre, occlude. Due ore e 13’ di supplizio.

Fiore

Ascanio Bonori @Fiore
25-05-2016
La giovane Daphne vive di piccole rapine. Arrestata, è costretta a scontare una non breve reclusione in un carcere minorile. Lì conosce Josh, anch'esso detenuto per aver commesso lo stesso reato.

Perfetti sconosciuti

Lele @Perfetti sconosciuti
11-02-2016
Ognuno di noi ha tre vite: una pubblica, una privata e una segreta. Un tempo quella segreta era ben protetta nell'archivio nella nostra memoria, oggi nelle nostre sim. Cosa succederebbe se quella minuscola schedina si mettesse a parlare?

La felicità è un sistema complesso

Enrico Giusti @La felicità è un sistema complesso
26-11-2015
Enrico Giusti (Valerio Mastandrea) avvicina per lavoro dirigenti totalmente incompetenti e irresponsabili che rischiano ogni volta di mandare in rovina le imprese che gestiscono. Lui li frequenta, gli diventa amico e infine li convince ad andarsene evitando così il fallimento delle aziende e la conseguente perdita di migliaia di posti di lavoro. E' il lavoro più strano e utile che potesse inventarsi e non sbaglia un colpo, mai. Ma una mattina un'auto cade in un lago e tutto cambia.

Ogni maledetto Natale

Tiziano / Baldovino @Ogni maledetto Natale
27-11-2014
Massimo e Giulia hanno storie e vite molte diverse. Quando si incontrano però scatta il colpo di fulmine. C’è solo un problema: il Natale si avvicina minaccioso. La decisione di trascorrere le feste con le rispettive famiglie si rivelerà un'insospettabile catastrofe dai risvolti tragicomici. Potrà il loro amore sopravvivere al Natale?

Pasolini

Nico Naldini @Pasolini
25-09-2014
Nel novembre 1975 a Roma, in una Italia persa, corrotta e divorata dalla paura della verità, Pier Paolo Pasolini, che sta terminando il capolavoro Salò, trascorre le sue ultime ore nella casa di famiglia, scrivendo lettere e concedendo un'intervista a Furio Colombo. Avvertito dai suoi più cari amici, che lo mettono in guardia e lo invitano a smettere di scrivere i suoi incendiari articoli contro le ingiustizie di potere, Pasolini si appresta a uscir la sera a bordo della sua Alfa Romeo in cerca di avventura.

The Face of an Angel

Edoardo @Meredith - The Face of an Angel
06-09-2014
Thomas, un giovane regista tormentato, cerca di scoprire la verità che si cela dietro un eclatante omicidio accaduto in Italia. Travolto dalla frenesia dei mass media sulla principale sospettata, Thomas si rende presto conto che la vittima è stata dimenticata e realizza che la propria ancora di salvezza sta nel ritornare dalla figlia che si è lasciato alle spalle.

Caserta Palace Dream

Carlo III @Caserta Palace Dream
18-03-2014
Sintesi non disponibile.

La sedia della felicità

Dino @La sedia della felicità
24-11-2013
Italia del Nord-Est. Dino di mestiere pratica tatuaggi, Bruna è un'estetista. I loro studi sono uno di fronte all'altro. Vengono a sapere di un misterioso tesoro nascosto in una sedia appartenuta ad un donna ormai morta. Gli affari non vanno molto bene perciò, insieme, iniziano la ricerca.

La Mia Classe

@La Mia Classe
10-10-2013
Un attore impersona un maestro che dà lezioni a una classe di stranieri che mettono in scena se stessi. Sono extracomunitari che vogliono imparare l´italiano, per avere il permesso di soggiorno, per integrarsi, per vivere in Italia. Arrivano da diversi luoghi del mondo e ciascuno porta in classe il proprio mondo. Ma durante le riprese accade un fatto per cui la realtà prende il sopravvento. Il regista dà lo "stop", ma l´intera troupe entra in campo: ora tutti diventano attori di un'unica vera storia, in un unico film di "vera finzione": La mia classe.

Viva la libertà

Andrea Bottini @Viva la libertà
13-02-2013
Il segretario del principale partito d’opposizione, Enrico Oliveri, è in crisi. I sondaggi per l’imminente competizione elettorale lo danno perdente. Una notte, dopo l’ennesima contestazione, Oliveri si dilegua, senza lasciare tracce. Negli ambienti istituzionali e del partito fioccano le illazioni, mentre la sua eminenza grigia, Andrea Bottini e la moglie, Anna, continuano ad arrovellarsi sul perché della fuga e sulla possibile identità di un eventuale complice. È Anna a evocare il fratello gemello del segretario, Giovanni Ernani, un filosofo geniale, segnato dalla depressione bipolare. Andrea decide di incontrarlo e ne resta talmente affascinato da iniziare a vagheggiare un progetto che ha la trama di un pericoloso azzardo…

