Home » Cinema » Horror & Thriller » Intervista a Monica Demes su Lilith’s Awakening

Intervista a Monica Demes su Lilith’s Awakening

di Alessandro Gamma

Abbiamo fatto due chiacchiere con la regista brasiliana per parlare del suo primo lungometraggio, del suo mentore David Lynch, della meditazione trascendentale e di vampiri

Può la meditazione trascendentale essere alla base di un film di vampiri? La risposta ce la da la regista brasiliana Monica Demes, che ha deciso di inserirsi a modo suo nel filone vampiresco con un’opera prima, intitolata Lilith’s Awakening, girata in bianco e nero che – cosa quasi mai avvenuta prima – mette al centro una figura femminile forte. Non bastasse questo per incuriosirvi, aggiungiamo che alle sue spalle per questo progetto c’è niente meno che David Lynch, rimasto folgorato dal suo cortometraggio Halloween e che ha deciso di sponsorizzare il film e di seguirne lo sviluppo attraverso il David Lynch MFA Program.

Abbiamo fatto due chiacchiere con la Demes, approfondendo gli aspetti legati alla lavorazione del suo primo lungometraggio, al suo mentore di Missoula, all’influenza della meditazione nel suo lavoro e ai vampiri.

liliths-awakening-locandina

Ci puoi dire qualcosa sulla Outsiders Arts Foundation e sulla Meditazione Trascendentale?

La Outsiders Arts Foundation è una fondazione con sede in Spagna che sostiene gli artisti emergenti. Questi ultimi sono stati fondamentali per la realizzazione del film nella post-produzione e, grazie al loro aiuto, siamo riusciti a potarlo a compimento in completa libertà.

Per ciò che concerne la Meditazione Trascendentale, è uno strumento da me utilizzato per riuscire a indagare il mio inconscio, aspetto che traspare soprattutto in una scena, quella in cui Art incontra la donna misteriosa in una strada buia. Dopo aver delineato tale sequenza a livello intuitivo, ho chiesto al mio intelletto ‘Perché ho scritto quella scena? Che cosa vuol dire?’ E sono giunta alla risposta: ho scritto quella scena perché sono stanca di vedere donne violentate nei film, specialmente in quelli horror. In questo genere di solito sono rappresentate come vittime. Così mi sono detta ‘e se invertissi le parti? Che cosa succede se qualcosa di veramente brutto accadesse allo stupratore, invece?’ Questo è stato all’origine di tutta la sceneggiatura.

Come è stato l’incontro con David Lynch?

Ero al colmo della gioia quando questi ha deciso che il mio cortometraggio Halloween sarebbe stato premiato. E mi è bastato questo per prendere un aereo e decidere di girare il mio primo film in America. Incontrarlo e avere la possibilità di chattare e chiedergli consigli è stato magico.

liliths awakening lynchPerché hai scelto un personaggio come Lilith e un punto di vista ‘al femminile’ sulla storia di Dracula (ambientandola ai nostri giorni) per il tuo primo lungometraggio?

La maggior parte delle storie di vampiri con protagoniste femminili sono favole circa l’iniziazione sessuale o dell’acquisizione femminile della consapevolezza di sé. Ad un certo punto, il personaggio si allontana dalla sua vita soffocante e viene proiettato in un mondo magico di sensualità e di conquista di potere.

In una società strutturata per reprimere il desiderio femminile, il Vampiro è associato con la lussuria e al Male. E cosa succede quando ci avviciniamo ai nostri desideri più profondi, alla nostra natura più vera? Creiamo ombre che alla fine crescono sempre di più. Più reprimiamo i nostri desideri, più le ombre crescono. Fino a quando, un giorno, potrebbero distruggere tutto ciò che conosciamo.

Lilith’s Awakening demes (3)Amo i racconti di vampiri da quando sono una bambina. Lilith è un personaggio così forte – ho pensato che sarebbe stato perfetto fare emergere l’emancipazione delle donne attraverso la figura di Lilith.

Perché la scelta del bianco e nero? E perché quelle esplosioni di colore improvvise?

Quando si gira in bianco e nero stai dicendo al pubblico: ‘Hey ragazzi, questa non è la realtà, si sta entrando in una favola, un sogno, una fantasia. Preparatevi’. Le esplosioni di colore si palesano con il sangue, con una trasgressione, con la morte e con l’unione, ossia con momenti chiave del film, che hanno un forte significato simbolico nella trama. Dal momento che Lucy è priva di sangue all’inizio della nostra storia, il sangue sarà la sua salvezza.

Ci sono chiari riferimenti a Dracula: la stazione di servizio Helsing, Lucy, Jonathan, però è una storia su Lilith. Come hai fatto a ‘fondere’ questi elementi insieme?

