Home » Cinema » Horror & Thriller » Jim Wynorski: “Nessun remake per Supermarket Horror, Rob Hall non detiene i diritti!”

Titolo originale: Chopping Mall, uscita: 21-03-1986. Budget: $800,000. Regista: Jim Wynorski.

Jim Wynorski: “Nessun remake per Supermarket Horror, Rob Hall non detiene i diritti!”

22/03/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Il regista del fanta-horror del 1986 mette la parola fine alle voci dei giorni scorsi che avevano scatenato le reazioni indignate dei fan più accaniti

La comunità horror di Internet è entrata in subbuglio all’inizio di questa settimana quando si è sparsa la voce che il regista di Laid to Rest (2009), Rob Hall, avrebbe presto iniziato a girare un remake del misconosciuto Supermarket Horror (Chopping Mall) … ma senza i necessari robot killer! Per farla breve, Hall penserebbe che i robot assassini fossero troppo sciocchi e di conseguenza la sceneggiatura che ha scritto sarebbe incentrata su “manichini posseduti dalle anime di schiavi morti”. Aggiungendo: “È più qualcosa alla Fog [di John Carpenter] ambientato in un centro commerciale abbandonato piuttosto che qualcosa con i robot.”

Quindi dobbiamo prepararci all’ennesimo rifacimento ben poco fedele allo spirito del film originario? A quanto pare, Rob Hall starebbe cercando di farlo decollare già da molti anni (il più grosso problema sarebbe trovare il budget adeguato …), ma soprattutto in realtà non possiederebbe nemmeno i diritti per provarci!

Jim Wynorski, regista di Supermarket horror, ha spiegato bene la situazione recentemente:

Non trattenete il respiro. La Lionsgate è proprietaria dei diritti per l’home video negli Stati Uniti di Chopping Mall e non sono mai stati consultati da Robert Hall. [Roger] Corman potrebbe aver garantito a Hall un’opzione sette anni fa, ma è da tempo scaduta. 

In un altro commento su Facebook ha poi aggiunto: 

Sono a conoscenza dei piani di Rob Hall per il remake di SH da almeno dieci anni – e se non riesci a metterlo insieme in un decennio, beh suggerisco di passare a qualcos’altro. Supermarket Horror non sarebbe Supermarket Horror senza i robot

La situazione sembra essersi fatta molto delicata dopo queste parole, ma è difficile credere a questo punto che si muoverà qualcosa nel breve periodo, quindi mettiamoci il cuore in pace.

Di seguito il post originale di Jim Wynorski sulla sua pagina Facebook:

Fonte: FB

locke film tom hardy 2014
Horror & Thriller

Recensione story | Locke di Steven Knight

di William Maga

Nel 2014, Tom Hardy era il solitario protagonista di un thriller ambientato interamente all'interno di un'automobile

Leggi
favolacce film 2020 germano
Horror & Thriller

Favolacce | La recensione del film di Fabio e Damiano D’Innocenzo con Elio Germano

di Sabrina Crivelli

Dopo La Terra dell'Abbastanza, i due fratelli tornano in regia per un'opera scioccante e metafisica, con protagonista un insolito Elio Germano

Leggi
betaal serie netflix horror 2020
Horror & Thriller

Betaal | La recensione della miniserie horror indiana (su Netflix)

di William Maga

Il regista inglese Patrick Graham (già dietro alla serie Ghoul) e la Blumhouse realizzano un prodotto di genere dal grande potenziale, scegliendo purtroppo la via più semplice e banale per affrontarlo

Leggi
danny lloyd film shining
Horror & Thriller

Com’è – e cosa fa – oggi Dan Lloyd, il piccolo Danny Torrance di Shining

di Redazione Il Cineocchio

Il giovanissimo protagonista del film del 1980 ricorda la sua esperienza sul set con Stanley Kubrick, parlando dei motivi che lo hanno portato a cambiare vita e a lasciare la carriera di attore

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Skull: The Mask, slasher brasiliano tutto frattaglie ed effetti pratici

di Redazione Il Cineocchio

Alla regia del film che si ispira alle malefatte di Jason Voorhees ci sono Kapel Furman e Armando Fonseca

Leggi