Il comandante e la cicogna

Leo @Il comandante e la cicogna
18-10-2012
Italia, Torino. In una città le statue di celebri personaggi pensano, si parlano e scrutano quanto accade nel mondo intorno a loro. È Giuseppe Garibaldi, posto al centro di una piazza, a rammaricarsi della sua Italia e dell’immoralità degli italiani. La storia si snoda attraverso le grottesche vicende di Leo Buonvento, padre vedovo di due adolescenti (Elia e Maddalena), di Diana, artista squattrinata alle prese con spilorceria, meschinità e ignoranza dei committenti e infine del “grosso” Amanzio, stravagante e a volte burbero personaggio. Elia, timido e alle prese con i numerosi quesiti tipici dell’adolescenza, è amico di una cicogna, Agostina, che dall'alto sorvola la città, ben al di sopra dei suoi abitanti e dei monumenti…

Romanzo di una strage

Luigi Calabresi @Romanzo di una strage
30-03-2012
Milano, 12 Dicembre 1969. Alle ore 16.37 in piazza Fontana un'esplosione devasta la Banca Nazionale dell'Agricoltura, ancora piena di clienti. Muoiono diciassette persone e altre ottantotto rimangono gravemente ferite. Nello stesso momento, scoppiano a Roma altre tre bombe, un altro ordigno viene trovato inesploso a Milano. E' evidente che si tratta di un piano eversivo. La Questura di Milano è convinta della pista anarchica, ci vorranno molti mesi prima che la verità venga a galla rivelando una cospirazione che lega ambienti neonazisti veneti a settori deviati dei servizi segreti. La strage di Piazza Fontana inaugura la lunga stagione di attentati e violenze degli anni di piombo. Nel corso di 33 anni vari processi si susseguono nelle più varie sedi, concludendosi con sentenze che si smentiscono a vicenda. Alla fine tutti risulteranno assolti, la strage di piazza Fontana per la giustizia italiana non ha colpevoli.

Padroni di casa

Cosimo @Padroni di casa
13-03-2012
I fratelli Cosimo ed Elia, due giovani imprenditori edili, giungono da Roma in un remoto paesino dell'appennino Tosco-Emiliano per realizzare una ristrutturazione nella villa dell'unico possidente dell'area: il popolare cantante Fausto Mieli. Mieli, che si è ritirato dalle scene e che vive in quel paese ormai da più di un decennio a causa della malattia della moglie, è amato/odiato dalla comunità locale. Al termine di quella settimana, in paese, si terrà il primo concerto rentrée di Fausto. Nel frattempo, la goffa e inconsapevolmente arrogante presenza di Cosimo ed Elia nel borgo genera fastidio, ostilità nei maschi locali e diffidenza.

Gli equilibristi

Giulio @Gli equilibristi
01-01-2012
Giulio ha quarant'anni e una vita apparentemente tranquilla. Una casa in affitto, un posto fisso, un'auto acquistata a rate, una figlia ribelle ma simpatica e un bimbo dolce e sognatore, una moglie che ama e che tradisce. Giulio viene scoperto e lasciato e la sua favola improvvisamente crolla. Ma cosa accade ad una coppia che ai nostri giorni "osa" separarsi?

Cose dell'altro mondo

Ariele Verderame @Cose dell'altro mondo
03-09-2011
In una laboriosa città del nord-est d'Italia, all'improvviso, scompare l'intera comunità di immigrati che, nella zona, svolgeva i più svariati lavori.

Ruggine

Carmine adulto @Ruggine
02-09-2011
Tre trentenni, Carmine, Sandro e Cinzia, sono profondamente segnati da alcuni eventi occorsi durante la loro infanzia, trascorsa -alla fine degli anni Settanta- in un quartiere periferico di una grande città del Nord Italia.

Nessuno mi può giudicare

voce narrante, cliente di Eva @Nessuno mi può giudicare
18-03-2011
Alice, 35 anni e un figlio di 9, vive, superficiale e razzista, in una grande villa a Roma nord. Alla morte improvvisa del marito, imprenditore di sanitari, viene a sapere dall'avvocato di famiglia che il consorte l'ha lasciata sul lastrico e che, se non salderà al più presto il grosso debito, perderà anche la custodia del figlio. Seguendo Aziz, il cameriere che ha insultato fino a pochi minuti prima, Alice lascia il lusso a cui è abituata per trasferirsi su una terrazza malandata del quartiere popolare del Quarticciolo. Per guadagnare tanto e in fretta, poi, ricorre al mestiere più antico del mondo, facendosi dare lezioni da una escort professionista.

Tutti al mare

Fantino @Tutti al mare
11-03-2011
Maurizio gestisce uno chalet balneare e una varia umanità in panciolle sotto il sole. Scaltro e qualunquista, è un proprietario generoso coi vip e compiacente coi tanti marescialli che chiudono un occhio e spalancano la bocca, consumando pasta e pastarelle.