Fin da quando mi ricordo, ho sempre voluto essere un vampiro. Quando ero una bambina, mia nonna mi permetteva di rimanere alzata fino a tardi con lei, di nascosto dai miei genitori, per guardare i film di vampiri. Perché dovrei sognare di essere un medico o un avvocato, quando posso volare come un pipistrello, controllare le bestie selvagge e una mordere bellissimi colli?

In Iowa sono riuscita a trovare il perfetto ambiente emozionale e naturale per il mio primo film di vampiri: il conservatore Midwest americano. Questa desolata e solitario parte del Paese, un luogo afflitto da inverni lunghi e freddi, perso nel tempo e nello spazio, conservatore e un po’ misogino, doveva essere lo scenario della mia pellicola, Lilith’s Awakening.

Lilith’s Awakening demes 4Era proprio lì che, come una donna e regista, ho finalmente potuto comprendere la mia passione di tutta una vita per i vampiri. Ho capito che gli horror possono essere favole sull’emancipazione femminile.

Così mi sono chiesta: – ‘E se …’ intendo dire, cosa succede se invece del principe delle tenebre, che seduce Lucy e la conduce lontano da Jonathan e della società, si trattasse al suo posto di una donna, una principessa delle tenebre? Che cosa succederebbe se … quella principessa vivesse nella testa di Lucy? Nei suoi sogni? E se fosse l’ombra di Lucy, la sua parte nascosta? Ed è allora che Lilith fa la sua comparsa… La prima bevitrice di sangue della storia. Condannata perché si rifiutava di ricevere ordini da Adamo.

Ho notato alcuni possibili riferimenti ad alcuni film di David Lynch (come Lost Highway Twin Peaks …). Ti sei effettivamente ispirata a queste ed altre opere (ad esempio Nosferatu, Repulsion di Roman Polanski o The Addiction di Abel Ferrara)?

Sì, amo Repulsion – direi che nel mio film ce n’è un pizzico, un tocco di Nosferatu e un tocco di Lynch – ma sono anche un grande fan di Nadja e di Miriam si sveglia a mezzanotte.

Lilith’s Awakening demes (4)Hai affrontato tutti gli aspetti della produzione da sola: com’è stato girare un lungometraggio e dirigere il cast?

La regia è la parte più divertente. Mi piace lavorare con gli attori. La parte più difficile di un film indipendente è il poco tempo che hai per realizzare le riprese. Così di solito sono necessari per la realizzazione intorno ai 3 anni, dalla scrittura al completamento della post-produzione, ma noi abbiamo impiegato 1 anno e 8 mesi.

Che progetti hai per Lilith?

Viaggeremo per i festival cinematografici e stiamo cercando distributori per l’Europa e gli Stati Uniti.

Hai in mente già qualcosa per il prossimo film?

Sto lavorando alla sceneggiatura di un thriller ambientato in un Conservatorio.

Vi lasciamo con il trailer di Lilith’s Awakening:

serenity Matthew McConaughey film
Horror & Thriller

Nel trailer di Serenity, Matthew McConaughey è coinvolto in un omicidio in alto mare

di Redazione Il Cineocchio

Steven Knight torna dietro alla mdp per un intricato thriller hitchcockiano in cui troviamo anche Anne Hathaway e Jason Clarke

Leggi
The Clovehitch Killer film
Horror & Thriller

Recensione | The Clovehitch Killer di Duncan Skiles

di Sabrina Crivelli

La banalità del Male ha il volto di Dylan McDermott, padre di famiglia all'apparenza irreprensibile che cela una natura oscura e inaccettabile

Leggi
the vanishing film gerard butler
Horror & Thriller

Nel trailer di The Vanishing, la brama d’oro acceca Gerard Butler

di Redazione Il Cineocchio

L'attore è protagonista del thriller psicologico diretto da Kristoffer Nyholm che racconta il mistero del faro delle Isole Flannan

Leggi
Horror & Thriller

John Hyams su Maniac Cop: “Il remake avrà un tono diverso, non sarà un tributo”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha aggiornato sullo stato dei lavori e su cosa ne pensa il produttore Nicolas Winding Refn

Leggi
Jungle Virgin Force + Il Mostro Delle Yucca Flats + Snowbeast + L'Attacco Delle Sanguisughe Giganti dvd
Horror & Thriller

Recensione DVD | Jungle Virgin Force + Il Mostro Delle Yucca Flats + Snowbeast + L’Attacco Delle Sanguisughe Giganti

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del folle horror indonesiano, del monster movie con Tor Johnson, del creature-feature scritto da Joseph Stefano e del film prodotto da Roger Corman

