Home » Cinema » Horror & Thriller » La desolata Epecuén è il set da incubo del trailer dello slasher What the Waters Left Behind

La desolata Epecuén è il set da incubo del trailer dello slasher What the Waters Left Behind

24/05/2017 news di Redazione Il Cineocchio

I fratelli Onetti lasciano da parte i rimandi al giallo italiano e si immergono nelle atmosfere polverose alla Non aprite quella Porta

In occasione del passaggio al Marché du Film di Cannes, La Cosa Cine ha diffuso da qualche ora la locandina e il primo teaser trailer di Los Olvidados (What the Waters Left Behind), nuovo film horror diretto dai fratelli Luciano e Nicolas Onetti, già registi degli interessanti gialli Sonno Profondo (2013) e Francesca (2015), al momento in fase di post-produzione.

Come vedrete, il filmato comincia come la classica gita tra amici allegra e spensierata, dove non mancano cenni a sequenze bollenti, per poi trasformarsi in fretta nell’altrettanto classica discesa all’Inferno, tra torture di vario tipo e sadici maniaci di campagna. Se siete fan di classici del genere on the road degli anni ’70 come Non Aprite Quella Porta o Le Colline hanno gli Occhi (richiamati apertamente), questa pellicola proveniente dall’Argentina sembra che farà proprio al caso vostro.

WHAT THE WATERS LEFT BEHINDQueste le note del comunicato ufficiale con la sinossi, che prende spunto da una tragica vicenda realmente accaduta:
 
Il film è stato girato ad Epecuén, uno dei villaggi turistici più importanti dell’Argentina. Migliaia di persone vi si recavano, attratte dalle proprietà curative delle sue acque termali. Il 10 novembre 1985, un enorme volume d’acqua ruppe gli argini di protezione e il villaggio fu sommerso sotto dieci metri d’acqua salata. Epecuén scomparve. Trent’anni dopo, le acque si ritirarono e le rovine di Epecuén riemersero, mostrando un paesaggio desolato e deserto. I residenti non fecero mai ritorno [Olvidados significa ‘Dimenticati’]
 
La trama ruota intorno a un gruppo di giovani che si imbarcano in un viaggio verso le rovine per girare un documentario su Epecuén. Ignorando gli avvertimenti, e dopo un breve giro, si fermano nel villaggio abbandonato. Contrariamente a quanto pensavano, cominciano a rendersi conto di non essere veramente soli …

Nel cast troviamo Victoria Maurette (5 A.M. Cinco ante los miedos), Pablo Guisa Koestinger, Victorio D’Alessandro e Mirta Busnelli.
 
Di seguito il trailer originale di What the Waters Left Behind:

Fonte: YouTube

Horror & Thriller

Trailer per Possession: non entrate nell’appartamento del Diavolo

di Redazione Il Cineocchio

C'è anche Javier Botet nell'horror diretto dallo spagnolo Albert Pintó

Leggi
My Heart Can't Beat Unless You Tell It To film
Horror & Thriller

My Heart Can’t Beat Unless You Tell It To | La recensione del film horror di Jonathan Cuartas (Sitges 53)

di Marco Tedesco

SOno Patrick Fugit e Ingrid Sophie Schram i protagonisti di un dramma vampiresco da camera, una straziante meditazione sulla famiglia

Leggi
notturno film amazon 2020 horror
Horror & Thriller

Notturno | La recensione del film horror di Zu Quirke (per Amazon Prime)

di Marco Tedesco

Sydney Sweeney è la malignamente competitiva protagonista del migliore dei primi 4 capitoli del progetto Welcome To The Blumhouse

Leggi
impetigore film horror 2020
Horror & Thriller

Impetigore | La recensione del film horror indonesiano di Joko Anwar (Sitges 53)

di William Maga

Il regista torna sulle scene con una fiaba dark tinta di sangue, che ci sprofonda nel folklore locale tra marionette e antiche maledizioni

Leggi
The toll main
Horror & Thriller

The Toll | La recensione del film horror di Michael Nader (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Jordan Hayes e Max Topplin sono i protagonisti di un'opera che gioca con gli stereotipi del genere, divertendosi a spiazzare con le aspettative del pubblico

Leggi