La prima cosa bella

Bruno Michelucci @La prima cosa bella
15-01-2010
Cosa vuol dire avere una mamma bellissima, vitale, frivola, imbarazzante? E’ il cruccio che ha accompagnato tutta la vita di Bruno, primogenito di Anna, fin da quando aveva otto anni. Tutto comincia nell’estate del 1971, quando assistendo alla tradizionale elezione delle Miss dello stabilimento balneare più popolare di Livorno, Anna viene inaspettatamente chiamata sul palco ed incoronata “la mamma più bella”. Da allora, nella famiglia Michelucci, arriva lo scompiglio e per Anna, per Bruno e per la sorella Valeria, inizia un’avventura che si concluderà solo ai giorni nostri, con un inattesa struggente riconciliazione.

Good morning Aman

Teodoro @Good morning Aman
13-11-2009
Aman è un adolescente di origine somala, scappato da Mogadiscio e scampato alla guerra. Brillante e zelante lava le macchine in un salone d'auto, sperando di poterle presto vendere o addirittura guidare. Quando i giorni sono più bui e la Stazione Termini non è più abbastanza grande per contenere i suoi sogni, Aman sale sulle terrazze dell'Esquilino, immaginando una vita perfetta e un viaggio in Inghilterra. Concentratosi fino al sonno sulle sue aspirazioni, viene svegliato da Teodoro, un ex pugile depresso, sprofondato nel passato e incapace di combattere i suoi fantasmi. Soli e insonni, l'uomo e il ragazzo provano a loro modo a riempire l'uno la vita e la solitudine dell'altro. Dentro una notte romana troveranno con esiti diversi la soluzione al dolore e l'emancipazione dalla paura (di vivere).

Giulia non esce la sera

Guido @Giulia non esce la sera
27-02-2009
Guido è uno scrittore di successo, con il suo ultimo libro è entrato nella cinquina dei finalisti di un prestigioso premio letterario. Mentre è alle prese con gli impegni che la candidatura del suo romanzo comporta, inizia a frequentare una piscina e decide di imparare a nuotare, realizzando così un desiderio che coltivava da tempo. Lì incontra Giulia, una donna molto affascinante, soprattutto quando è nel suo elemento: l'acqua. Tra Guido e Giulia nasce una relazione che da subito però rivela delle zone d'ombra. Perché Giulia nasconde un segreto, e un passato misterioso

Chi nasce tondo

Mario @Chi nasce tondo
24-04-2008
Chi nasce tondo…non muore quadrato. È così per nonna Italia che, dopo una vita di furtarelli e gite in carcere, “evade” anche dall'ospizio per anziani, non senza aver ripulito la cassaforte della direzione. Il nipote Mario deve ritrovarla al più presto, ne vanno del suo imminente matrimonio con Flaminia e del suo posto di lavoro nella ditta di antifurti del futuro suocero; ma da solo non può farcela, ha bisogno dell'aiuto del cugino Righetto, cialtrone nullafacente che affitta a peso d'oro appartamenti occupati e fatiscenti. Insieme, i due seguiranno le tracce della nonna in un percorso a ritroso nella loro infanzia e in una Roma dal sapore antico, dove Padre Ignazio assolve i furti per fame e Anna Tre Culi insegna alle sue ragazze come divenire generose consolatrici sociali.

Tutta la vita davanti

Giorgio Conforti @Tutta la vita davanti
28-03-2008
Il nuovo mercato del lavoro dal punto di vista di Marta: ragazza neolaureata, colta e taciturna. Dopo tanti colloqui trova lavoro in un call-center di un'azienda che vende un elettrodomestici e si avventura in un mondo fatto di giovani telefoniste e venditori invasati, danze motivazionali, jingle aziendali, premiazioni, applausi e pentitenze concordate.

Basette

Antonio @Basette
20-03-2008
Basette è un cortometraggio realizzato dal regista Gabriele Mainetti nel 2008, liberamente ispirato al celebre manga e anime Lupin III. Scritto da Nicola Guaglianone, vede come protagonisti Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Daniele Liotti, Luisa Ranieri, Flavio Insinna e Lidia Vitale.

Un giorno perfetto

Antonio @Un giorno perfetto
01-01-2008
Ventiquattro ore nella vita di nove personaggi che vivono a Roma, prima della tragedia: Camilla compie sette anni, suo fratello Aris deve sostenere un esame all'università, Emma perde il lavoro in un call-center, sua figlia Valentina incontra un ragazzo che le piace, l'Onorevole Elio Fioravanti è impegnato nei comizi elettorali, sua moglie scopre di essere incinta, il piccolo Kevin viene invitato a una festa lussuosa, la professorella Mara ha un appuntamento col suo amante, Antonio vede sua moglie Emma per l'ultima volta.

Un volto tra la folla

@Un volto tra la folla
01-01-2008
Documentario italiano su Franco Gasparri.