Leggi
la notte dei demoni 1988 film
Horror & Thriller

Il trailer di The Party’s Just Begun! esplora la saga di La Notte dei Demoni

di Redazione Il Cineocchio

Presto un documentario che esaminerà i 4 film della saga horror iniziata nel 1988 da Kevin S. Tenney, con interviste e materiale inedito

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Intruder, Dennis Quaid alza l’ascia contro una coppia di sposini

di Redazione Il Cineocchio

Nel thriller di Deon Taylor, l'attore impazzisce alla maniera di Jack Torrance e se la prende con Michael Ealy e Meaghan Good

Leggi
Mia Wasikowska piercing film
Horror & Thriller

Nel trailer di Piercing, Mia Wasikowska è una escort con tendenze sadomasochiste

di Redazione Il Cineocchio

Il regista del disturbante The Eyes of My Mother torna sulle scene con l'adattamento di un romanzo di Ryu Murakami in cui troviamo anche Christoper Abbott

Leggi
true blood poster serie
Horror & Thriller

Alan Ball su True Blood: “Scartammo Jennifer Lawrence al provino”

di Redazione Il Cineocchio

Il creatore della serie fanta-horror non solo ha rivelato il retroscena e discusso le motivazioni, ma ha menzionato anche due altri nomi celebri - futuri candidati all'Oscar - che vennero chiamati a leggere le parti principali

Leggi
Horror & Thriller

Io sono Valentina Nappi in DVD a tiratura limitata, con il corto Queen Kong

di Redazione Il Cineocchio

Arriva sul mercato italiano il cofanetto che raccoglie i due lavori dell'attrice hard con la regista Monica Stambrini

Leggi
Amy Adams in Animali Notturni (2016)
Horror & Thriller

Animali Notturni: spieghiamo il doppio finale del noir di Tom Ford

di Redazione Il Cineocchio

Cerchiamo di far luce sugli ultimi istanti del film per capire cosa abbia voluto dire il regista col comportamento dei due protagonisti interpretati da Jake Gyllenhaal e Amy Adams

Leggi
Horror & Thriller

Recensione | The Farm di Hans Stjernswärd

di William Maga

Ennesimo horror rurale che, invece di illustrare il suo originale messaggio animalista, decide di puntare sui soliti cliché abusati e su scelte di sceneggiatura incomprensibili

Leggi
cam film netflix Madeline Brewer
Horror & Thriller

Decifriamo il finale di CAM coi creatori Daniel Goldhaber e Isa Mazzei

di Redazione Il Cineocchio

Il sexy thriller ambientato nel mondo delle camgirl sul pericolo del furto di identità lascia più di un dubbio negli spettatori. Scopriamo insieme qual è il significato del film con Madeline Brewer distribuito da Netflix

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Informer, Joel Kinnaman va in prigione conteso da mafia e FBI

di Redazione Il Cineocchio

Nell'adattamento del romanzo crime Tre Secondi troveremo anche Rosamund Pike, Clive Owen, Common e Ana de Armas

Leggi
Отрыв 2018 film break
Horror & Thriller

Il trailer di Break ci blocca dentro una funicolare sopra un precipizio

di Redazione Il Cineocchio

Il regista russo Tigran Saakyan esordisce dietro alla mdp con un thriller che abbandona i suoi protagonisti sospesi nel vuoto alla vigilia di Capodanno

Leggi
Il vizio della speranza

Il vizio della speranza

T. originale: Il Vizio della speranza

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Upgrade

Upgrade

T. originale: Upgrade

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 7 su 658 voti

RECENSIONE

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

T. originale: Dead in a Week (Or Your Money Back)

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Ralph Spacca Internet

Ralph Spacca Internet

T. originale: Ralph Breaks the Internet

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 9 su 3 voti
Robin Hood - L'origine della leggenda

Robin Hood - L'origine della leggenda

T. originale: Robin Hood

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 3 voti

RECENSIONE

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

T. originale: Almost Nothing - Cern: Experimental City

Data di uscita: 18-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Red Land (Rosso Istria)

Red Land (Rosso Istria)

T. originale: Red Land (Rosso Istria)

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Cosa fai a Capodanno?

Cosa fai a Capodanno?

T. originale: Cosa fai a Capodanno?

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Summer

Summer

T. originale: Лето

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 8 su 24 voti
Keepers

Keepers

T. originale: Keepers

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 1 su 1 voti

RECENSIONE

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

T. originale: Mile 22

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 5 su 364 voti

RECENSIONE

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

T. originale: Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 7 su 846 voti

RECENSIONE

Bernini

Bernini

T. originale: Bernini

Data di uscita: 12-11-2018

Voto medio: 6 su 1 voti