Home » Cinema » Azione & Avventura » Brian Taylor su Twisted Metal: “Lo script ricordava Fury Road, Nicolas Cage perfetto Sweet Tooth”

Brian Taylor su Twisted Metal: “Lo script ricordava Fury Road, Nicolas Cage perfetto Sweet Tooth”

25/09/2017 news di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha parlato dell'adattamento abbandonato del noto videogame

Forse qualcuno ricorderà che nel 2012, la Sony era stata sul punto di portare al cinema un adattamento della nota saga di videogiochi di combattimenti tra veicoli Twisted Metal, che avrebbe dovuto essere diretto dal co-regista di Crank e Ghost Rider – Spirito di vendetta Brian Taylor. Purtroppo però, il progetto venne accantonato.

In una recente intervista, Taylor ha svelato alcuni retroscena sulla vicenda, fornendo anche alcuni dettagli su ciò che avremmo visto:

twisted metal coverÈ diventato un tweener [non categorizzabile]. La Sony uscì con una nuova versione del gioco, che non vendette molto. Quindi avevano per le mani questa property che non era facile da catalogare. Era un film per il quale sembravano necessari 50 milioni di dollari, ma non ritenevano che la fanbase realmente meritasse quel tipo di film. Non vale la pena farlo se non puoi davvero spingerti in là e mettere in scena un tipo di distruzione che le persone non hanno mai visto prima al cinema. Quindi non lo so, si trova in una specie di Purgatorio dei film, ma io ve lo dico … è figo. 

Twisted Metal ragazzi. Sarebbe stato cazzuto … la sceneggiatura … è fuori di testa. In un certo senso era un po’ come quella di [Mad Max] Fury Road prima di Fury Road. I pezzi di set in Twisted Metal erano simili. Non sto dicendo che sarebbe stato altrettanto bello, non lo sto dicendo. Persino Sweet Tooth era un tipo alla Fury Road, sai, il tizio con la maschera e il clown con quei capelli assurdi. In qualche modo sembra la stessa cosa … A proposito. Volevo che Nicolas Cage fosse Sweet Tooth.

In chiusura, Taylor ha confermato che vorrebbe prima o poi portare la sua sceneggiatura in vita.

Fonte: Collider

alan moore
Azione & Avventura

Alan Moore: “Cinecomic grotteschi e pericolosi; Adam West il miglior Batman”

di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore e sceneggiatore inglese torna a criticare l'industria hollywoodiana e il concetto di supereroi pensati per un pubblico di maggiorenni; poi dice la sua sul Joker di Todd Phillips

Leggi
Azione & Avventura

Full trailer per Suburra, stagione 3: si prospetta un finale sanguinoso per la serie Netflix

di Redazione Il Cineocchio

La guerra per il potere a Roma raggiunge il suo apice violento per Aureliano, Spadino e Amedeo Cinaglia

Leggi
Hello world - Haro Warudo 3
Azione & Avventura

Hello World | La recensione del film animato di Tomohiko Ito (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Il regista della serie Erased dirige una teen romance standard e derivativa, che pur vanta alcuni buoni guizzi sci-fi

Leggi
Azione & Avventura

Mandibules | La recensione del film di Quentin Dupieux (Sitges 53)

di William Maga

Gregoire Ludig, David Marsais e Adèle Exarchopoulos sono gli stralunati protagonisti di una commedia on the road che vede al centro di tutto una mosca gigante

Leggi