Non pensarci

Stefano Nardini @Non pensarci
01-09-2007
Un chitarrista rock di 35 anni (Valerio Mastandrea), trasferitosi a Roma per sfondare, sbarca il lunario tra un concerto e l'altro sognando di incidere un disco. Ma i finanziamenti non arrivano e la crisi creativa incombe. La scoperta del tradimento della fidanzata è la goccia che fa traboccare il vaso e lo convince a prendersi una pausa di riflessione. Quale luogo migliore della natìa Rimini, da dove manca da quattro anni?

Notturno Bus

Franz @Notturno Bus
11-05-2007
Franz, autista d'autobus, continua a sperare nella grande svolta e continua a giocare a poker - e a perdere. Finché non irrompe nella sua vita Leila, una falsaria bella e intrigante. E molto bugiarda. La misteriosa geometria del caso spinge Leila e Franz nel bel mezzo di una lotta spietata per un microchip che può rovinare un personaggio molto potente... Insperatamente li aiuterà Matera, un agente dei servizi segreti amante del jazz e delle buone letture.

Last Minute Marocco

Sergio @Last Minute Marocco
13-04-2007
Spinti dallo spirito d'avventura e dalla voglia di fuga, un gruppo di ragazzi decide di partire di nascosto per il Marocco. La madre di uno di loro, però, preoccupata per questa improvvisa fuga, si rivolge al marito dal quale é separata, per cercare di convincerlo a partire per l'Africa alla ricerca dei ragazzi...

Napoléon (et moi)

Ferrante Papucci @N (Io e Napoleone)
13-10-2006
Nel 1814 Napoleone giunge in esilio all'Isola d'Elba accolto dall'entusiasmo esaltato del popolino e del notabilato locale. Ma c'è qualcuno che non festeggia: il giovane Martino Papucci, ultimogenito di una famiglia di commercianti di Portoferraio, maestrino idealista e libertario, poeta in erba e amante libertino della bella e matura Baronessa Emilia. Martino detesta l'ex Imperatore e sogna tutte le notti di ucciderlo, per vendicare gli ideali rivoluzionari traditi e i tanti giovani mandati al massacro sui campi di battaglia di tutta Europa; così quando gli viene offerto di diventare scrivano e bibliotecario del nuovo Re dell'Elba, il ragazzo accetta con il segreto intento di compiere finalmente il delitto per il quale si sente predestinato.

4-4-2 - Il gioco più bello del mondo

Yuri Barzalli ("Il terzo portiere") @4-4-2 - Il gioco più bello del mondo
18-05-2006
Quattro storie, quattro registi, due produttori per mettere in campo il gioco più bello del mondo.

AD Project

MIB 1 @AD Project
05-05-2006
La gelosa Elena segue nella notte il proprio fidanzato, aiutandosi con una telecamera a visione notturna. Quando lui attraversa un passaggio pedonale apparentemente banale, accade qualcosa di strano: il tempo si scombina tutt’intorno a loro. Si tratta infatti di uno dei punti sorvegliati dalla AD Enterprise, che dal 1986 sorveglia il passaggio di presenze aliene sul nostro pianeta...

Piano 17

@Piano 17
16-03-2006
I Manetti Bros confermano la loro devozione alla purezza di genere, che con Piano 17 si coniuga felicemente in semplicità, freschezza ed efficacia. Un thriller in piena regola, dunque, o meglio un noir con protagonista una banda di rapinatori in un momento di difficile passaggio di consegne tra Matteo, il capo, e i suoi secondi: suo fratello il Mancini, Luca detto "Pittana" e il grasso Borgia.

Sotto le Foglie

Shop-boy @Sotto le Foglie
16-12-2005
Sintesi non disponibile.

Nessun messaggio in segreteria

Piero (estroverso) @Nessun messaggio in segreteria
20-05-2005
Un pensionato particolarmente fantasioso impiega il proprio tempo telefonando ai call center e trascorre lietamente alcune ore in compagnia di una bambina che gli è molto affezionata.

L'orizzonte degli eventi

Max Flamini @L'orizzonte degli eventi
19-05-2005
Il film racconta di due mondi, diversi e paralleli, che convivono nello stesso territorio: il Gran Sasso d'Italia. Il contatto tra le due realtà avviene attraverso i personaggi di Max (Mastandrea), ricercatore di fisica nucleare che lavora senza sosta nel laboratorio situato nel ventre della montagna, e del pastore Bajram (Lulzim Zeqja). Di fatto il pastore cammina sulla testa del fisico ma nessuno dei due lo sa. Dentro il laboratorio si sviluppa il mestiere più avanzato dell'umanità, sopra la montagna invece ci sono gli immigrati poveri che fanno il lavoro più antico del mondo. IL Gran sasso è, secondo il regista, l'immagine sintetica della globalizzazione.

Amatemi

Andrea @Amatemi
01-02-2005
Nina, intorno ai trentacinque, sposata, senza figli, un lavoro come "voce" in un centro commerciale (annuncia cioè all'altoparlante le varie promozioni), una sera come tante torna dal lavoro e trova il marito Claudio con le valigie pronte in procinto di andarsene. E le crolla il mondo addosso. Pper Nina inizia il periodo del dolore, della solitudine, dell'inadeguatezza ad affrontare la vita solo con le proprie forze. Finché, il giorno del suo compleanno, Nina dice basta, fa pulizia del passato e della donna che è stata e inizia una nuova vita. Incontra Drazen, una presenza enigmatica, costante ma marginale, la cosa più vicina a un amore vero che Nina abbia vissuto in questo suo nuovo percorso nell'universo maschile. Già visto e sentito.

Il siero della vanità

Franco Berardi @Il siero della vanità
15-04-2004
Due ispettori di polizia indagano sulla misteriosa scomparsa di alcuni personaggi dello spettacolo. Ben presto scoprono un collegamento tra i personaggi scomparsi e le show condotto dal guru televisivo Sonia Norton.

Velocità massima

Stefano @Velocità massima
03-09-2002
Roma. Il proprietario di un'autorimessa sempre sul punto di chiudere assume, senza pagarlo, un'apprendista davvero bravo. Insieme riescono a mettere a punto un'auto pronta a partecipare alla pari alle corse clandestine che periodicamente si tengono a Roma nell'area attorno all'Obelisco. I due, insieme, sanno il fatto loro ma una donna li divide. Una sceneggiatura cucita addosso a Valerio Mastandrea con il suo sguardo solo apparentemente svagato e un atteggiamento nei confronti della vita che mescola distacco e partecipazione. Una realtà ben nota a Roma e il retorico motto "donne e motori..." per un film che senza essere un capolavoro si fa seguire dall'inizio alla fine facendo sorridere e un pò riflettere. Con un finale che farà la gioia (e la disperazione?) di tutti gli appassionati di auto sportive.

Ultimo stadio

Marco @Ultimo stadio
10-05-2002
Sposato e padre di una piccina, impiegato in un'agenzia immobiliare, il trentacinquenne Bex Bissek ha una seconda vita come capo dell'Inner City Crew, banda di violenti hooligans in competizione con i Buccaneers nella scorta alle squadre inglesi di calcio in trasferta sul continente. Sarà vittima del suo fanatismo teppistico dopo aver sconfitto sul campo l'odiata banda rivale. Prodotto dalla BBC, è un film TV con "le scansioni di un allucinante reportage più che una storia di fiction e Clarke lo controlla con estrema sicurezza realistica." (C. Bertieri, U. Casiraghi). Pochi minuti di calcio giocato: l'azione si svolge fuori dagli stadi. Un documento sulla degenerazione violenta del tifo sportivo con un finale di pessimistico sarcasmo.

Fernanda Pivano: A Farewell to Beat

Se stesso @Fernanda Pivano: A Farewell to Beat
22-10-2001
Fernanda Pivano ha poco piú di vent'anni quando viene incarcerata dai nazisti per aver tradotto Addio alle armi. Appena finita la guerra Ernest Hemingway la invita a Cortina e poi in America. Comincia cosi' una lunga vita di passione e tensione letteraria: dopo Hemingway Fernanda Pivano, scopre e traduce Kerouac, Corso, Ferlinghetti, Burroughs, Allen Ginsberg. Una vita consumata in quasi sessanta anni di viaggi, tra incontri, furiose giornate di lavoro accanto ai "mostri" della letteratura americana e notti scriteriate, tra Parigi, New York, San Francisco, Calcutta. L'ultimo viaggio di Fernanda che torna in America a ritrovare i suoi amici e i suoi luoghi. Molti, come Ginsberg, Kerouac e come Ernest Hemingway, di cui lei visita la tomba per la prima volta, non ci sono piu', qualcuno ha resistito come Lawrence Ferlinghetti, qualcuno si e' aggiunto come Jay McInerney, Barry Gifford, Bret Easton Ellis, scrittori delle nuove generazioni per cui Fernanda e' diventata un mito.

Sole negli occhi

@Sole negli occhi
26-05-2001
Sintesi non disponibile.

Domani

@Domani
26-01-2001
Durante il terremoto in Umbria, una signora borghese si trova a dover dividere lo stesso container con altre persone. Insieme ritroveranno la voglia di ricostruire la vita e gli affetti, di amare e sorridere nuovamente.

Zora la vampira

Speranza @Zora la vampira
22-09-2000
l'alba del terzo millennio, sulla torre più alta del castello del Conte Dracula, è montata un'enorme parabola satellitare. Dracula, stanco di bere sempre lo stesso sangue, decide di trasferirsi in Italia, affascinato dalle immagini trasmesse dalla tv. Qualche tempo dopo Dracula si rende conto di quanto sia duro risiedere in Italia; con il suo servitore si trovano a dormire in una casa fatiscente alla periferia di Roma. Di notte il conte comincia a frequentare un vicino centro sociale dove incontra Zora, una writer che gli cambierà la vita...

La carbonara

Fabrizio @La carbonara
11-02-2000
Nella vecchia locanda "La carbonara" si mangiano i piatti della tradizione romana, si canta, si fa politica, si ama, si guarda la Storia (siamo nel 1825, sul confine settentrionale degli Stati della Chiesa). Ci sono i carbonari veri e sprovveduti, l'ex carbonaro pentito e diventato frate, i briganti capeggiati da Lupone con una collana di peperoncini, il cardinale e i preti. E c'è la bella proprietaria della locanda, Cecilia, che tutti desiderano e chiamano, con fremente fantasia, come il piatto simbolo.

Barbara

Aldo @Barbara
13-11-1998
Aldo e Pino due amici avvocati, vanno da Barbara per condividere un'esperienza sessuale nuova. Questa li lega al letto ed esce. I due si ritrovano per ore a parlare: raccontano, ricordano e si confidano. Nel frattempo dall'appartamento entrano ed escono dei personaggi. Ma nessuno di questi slega i due. Cameo di Daniele Silvestri nella parte di se stesso.

Abbiamo solo fatto l'amore

Leo @Abbiamo solo fatto l'amore
14-07-1998
Commedia italiana.

Da cosa nasce cosa

Miky @Da cosa nasce cosa
01-05-1998
Pierfrancesco è un attore disoccupato. Recatosi all'ennesima audizione, si trova invece a dover fare il maggiordomo di cinque donne che abitano in una lussuosa dimora. Diventa così a seconda delle necessità confidente, consigliere, vittima delle loro nevrosi.

Viola bacia tutti

Samuele @Viola bacia tutti
23-01-1998
Viola ruba quattro monete di inestimabile valore in una gioielleria e si nasconde nel camper di Samuele, Nicola e Max, tre amici in partenza per le vacanze. Quando è scoperta, costringe con una pistola i tre ragazzi ad accompagnarla in giro per l'Italia, per cercare di vendere le monete. Dopo molte tragi-comiche avventure, che si concludono con un viaggio in Svizzera, i quattro perdono le monete e, così, sono costretti a tornare alle loro non esaltanti esistenze. E Viola ? Forse li continuerà a seguire...

L'odore della notte

Remo @L'odore della notte
01-01-1998
Un giovane poliziotto romano fa parte di una banda di rapinatori che si insinua nelle ricche case della capitale per seminare il terrore.

Tutti giù per terra

Walter Verra @Tutti giù per terra
24-04-1997
Walter (Valerio Mastandrea) è un apatico disoccupato che vive a Torino, è iscritto all'università ma ha poca voglia di studiare. Dopo aver ricevuto la convocazione per il servizio civile, finisce in un centro di assistenza frequentato da extracomunitari, e nemmeno lì riesce a sentirsi utile e parte integrante della società.

La classe non è acqua

Rizzuti @La classe non è acqua
14-03-1997
Dopo aver insegnato per molti anni all'estero, il professor Guido Marinelli, torna in Italia per prendere possesso della sua nuova cattedra in un liceo di Roma. Arrivato alla stazione Termini, una ragazzina incosciente e spaventata gli consegna una borsa, che scopre contenente un bambino. Una volta sistemato il neonato, viene a sapere che la madre è una sua allieva...

In barca a vela contromano

Massimo @In barca a vela contromano
01-01-1997
Un giovane medico disoccupato accetta l'incarico, offertogli da un ospedale, di scoprire uno strano traffico di posti letto all'interno della struttura sanitaria. Viene quindi ricoverato per subire un'operazione al ginocchio.

Un inverno freddo freddo

Roby @Un inverno freddo freddo
15-02-1996
Una donna di origine francese, Guya, apre un salone di bellezza a Trastevere contraendo un debito con il dottor Crocchia, uno strozzino. Non riuscendo a pagare i trecento milioni che deve all'uomo, è costretta a dover chiudere il negozio. Ma le sue lavoranti, Danila, Monica e Rosanna, donne semplici ma dal grande cuore, uniranno le forze per aiutarla a trovare una soluzione. (da Wikipedia.it)

Cresceranno i carciofi a Mimongo

Enzo @Cresceranno i carciofi a Mimongo
01-01-1996
Sergio, da poco laureato in agraria, comincia a seguire alla lettera i consigli contenuti in un manuale. Ha bisogno di un lavoro e la sua pignoleria sembra sposarsi bene alle "richieste di mercato". Preparatosi per mesi, nel giorno del primo colloquio importante presso una ditta di surgelati, manderà tutto a monte per colpa o merito dell'amore.

Bruno aspetta in macchina

Nanni @Bruno aspetta in macchina
01-01-1996
Dopo l'ennesimo litigio con il suo fidanzato Riccardo, Margherita decide di traslocare in un appartamento periferico prestatole da un suo amico. Un giorno, trasportando un manichino, alcune persone scambieranno l'oggetto per un uomo vero e da questo malinteso nasceranno equivoci a catena.

L'anno prossimo vado a letto alle dieci

Mirko @L'anno prossimo vado a letto alle dieci
18-08-1995
Disperato perché abbandonato dall'amata, capita alla vigilia dell'ultimo dell'anno in casa di un amico che, per distrarlo, lo porta a divertirsi. Un disastro per entrambi.

Cuore cattivo

Inzerillo @Cuore cattivo
10-03-1995
Tratto dalla commedia Dove nasce la notizia. Delinquentello romano, cocainomane e agitato, dopo una mancata rapina in una tabaccheria si barrica in un appartamento con una pistola scarica, tenendo in ostaggio una ragazza handicappata su una seggiola a rotelle.

Palermo-Milano Solo Andata

Agente Tarcisio Proietti @Palermo Milano - Solo Andata
01-01-1995
Un contabile della mafia è costretto a pentirsi. Un gruppetto di giovani poliziotti "sacrificabili" è incaricato di portarlo a Milano a testimoniare. Tra un agguato e un tradimento i giovani ce la fanno. Fra luoghi comuni straconosciuti e agenti nostrani che ormai non hanno niente da invidiare a Callaghan rileviamo una non disprezzabile qualità di azione e un Bova che un giorno potrebbe anche diventare un discreto attore.

La linea verticale

Luigi @La linea verticale
13-01-2018
Luigi deve sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico dopo aver scoperto di avere un tumore. Attraverso il racconto surreale e satirico della sua esperienza di degenza entriamo nel quotidiano del reparto di urologia oncologica di un ospedale italiano.

Boris

Attore provinato @Boris
16-04-2007
Il dietro le quinte di una tipica fiction italiana, vista attraverso gli occhi di Alessandro, lo stagista ingenuo e pieno di ideali. Le storie di una troupe televisiva grottesca e improbabile alle prese con le dinamiche di potere, i compromessi, le raccomandazioni, le piccole grandi rivalità.

Cefalonia

maggiore medico Moreno @Cefalonia
11-04-2005
Protagonista è il sergente Saverio che assiste o partecipa a tutti i principali avvenimenti, la gioia delle truppe italiane per l'armistizio, la decisione di resistere con le armi alle intimazioni dei tedeschi, i combattimenti, l'eccidio degli ufficiali presi prigionieri, la resistenza, nei mesi successivi, di alcuni militari sopravvissuti, il ritiro delle truppe tedesche. Saverio tornerà in Italia con la donna che ama, sopravvissuta come lui a tutti i tragici avvenimenti.

Azione & Avventura

Full trailer per Bloodshot: Vin Diesel è una macchina da guerra invincibile con la mente incasinata

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Guy Pearce ed Eiza González nel film R-Rated che porta sul grande schermo l'antieroe dei fumetti della Valiant creato nel 1992

Leggi
The Lighthouse robert eggers film
Horror & Thriller

The Lighthouse | Recensione del film in bianco e nero da incubo di Robert Eggers

di Sabrina Crivelli

Il regista di The Witch conferma le sue doti autoriali - e anticommerciali - con oscuro e visionario dramma da camera in 35 mm, che porta Robert Pattinson e Willem Dafoe sull'orlo dell'abisso

Leggi
Michael Beck, Tom McKitterick e Brian Tyler i guerrieri della notte film 1979
Horror & Thriller

Recensione Story | I Guerrieri della Notte di Walter Hill

di William Maga

Nel 1979 arrivava nei cinema l'adattamento dell'omonimo romanzo di Sol Yurick, una violenta anabasi in salsa newyorkese diretta con aggressiva maestria

Leggi
sam raimi set film
Horror & Thriller

Sam Raimi: “Dirigo un nuovo film, a metà tra Misery non deve morire e Cast Away”

di Redazione Il Cineocchio

Dopo sei anni di assenza, il regista di La Casa torna dietro alla mdp su una sceneggiatura degli autori di Freddy vs. Jason

Leggi
scary stories to tell in the dark film 2019
Horror & Thriller

Scary Stories to Tell in the Dark | La recensione del film horror di André Øvredal (produce G. del Toro)

di Sabrina Crivelli

Il regista norvegese porta sul grande schermo i racconti del terrore di Alvin Schwartz, preservandone - forse eccessivamente - la destinazione 'teen'

Leggi
little monsters film 2019 Lupita Nyong'o
Horror & Thriller

Little Monsters | Recensione del film di zombi di Abe Forsythe con Lupita Nyong’o

di William Maga

L'attrice premio Oscar è la deliziosa protagonista, tutta cuore e colpi di pala, di una horror comedy dissacrante e scorretta, che mescola mirabilmente splatter e buoni sentimenti

Leggi
wounds film 2019 babak
Horror & Thriller

Wounds | Recensione del film horror di Babak Anvari con Armie Hammer (su Netflix)

di William Maga

A tre anni da Under The Shadow, il regista iraniano è tornato dietro alla mdp per un'opera irrisolta, che ad interessanti slanci ripugnanti affianca una ostile recitazione catatonica di Dakota Johnson

Leggi
eli film netflix 2019
Horror & Thriller

Eli | La recensione del film horror di Ciarán Foy con Kelly Reilly (per Netflix)

di William Maga

Il regista di Sinister 2 si sposta sulla piattaforma di streaming, ma il risultato è un prodotto pieno di cliché e svogliato, salvato solo in parte da un finale inaspettato

Leggi
influenze maligne film 2019
Horror & Thriller

Influenze Maligne | Recensione del film horror di Denis Rovira van Boekholt

di Francesco Chello

Il regista spagnolo esordisce al lungometraggio con un'opera manchevole e con ben poche idee originali, finita dritta nel catalogo di Netflix

Leggi
sam neill james bond 1986 provino
Azione & Avventura

Video | Sam Neill ricorda il provino per 007: “Non volevo essere James Bond; per fortuna mi scartarono”

di Redazione Il Cineocchio

Nel 1986, l'attore fu messo - controvoglia - nella rosa di candidati per il ruolo, poi finito a Timothy Dalton

Leggi
Filippo Franchini e Lorenzo Salvatori in Il signor Diavolo (2019)
Horror & Thriller

Il Signor Diavolo | La recensione del film di Pupi Avati, ritorno al gotico rurale

di Redazione Il Cineocchio

A 43 anni da La Casa dalle Finestre che Ridono, il regista emiliano si affida ancora una volta a Lino Capolicchio e Gianni Cavina per un'indagine dai risvolti oscuri nella superstiziosa provincia italiana della metà del secolo scorso

Leggi
sam neill alan grant jurassic park occhiali sitges 2019
Azione & Avventura

Video | Sam Neill rifà la scena degli occhiali da sole di Jurassic Park

di Redazione Il Cineocchio

L'attore 72enne si presta a ri-immaginare - spiegandolo - l'iconico momento in cui il dottor Alan Grant vedeva per la prima volta un dinosauro in carne e ossa nel film del 1993

Leggi
forever house concept
Horror & Thriller

Concept art e trama per The Forever House, serie fanta-horror live action di Mike Mignola

di Redazione Il Cineocchio

Il creatore di Hellboy porta sul piccolo schermo inquietanti e macabri racconti del folklore scaturiti dalla sua mente e dal suo sketchbook

Leggi
the outsider hbo serie 2020 king
Horror & Thriller

Teaser e data di debutto per The Outsider, serie HBO che adatta Stephen King (con Bateman e Mendelsohn)

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Cynthia Erivo e Paddy Considine nell'adattamento del recentissimo romanzo poliziesco / soprannaturale del prolifico scrittore del Maine

Leggi
home video I morti non muoiono (BD), MA (DVD), Unfriended Dark Web (BD)
Horror & Thriller

Recensione home video | I morti non muoiono (BD) + MA (DVD) + Unfriended: Dark Web (BD)

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni dell film di zombi di Jim Jarmusch, dell'horror psicologico con Octavia Spencer e del sequel di Stephen Susco

Leggi
ARTASERSE

ARTASERSE

25-10-2019

Tutto il mio folle amore

Tutto il mio folle amore

24-10-2019

One Piece: Stampede - Il film

One Piece: Stampede - Il film

24-10-2019

Finché morte non ci separi

Finché morte non ci separi

24-10-2019

RECENSIONE

Downton Abbey

Downton Abbey

24-10-2019

Scary Stories to Tell in the Dark

Scary Stories to Tell in the Dark

24-10-2019

RECENSIONE

L'uomo senza gravità

L'uomo senza gravità

21-10-2019

Ermitage - Il Potere dell’arte

Ermitage - Il Potere dell’arte

21-10-2019

Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

18-10-2019

The Panama Papers

The Panama Papers

18-10-2019

Se mi vuoi bene

Se mi vuoi bene

17-10-2019

Il mio profilo migliore

Il mio profilo migliore

17-10-2019

Yuli - Danza e libertà

Yuli - Danza e libertà

17-10-2019

Grazie a dio

Grazie a dio

17-10-2019

The Kill Team

The Kill Team

17-10-2019

A proposito di Rose

A proposito di Rose

17-10-2019

Il cardellino

Il cardellino

17-10-2019

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

17-10-2019

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

17-10-2019

Maleficent: Signora del male

Maleficent: Signora del male

17-10-2019

RECENSIONE

Weathering With You - La ragazza del tempo

Weathering With You - La ragazza del tempo

14-10-2019

RECENSIONE